Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Sottostima igrometro

  1. #1
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Sottostima igrometro

    Salve a tutti.
    Da qualche giorno sto osservando una presunta sottostima del mio igrometro. Osservata soprattutto nei confronti delle stazioni circostanti. La mia stazione è posizionata sul tetto. E ultimamente il mio sensore Davis è stranamente allineato, soprattutto in mattinata, col sensore Oregon (notoriamente sottostimante).

    Può essere dovuta al posizionamento o al sensore?


  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,418
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Sottostima igrometro

    Ciao Lorenzo,
    prima di pensare che il sensore possa avere problemi cerca di tenere in considerazione che l'umidità relativa è uno dei parametri più difficili da misurare con precisione e che viene pesantemente influenzato dalla diversa posizione, esposizione e, anche, altezza da terra e substrato del luogo di installazione del sensore.
    A grandi linee decresce al crescere dell'elevazione ed è minore su superfici in asfalto/cemento rispetto ad un posizionamento su terreno erboso, tieni molto in considerazione tutto questo prima di affidarti a raffronti con stazioni vicine

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #3
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sottostima igrometro

    Ciao capriccio,
    Grazie per la risposta. Hai ragione, ci ho poi pensato anche io, le stazioni vicine hanno diverse installazioni e microclimi in effetti. Non ho stazioni nell'arco di uno/due chilometri con cui confrontare.
    Senza contare che poi ho letto che i sensori Oregon tendono ad allenarsi a valori alti di umidità per scostarsi poi a valori intermedi, come in effetti ho potuto notare...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •