Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Scelta vp2

  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    25/02/18
    Località
    Genova (GE)
    Età
    42
    Messaggi
    7
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Scelta vp2

    Buongiorno a tutti e buona domenica, non sono nuovo del forum ma ho sempre seguito le discussioni con attenzione sebbene sia neofita totale .
    Ho una piccola stazione meteo (quasi un giocattolo) e dopo un po di riflessioni e analisi (per quanto riesco a capire) ho deciso di procedere all'acquisto di una stazione meteo wireless (indispensabile vista la mi location) identificata nella davis vantage pro 2 Plus. Nello specifico avrei due domande da porre ai piu' esperti.
    Ho identificato due modelli , il 6162 e il 6163, il secondo si differenzia dal primo oltre che da un maggior prezzo dalla presenza di un sistema di ventilazione. La domanda è questa. Visto il (mio) livello , ne vale la pena o è sufficiente optare per il modello 6162?
    La stazione verrebbe montata su un paolo sul terrazzo ad un ultimo piano, sopraelevata da terra (calpestio terrazzo) di circa 2 metri e distante dal perimetro dello stabile circa 1.80 m. questa configurazione è ottimale o devo per forza innalzare i sensori a quota tetto(il ché vorrebbe dire prendere un palo da 4 meri circa?
    Ringrazio infinitamente per le eventuali risposte. Buona domenica. S.

  2. #2
    Calma di vento
    Data Registrazione
    25/02/18
    Località
    Genova (GE)
    Età
    42
    Messaggi
    7
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Ps .... se qualcuno ha consigli su altre marche modelli...io sono tutto orecchie!!!

  3. #3
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    3,215
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Citazione Originariamente Scritto da sjjjmon Visualizza Messaggio
    Ps .... se qualcuno ha consigli su altre marche modelli...io sono tutto orecchie!!!
    ciao e benvenuto
    il fatto che ti stia indirizzando su Davis facilita molto le cose, in merito alla scelta tra ventilata o passiva il tutto dipende dall'installazione che hai ben descritto, ma alcune immagini potrebbero aiutarci a capire meglio la situazione
    non ti consiglio altre marche, al momento, anche se oramai da anni è così, la Davis è ancora il miglior prodotto a livello amatoriale di alto livello, non ci sono alternative apprezzabili, per ora
    potrei parlarti di Barani, e non sbaglierei a farlo, ma non sono sicuro possa essere questo il caso, vediamo qualche foto, se ti va

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  4. #4
    Calma di vento
    Data Registrazione
    25/02/18
    Località
    Genova (GE)
    Età
    42
    Messaggi
    7
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Ciao e grazie x la.risposta.... molto bene...
    Domani posto.le.foto della location....😃

  5. #5
    Burrasca forte L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    9,247
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Mi accodo ai consigli di Mauro. Davis sicuramente la scelta migliore. Tra passiva e ventilata dipende dalle caratteristiche della tua zona: se la stessa gode di buona ventilazione, la passiva potrebbe anche andare bene.

  6. #6
    Bava di vento L'avatar di MatteoPV
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Zavattarello (PV)
    Età
    45
    Messaggi
    153
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Concordo con le altre risposte. Io ho instllato sul tetto di casa , ho solo campi attorno , discreta ventilazione sempre e quindi ho optato per la VP2 Plus con schermo passivo

  7. #7
    Brezza tesa L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    728
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Salve , leggevo la discussione , pensavo ok la Davis pro 2 plus ottima stazione , ma ha un costo mica da niente siamo intorno ai 1500 euro finita,,,,, mi chiedevo e mi rivolgo a Mauro in quanto sa perfettamente la composizione della mia stazione , che differenza di valori ci potranno essere tra la mia stazione e la Davis in questione ? Considerando che la mia ha un costo pari ad un terzo della Davis? Non voglio sviare sjjjmon dall'acquisto della stazione , ma per capire di che differenza stiamo parlando, cosa ne pensate del mio nuovo acquisto? per essere più precisi ,questa è la mia stazione
    Ultima modifica di ivano1370; 28/01/2020 alle 14:41

  8. #8
    Burrasca forte L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    9,247
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Salve , leggevo la discussione , pensavo ok la Davis pro 2 plus ottima stazione , ma ha un costo mica da niente siamo intorno ai 1500 euro finita,,,,, mi chiedevo e mi rivolgo a Mauro in quanto sa perfettamente la composizione della mia stazione , che differenza di valori ci potranno essere tra la mia stazione e la Davis in questione ? Considerando che la mia ha un costo pari ad un terzo della Davis? Non voglio sviare sjjjmon dall'acquisto della stazione , ma per capire di che differenza stiamo parlando,
    Non possedendo ecowitt, non sono in grado di rispondere alle domande che hai rivolto a Mauro, tuttavia posso dirti che il prezzo da te riportato è quello che andresti a pagare acquistando dall'Italia; ci sono soluzioni assolutamente accessibili che permetterebbero di risparmiare fin quasi il 30% (ora non ho fatto i calcoli precisi).

  9. #9
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    3,215
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Salve , leggevo la discussione , pensavo ok la Davis pro 2 plus ottima stazione , ma ha un costo mica da niente siamo intorno ai 1500 euro finita,,,,, mi chiedevo e mi rivolgo a Mauro in quanto sa perfettamente la composizione della mia stazione , che differenza di valori ci potranno essere tra la mia stazione e la Davis in questione ? Considerando che la mia ha un costo pari ad un terzo della Davis? Non voglio sviare sjjjmon dall'acquisto della stazione , ma per capire di che differenza stiamo parlando,
    Ciao Ivano, ti ringrazio, la domanda è corretta e ben posta, e può essere utile ad altri
    in termini di pure prestazioni dovremmo fare alcuni distinguo, parlando di temperatura e umidità, ecowitt monta un sht30 contrariamente al sht31 che invece monta davis

    Scelta vp2-schermata-2020-01-28-14.40.32.jpeg
    non vi sono stravolgimenti particolari nelle prestazioni in termini di accuratezza, ma è evidente una maggior linearità nell'errore da parte del 31, ma, limitatamente alla temperatura, nel range di nostro interesse, intendo alle nostre latitudini, non vi sono differenze sostanziali.

    Va da sè che il tutto è legato alla schermatura utilizzata, se parliamo di una stazione ecowitt AIO con la sua schermatura originale, il paragone è improponibile, in casi come il tuo, laddove quindi il sensore sia inserito in una schermatura di qualità, potrei dire che i risultati saranno molto simili.

    Per quanto riguarda il pluviometro la cosa diventa difficile, e, mio malgrado, devo dire che il "piccolino" ecowitt, il wh40, al momento sta dando nella mia postazione prestazioni migliori e più stabili di quelle della vp2, è dura da ammettere ma è così.

    Per il vento, nel caso della ws80 direi che questa risulta superiore alla vp2, il fatto di avere un sensore ad ultrasuoni ovviamente gioca a favore, anche se i tempi di campionamento sono spesso migliori nella vp2.

    per la radiazione solare vp2 vince nettamente, questo è dovuto, secondo me, a un errore progettuale nel posizionamento del sensore nella ws80, ci stiamo studiando sopra

    ci sono poi tutta una serie di discorsi accessori, il supporto, ottimo per entrambe ma molto più reattivo con Ecowitt, le possibilità di espansione, al momento migliori nella davis e con un occhio molto attento al settore professionale in ambito agrometereologico dove, certamente, è decisamente un pianeta a parte rispetto a ecowitt

    in generale, date le differenze dei costi, forse il gap di quest'ultimi non va di pari passo con il rapporto qualità prezzo, spero sia una valutazione oggettiva, possedendo entrambi, ed essendo soddisfatto di entrambi allo stesso modo

    spero di essere stato abbastanza chiaro

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    728
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Scelta vp2

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao Ivano, ti ringrazio, la domanda è corretta e ben posta, e può essere utile ad altri
    in termini di pure prestazioni dovremmo fare alcuni distinguo, parlando di temperatura e umidità, ecowitt monta un sht30 contrariamente al sht31 che invece monta davis

    Scelta vp2-schermata-2020-01-28-14.40.32.jpeg
    non vi sono stravolgimenti particolari nelle prestazioni in termini di accuratezza, ma è evidente una maggior linearità nell'errore da parte del 31, ma, limitatamente alla temperatura, nel range di nostro interesse, intendo alle nostre latitudini, non vi sono differenze sostanziali.

    Va da sè che il tutto è legato alla schermatura utilizzata, se parliamo di una stazione ecowitt AIO con la sua schermatura originale, il paragone è improponibile, in casi come il tuo, laddove quindi il sensore sia inserito in una schermatura di qualità, potrei dire che i risultati saranno molto simili.

    Per quanto riguarda il pluviometro la cosa diventa difficile, e, mio malgrado, devo dire che il "piccolino" ecowitt, il wh40, al momento sta dando nella mia postazione prestazioni migliori e più stabili di quelle della vp2, è dura da ammettere ma è così.

    Per il vento, nel caso della ws80 direi che questa risulta superiore alla vp2, il fatto di avere un sensore ad ultrasuoni ovviamente gioca a favore, anche se i tempi di campionamento sono spesso migliori nella vp2.

    per la radiazione solare vp2 vince nettamente, questo è dovuto, secondo me, a un errore progettuale nel posizionamento del sensore nella ws80, ci stiamo studiando sopra

    ci sono poi tutta una serie di discorsi accessori, il supporto, ottimo per entrambe ma molto più reattivo con Ecowitt, le possibilità di espansione, al momento migliori nella davis e con un occhio molto attento al settore professionale in ambito agrometereologico dove, certamente, è decisamente un pianeta a parte rispetto a ecowitt

    in generale, date le differenze dei costi, forse il gap di quest'ultimi non va di pari passo con il rapporto qualità prezzo, spero sia una valutazione oggettiva, possedendo entrambi, ed essendo soddisfatto di entrambi allo stesso modo

    spero di essere stato abbastanza chiaro

    Mauro
    come sempre puntuale e preciso, hai confermato quello che io pensavo , che si può raggiungere un buon livello di prestazioni ad un costo inferiore , poi ognuno ha delle sue aspettative e convinzioni ed è giusto che sia cosi' ,

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •