Pagina 9 di 10 PrimaPrima ... 78910 UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 91
  1. #81
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    826
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Ciao a tutti, riprendo questo thread perchè ho fatto un aggiornamento allo schermo solare.

    Come ricordate, ho separato l'aerocone (il pluviometro Davis) dal suo schermo per valutare quanto influisse la presenza del pluviometro nero sullo schermo solare.

    Dopo svariati mesi di test sono arrivato alla conclusione che l'influenza del pluviometro è minima rispetto alle problematiche intrinseche dello schermo solare. Anzi, per come è fatto quello passivo, il fatto di non avere nulla sopra a fargli un po' di ombra (seppure calda a causa del nero), peggiora le condizioni operative durante l'estate.

    Se osservate i grafici passati nel thread portano a queste conclusioni:

    In primavera il Sole è molto più basso nel suo moto apparente e l'influenza del calore provocato dal pluviometro e stazionario tra lo schermo ed il pluviometro stesso, prevale sulla possibilità di fare ombra sul primo piatto perché i raggi sono più radenti. Quindi è meglio rimuovere l'aerocone da sopra allo schermo.

    D'estate invece, quando il Sole raggiunge elevazioni maggiori, il cono del pluviometro crea ombra sul primo piatto. Questa ombra provoca un abbassamento della radiazione diretta che lo colpisce, la quale ha una influenza molto maggiore rispetto a quanto il calore del cono possa apportare disturbo alla misura.


    In pratica, lo schermo solare a 5 piatti originale della Davis Vantage Pro, ha bisogno di una mano. Vi faccio vedere quello che succede in questi giorni:

    Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_originale.pngInfluenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_originale_zoom.pngInfluenza Aerocone su rilevamento temperatura.-rad_solar_ieri.png

    L'immagine confronta
    Davis 5 piatti senza pluviometro: BLU
    Ecowitt WS80: verde chiaro
    MeteoShield Pro New: verde scuro

    Il riscaldamento all'interno dello schermo ha una impennata già dai primi minuti dopo il sorgere del Sole.
    Quel calore non riesce più ad espellerlo se non c'è un filo di vento. Questo significa che lo schermo è insufficiente a schermare il sensore all'interno.

    Qui invece, vi posto una immagine dopo una modifica.

    Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_10p.pngInfluenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_10p_zoom.png

    Non ho fatto niente altro che aggiungere altrettanti 5 patti. In questa disposizione partendo dal basso:
    3 piatti chiusi
    1 piatto con il sensore (disposto verso l'alto)
    3 piatti con fori sulla circonferenza
    3 piatti chiusi
    Ultima modifica di Raffaello; 05/07/2020 alle 19:19
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  2. #82
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,015
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, riprendo questo thread perchè ho fatto un aggiornamento allo schermo solare.

    Come ricordate, ho separato l'aerocone (il pluviometro Davis) dal suo schermo per valutare quanto influisse la presenza del pluviometro nero sullo schermo solare.

    Dopo svariati mesi di test sono arrivato alla conclusione che l'influenza del pluviometro è minima rispetto alle problematiche intrinseche dello schermo solare. Anzi, per come è fatto quello passivo, il fatto di non avere nulla sopra a fargli un po' di ombra (seppure calda a causa del nero), peggiora le condizioni operative durante l'estate.

    Se osservate i grafici passati nel thread portano a queste conclusioni:

    In primavera il Sole è molto più basso nel suo moto apparente e l'influenza del calore provocato dal pluviometro e stazionario tra lo schermo ed il pluviometro stesso, prevale sulla possibilità di fare ombra sul primo piatto perché i raggi sono più radenti. Quindi è meglio rimuovere l'aerocone da sopra allo schermo.

    D'estate invece, quando il Sole raggiunge elevazioni maggiori, il cono del pluviometro crea ombra sul primo piatto. Questa ombra provoca un abbassamento della radiazione diretta che lo colpisce, la quale ha una influenza molto maggiore rispetto a quanto il calore del cono possa apportare disturbo alla misura.


    In pratica, lo schermo solare a 5 piatti originale della Davis Vantage Pro, ha bisogno di una mano. Vi faccio vedere quello che succede in questi giorni:



    L'immagine confronta
    Davis 5 piatti senza pluviometro: BLU
    Ecowitt WS80: verde chiaro
    MeteoShield Pro New: verde scuro

    Il riscaldamento all'interno dello schermo ha una impennata già dai primi minuti dopo il sorgere del Sole.
    Quel calore non riesce più ad espellerlo se non c'è un filo di vento. Questo significa che lo schermo è insufficiente a schermare il sensore all'interno.

    Qui invece, vi posto una immagine dopo una modifica. Non ho ancora la curva giornaliera perchè la modifica l'ho fatta ieri.



    Non ho fatto niente altro che aggiungere altrettanti 5 patti. In questa disposizione partendo dal basso:
    3 piatti chiusi
    1 piatto con il sensore (disposto verso l'alto)
    3 piatti con fori sulla circonferenza
    3 piatti chiusi
    Ottimo, è ciò che vado dicendo da tempo, il 5 piatti davis da solo NON è una schermatura minimamente efficiente, effettuai anch'io tempo fa dei test in merito collezionando cocenti delusioni e pessimi risultati

    Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.-photo_2017_04_17_14_20_49.jpg

    una volta posizionato correttamente nel gruppo Iss le prestazioni migliorano decisamente ma alla luce di ciò che sto notando quest'anno, devo dire che Davis deve assolutamente fare qualcosa in questo senso.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  3. #83
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    826
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    @capriccio Mauro, non è che "migliorano decisamente con il gruppo ISS sopra". Sono semplicemente meno peggio.
    Il motivo di questo thread è stato proprio quello di voler capire come mai notavo forti scostamenti di temperatura tra il Davis ISS ed altri sensori.
    Ho così iniziato a dubitare della presenza dell'ISS ma come vedi, il problema è che lo schermo solare base della Vantage Pro è TROPPO piccolo per dare una buona schermatura.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  4. #84
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,015
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    @capriccio Mauro, non è che "migliorano decisamente con il gruppo ISS sopra". Sono semplicemente meno peggio.
    Il motivo di questo thread è stato proprio quello di voler capire come mai notavo forti scostamenti di temperatura tra il Davis ISS ed altri sensori.
    Ho così iniziato a dubitare della presenza dell'ISS ma come vedi, il problema è che lo schermo solare base della Vantage Pro è TROPPO piccolo per dare una buona schermatura.
    Io credo sia più una concomitanza di fattori negativi, non tanto lo schermo in se, e lo possiamo notare con schermi più piccoli ma più performanti, vedi lastem nella maggior parte delle situazioni e addirittura a volte anche quello della ws80 che sarà si troppo reattivo ma in giornate veramente difficili batte spesso la vp2 passiva

    Quindi penso più a fattori che si assommano, schermo poco performante e sordo ai rapidi cambiamenti, ma anche la PCB del sensore potrebbe avere la sua importanza, senza escludere possibili oscure correzioni a livello software

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #85
    Bava di vento
    Data Registrazione
    24/06/19
    Località
    Broni (PV)
    Età
    37
    Messaggi
    133
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    una volta posizionato correttamente nel gruppo Iss le prestazioni migliorano decisamente ma alla luce di ciò che sto notando quest'anno, devo dire che Davis deve assolutamente fare qualcosa in questo senso.

    Mauro
    Esatto, e ciò viene confermato dal fatto che dalle mie prove è risultato che se si ombreggia ulteriormente lo schermo, rispetto a quanto già fanno ISS e pluviometro, la situazione migliora ulteriormente.

  6. #86
    Bava di vento
    Data Registrazione
    24/06/19
    Località
    Broni (PV)
    Età
    37
    Messaggi
    133
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Qui invece, vi posto una immagine dopo una modifica.

    Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_10p.pngInfluenza Aerocone su rilevamento temperatura.-davis_no_aerocone_10p_zoom.png

    Non ho fatto niente altro che aggiungere altrettanti 5 patti. In questa disposizione partendo dal basso:
    3 piatti chiusi
    1 piatto con il sensore (disposto verso l'alto)
    3 piatti con fori sulla circonferenza
    3 piatti chiusi
    In questa configurazione i grafici si riferiscono sempre allo schermo separato dal blocco pluvio+ISS?

    E il dischetto di ceramica nel primo piatto in alto l'hai mantenuto?
    Ultima modifica di Stefano G; 06/07/2020 alle 12:30

  7. #87
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,015
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano G Visualizza Messaggio
    Esatto, e ciò viene confermato dal fatto che dalle mie prove è risultato che se si ombreggia ulteriormente lo schermo, rispetto a quanto già fanno ISS e pluviometro, la situazione migliora ulteriormente.
    Si Stefano, hai ragione, prove fatte anche da me.
    dobbiamo però tenere conto che tutto ciò deve sfociare in una soluzione da parte di davis, che credo non sia più procrastinabile.

    Abbiamo visto tutti come un sensore di qualità, tipo il wh-EP della Ecowitt, inserito in una schermatura di qualità possa dare risultati impensabili per la vp2 in termini di accuratezza, e questo è assodato.
    a questo punto è necessario che Davis faccia il "grande passo", dare cioè la possibilità, a chi non si accontenta delle misere prestazioni delle schermature originali, di scegliersi autonomamente la propria schermatura mantenendo tutti i "pro" che la vp2 ad oggi ancora consente
    tutto questo si può ottenere solo prendendo la decisione di adottare il protocollo I2C, non vi sono strade alternative

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  8. #88
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    826
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano G Visualizza Messaggio
    In questa configurazione i grafici si riferiscono sempre allo schermo separato dal blocco pluvio+ISS?

    E il dischetto di ceramica nel primo piatto in alto l'hai mantenuto?
    Le prestazioni che vedi in quel grafico sono ottenute con schermo solare staccato dalla iss, senza la ceramica ma con dieci piatti così come vi ho scritto sopra.

    Mentre i grafici precedenti sono quelli ottenuti con lo schermo solare staccato dalla iss, senza ceramica ma con il numero di piatti di default.




    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk

  9. #89
    Bava di vento
    Data Registrazione
    24/06/19
    Località
    Broni (PV)
    Età
    37
    Messaggi
    133
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Le prestazioni che vedi in quel grafico sono ottenute con schermo solare staccato dalla iss, senza la ceramica ma con dieci piatti così come vi ho scritto sopra.

    Mentre i grafici precedenti sono quelli ottenuti con lo schermo solare staccato dalla iss, senza ceramica ma con il numero di piatti di default.


    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk
    Perfetto, tutto chiaro, lo schermo così composto non l'ho mai provato, anche perché mi mancano 3 piatti chiusi, prova comunque molto interessante.

  10. #90
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    826
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Influenza Aerocone su rilevamento temperatura.

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano G Visualizza Messaggio
    Perfetto, tutto chiaro, lo schermo così composto non l'ho mai provato, anche perché mi mancano 3 piatti chiusi, prova comunque molto interessante.
    Menomale che ho il DW-6382 sul tetto dove c'è più vento rispetto al giardino ma mi chiedo quali prestazioni avrebbe potuto avere se fosse stato li giù:
    Davis 6382 – Wireless Temperature/Humidity Station – Scaled Instruments

    C'è solo un piatto in più rispetto alla Davis originale.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •