Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: Stazioni Davis

  1. #21
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,112
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Stazioni Davis

    Citazione Originariamente Scritto da MatteoPV Visualizza Messaggio
    E' un datalogger wifi. Fa quello che fa il datalogger ufficiale Davis ma essendo wifi può collegare la stazione direttamente al modem senza fili nè pc ecc
    C'è un link dove prenderlo?

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  2. #22
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/10/20
    Località
    Alessandria (AL)
    Messaggi
    10
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazioni Davis

    Grazie per le spiegazioni, cosa si intende per sensori certificati ?

  3. #23
    Tempesta violenta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,933
    Menzionato
    224 Post(s)

    Predefinito Re: Stazioni Davis

    Citazione Originariamente Scritto da bear63 Visualizza Messaggio
    Grazie per le spiegazioni, cosa si intende per sensori certificati ?
    Un sensore certificato è un sensore le cui prestazioni, in termini di accuratezza, precisione e sensibilità strumentale vengono verificate da un istituto metrologico accreditato, al fine di stabilire se quel dato sensore rispetta tutte le caratteristiche qualitative e tecniche dichiarate dal produttore.
    Presso l'università per la quale lavoro come ricercatore utilizziamo il modello Vantage Pro 2 della Davis e, per i nostri scopi, la certificazione è fondamentale per la validazione scientifica dei dati campionati; senza di esso, nel campo della ricerca, un qualsiasi valore fornito da uno strumento non ha validità scientifica.
    Per fare un esempio, se io scrivo in una pubblicazione scientifica che la temperatura media registrata è stata di 25°C, a questo valore numerico devo affiancare i valori di accuratezza e precisione come riportati nel certificato, il cui numero riferimento deve essere anch'esso indicato, così come il nome dell'istituto accreditato che lo ha rilasciato.
    Detto in parole più semplici, nella certificazione vengono indicate le caratteristiche tecniche dello specifico sensore per il quale la stessa è stata richiesta ed anche la loro variazione nel tempo (ragion per cui il certificato ha una durata temporale che, in questo caso, è di 3 anni).
    Tali specifiche tecniche potrebbero differire, seppur non di molto nei sensori di qualità, rispetto a quelle di un altro sensore dello stesso modello, ragion per la quale ad ogni sensore deve essere associato uno specifico certificato.
    La richiesta della certificazione, nel caso della strumentazione Davis, è opzionale. Cosa significa ciò? Semplicemente che lo specifico sensore acquistato dovrebbe avere le caratteristiche tecniche dichiarate dal produttore, ma queste non sono state verificate e certificate da un istituto accreditato.
    Per scopi amatoriali ritengo la certificazione superflua nella stragrande maggioranza dei casi. Per scopi di ricerca, invece, è fondamentale.
    Concludo dicendo che non è possibile richiedere la certificazione per tutti gli strumenti; solo quelli che rispettano specifici criteri qualitativi e prestazioni, anche in termini di stabilità e durata nel tempo, possono essere certificati dagli istituti di cui sopra.
    Spero di aver risposto in maniera chiara e completa alla tua domanda.

    Cordialmente,
    Filippo
    Ultima modifica di snow; 17/10/2020 alle 13:05

  4. #24
    Brezza leggera L'avatar di MatteoPV
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Zavattarello (PV)
    Età
    46
    Messaggi
    274
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Stazioni Davis

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    C'è un link dove prenderlo?

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Meteo-Project | WiFi Logger

    Ecco uno dei siti italiani che lo vendono. Lo trovi su altri siti e all'estero lo paghi molto meno.
    Ce' anche il meteobridge nano , molto simile :

    Meteobridge NANO SD per Davis Vantage PRO2 Vantage VUE e Weather Envoy - Soluzioni Meteo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •