Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40
  1. #11
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,076
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Capito, credevo anche oggi fosse possibile acquistare una versione 868mhz dagli USA. Io 6 anni fa acquistai da un noto rivenditore USA una Davis con frequenza 868Mhz. Mi chiese quale delle due versioni preferissi e io, su suggerimento di utenti del forum, optai per la 868.
    ci credo assolutamente, e, un tempo, poteva valer la pena tutto ciò, oggi non penso
    ripeto, è una mia valutazione, e non voglio in alcun modo influenzare la scelta, mi sono ripromesso di non forzare mai più nessuno, però è bene conoscere tutte le sfaccettature prima di decidere, io acquisto regolarmente in USA, se non c'è un importatore ufficiale, mi accollo sia i costi che i rischi, ma con consapevolezza

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  2. #12
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    11,354
    Menzionato
    185 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Purtroppo in Italia, non per colpa dei venditori, sia chiaro, l'acquisto non è conveniente come negli USA. E negli Usa stessi, a causa della debolezza del dollaro, non è più conveniente come 6 anni fa.
    Allora comprare dall'italia aveva poco senso, pur tenendo in considerazione tutti gli aspetti da te esposti. Oggi, anche grazie allo sconto con Meteonetwork, è una scelta che può essere presa in considerazione concretamente.
    In ogni caso, per rispondere alla domanda di Luca81, meglio lasciare perdere la Wmr300. È un progetto ormai abbandonato dalla Oregon Scientific, che parecchi anni fa annunciò e mai presentò anche i sensori opzionali per questa stazione.
    Acquista con serenità una Davis, non te ne pentirai.

  3. #13
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,058
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    La 868 vale solo per l'Europa mentre in USA sarà occupata da altro.

    L'unica universale è la 433MHz ma è parecchio affolata in ambito cittadino. Quasi tutti i telecomandi radio funzionano su quella banda.

    Qui si vede la superiorità della Davis, che campa vendendo roba meteo, sulla Oregon dove invece la meteo è marginale e il ricambio di prodotti più veloce.

  4. #14
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Vidor (TV)
    Età
    40
    Messaggi
    102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    ciao mi permetto di inserirmi; vorrei aggiungere che la versione usa lavorando con parametri FCC e non CE ha una potenza nettamente superiore della portata radio....; è vero che è possibile avere interferenze, ma secondo me solo se hai la casa sotto un palo 3g;

    in merito all'acquisto in usa, se vuoi scrivimi in privato così posso riportarti la mia recentissima esperienza, compresa di tutti costi (dogana inclusa)...così puoi fare un confronto dei costi. Se volete la posso anche scrivere in pubblico ma non so se sia corretto.

    Mauro
    Stazione Meteo Davis VP2 Wireless con schermo ventilato Daytime

    http://www.meteovidor.it

  5. #15
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,076
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Citazione Originariamente Scritto da -mauro- Visualizza Messaggio
    ciao mi permetto di inserirmi; vorrei aggiungere che la versione usa lavorando con parametri FCC e non CE ha una potenza nettamente superiore della portata radio....; è vero che è possibile avere interferenze, ma secondo me solo se hai la casa sotto un palo 3g;

    in merito all'acquisto in usa, se vuoi scrivimi in privato così posso riportarti la mia recentissima esperienza, compresa di tutti costi (dogana inclusa)...così puoi fare un confronto dei costi. Se volete la posso anche scrivere in pubblico ma non so se sia corretto.

    Mauro
    Ciao omonimo,
    Puoi assolutamente rendere pubblica la tua esperienza, purché la trattativa sia stata svolta correttamente e nel pieno rispetto delle leggi italiane in merito a importi dichiarati e relativi aggravi.
    In caso contrario non pubblicarla, l'acquisto fuori dall'Italia non è vietato purché vengano rispettate le norme.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  6. #16
    Bava di vento L'avatar di Luca81
    Data Registrazione
    21/03/07
    Località
    Arezzo
    Età
    39
    Messaggi
    222
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Grazie a tutti per i consigli. Scartata l' opzione WMR300, a questo punto rimane da decidere dove acquistare. Il mercato USA non l' avevo preso in considerazione...aspetto -mauro- che mi descriva la sua esperienza

  7. #17
    Vento teso L'avatar di gianfranco-campobasso
    Data Registrazione
    16/06/02
    Località
    Campobasso
    Età
    39
    Messaggi
    1,624
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Cmq io ne ho prese molte da soluzioni meteo, (convenzionato con meteonetwork) ivi compreso il meteobridge. Alla fine con 100 euro in più hai assistenza professionale SEMPRE ad altissimi livelli.
    Meteo in Molise

    www.meteoinmolise.com

  8. #18
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Vidor (TV)
    Età
    40
    Messaggi
    102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    ciao, metto il totale; ho speso in tutto 849€ compreso di spedizione e dogana

    davis VP2 wireless con console
    wifilogger2
    schermo daytime ventilato

    ovviamente rinuncio al secondo anno di garanzia, e comunque anche se si rompe qualcosa durante l'anno di garanzia la vedo dura spedire avanti indietro la roba in usa; diciamo che è un compromesso....io ho scelto di risparmiare. Ma non è sbagliato nemmeno scegliere di spendere un po' di più e avere più tranquillità.
    Stazione Meteo Davis VP2 Wireless con schermo ventilato Daytime

    http://www.meteovidor.it

  9. #19
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/04/18
    Località
    palermo
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    io l'ho acquistata su un negozio ebay(menzionato anche in questo forum) e non ho avuto nessunissimo problema,mi pare sia tedesco,prezzi vantaggiosi e moltissimi feedback positivi,poi puoi ovviamente pagare con paypal,qindi sei sicuro al 100%

  10. #20
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Vidor (TV)
    Età
    40
    Messaggi
    102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: E' arrivato il momento di passare a Davis?

    Citazione Originariamente Scritto da xxvincixx Visualizza Messaggio
    io l'ho acquistata su un negozio ebay(menzionato anche in questo forum) e non ho avuto nessunissimo problema,mi pare sia tedesco,prezzi vantaggiosi e moltissimi feedback positivi,poi puoi ovviamente pagare con paypal,qindi sei sicuro al 100%
    quoto!! anche io avevo seguito questa strada, poi però ho scelto l'americana per puro risparmio; diciamo che parlando di prezzo, l'acquisto in Germania si piazza a metà tra il prezzo Italiano e il prezzo Americano, in più si ha la garanzia 24 mesi, quindi anche questa è un'ottima alternativa.
    Stazione Meteo Davis VP2 Wireless con schermo ventilato Daytime

    http://www.meteovidor.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •