Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48
  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    Località
    Premariacco (UD)
    Età
    30
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Buonasera a tutti!
    Nel thread Manutenzione schermo ventilato H24 avevo accennato a questo recupero di uno schermo ventilato H24 dalla spazzatura.

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    mi sono appena letto tutta la discussione... ma tento comunque una domanda per vedere se negli anni è cambiato qualcosa.
    Premessa: ho recuperato "dalla spazzatura" uno schermo ventilato H24. Dopo una corposa quanto necessaria pulizia ho confermato che la ventola non gira e quindi sono passato all'analisi delle cause. Ho fatto l'errore di acquistare delle batterie ricaricabili nuove Ni-Mh, che da quanto ho potuto leggere non sono adatte a questo utilizzo, ma per le prove in banco me le faccio andare bene.
    In ogni caso la colpa non è delle batterie, sembra che sia il motore a non funzionare. Ho provato ad aprirlo (tanto non avevo nulla da perdere) e nell'apertura ho rotto una delle due spazzole. Quindi ora mi trovo obbligato a sostituirlo.

    L'unica alternativa sicura è questa? RF-500TB-18280-R: Nichibo Taiwan : 3 Volt DC Motor - 2104 Rpm 1-3 Volt Range : Electromechanical
    Sapete se si trova qualcosa spedito dall'UE? Anche pagando qualcosina di più?

    Se l'aveste trovato immagino lo avreste scritto in questo thread ma tentar non nuoce...
    Sono riuscito a recuperare dei motori di ricambio da Jameco, sono riuscito a montarne uno e a farlo funzionare.
    Non voglio però mettere questo schermo direttamente in produzione, vorrei testarlo e fare dei confronti, per verificarne affidabilità.

    Attenzione: questi miei test sono a budget basso! Non voglio spendere più del minimo necessario. Sto giocando e il gioco è fine a se stesso, la stazione meteo per come è ora (con schermo passivo 5 piatti) risponde già alle mie esigenze. Solo che mi è capitato questo schermo in mano e non ce la faccio proprio a trattenermi!

    Ritornando a noi

    Problema 1
    Non so come montare lo schermo al palo. Potrei recuperare una base di pluviometro ma mi chiedevo se ci sono alternative più economiche e/o più fai da te. Ho sufficiente manualità, potrei crearmi qualcosa da solo.

    Problema 2
    Non so che sensore montarci. Ho un Oregon Scientific THN132N, ma non so quanto sia affidabile e soprattutto non ci sta dentro lo schermo davis: dovrei smembrarlo per farlo stare dentro.

    Vi vengono in mente idee?

    Grazie

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,879
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti!
    Nel thread Manutenzione schermo ventilato H24 avevo accennato a questo recupero di uno schermo ventilato H24 dalla spazzatura.


    Sono riuscito a recuperare dei motori di ricambio da Jameco, sono riuscito a montarne uno e a farlo funzionare.
    Non voglio però mettere questo schermo direttamente in produzione, vorrei testarlo e fare dei confronti, per verificarne affidabilità.

    Attenzione: questi miei test sono a budget basso! Non voglio spendere più del minimo necessario. Sto giocando e il gioco è fine a se stesso, la stazione meteo per come è ora (con schermo passivo 5 piatti) risponde già alle mie esigenze. Solo che mi è capitato questo schermo in mano e non ce la faccio proprio a trattenermi!

    Ritornando a noi

    Problema 1
    Non so come montare lo schermo al palo. Potrei recuperare una base di pluviometro ma mi chiedevo se ci sono alternative più economiche e/o più fai da te. Ho sufficiente manualità, potrei crearmi qualcosa da solo.

    Problema 2
    Non so che sensore montarci. Ho un Oregon Scientific THN132N, ma non so quanto sia affidabile e soprattutto non ci sta dentro lo schermo davis: dovrei smembrarlo per farlo stare dentro.

    Vi vengono in mente idee?

    Grazie
    Non saprei, conoscendo lo schermo davis h24 ti direi di acquistare un datalogger a basso costo, ma con sonda esterna, imposti un tempo di campionamento identico alla tua vp2 etc
    a titolo di esempio
    Therm Registratore di dati di temperatura USB con sonda esterna, registratore di registrazione della temperatura PDF, rilevatore di capacita di registrazione di 32000 punti: Amazon.it: Commercio, Industria e Scienza
    per il montaggio credo che realizzare una staffa sia piuttosto semplice
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  3. #3
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    Località
    Premariacco (UD)
    Età
    30
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Grazie Capriccio, non avevo pensato di restringere la mia ricerca a dispositivi con sensore esterno.
    Chissà se riuscirò a trovare qualcosa anche con Bluetooth e/o wifi in modo da poter visualizzare i dati in tempo reale anche da casa. Oltre al confronto dei dati storici raccolti, potrei fare dei campionamenti arbitrari in tempo reale durante il giorno.

    Per quanto riguarda la staffa, una lamiera me la posso tagliare/piegare/forare senza troppi problemi. Mi manca però l’anello di congiunzione fra un qualcosa di piatto (la lamiera) e un tubo a sezione circolare (il palo). C’è nel mercato qualcosa di già pronto?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di m.toso; 16/01/2021 alle 10:31

  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,879
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Grazie Capriccio, non avevo pensato di restringere la mia ricerca a dispositivi con sensore esterno.
    Chissà se riuscirò a trovare qualcosa anche con Bluetooth e/o wifi in modo da poter visualizzare i dati in tempo reale anche da casa. Oltre al confronto dei dati storici raccolti, potrei fare dei campionamenti arbitrari in tempo reale durante il giorno.

    Per quanto riguarda la staffa, una lamiera me la posso tagliare/piegare/forare senza troppi problemi. Mi manca però l’anello di congiunzione fra un qualcosa di piatto (la lamiera) e un tubo a sezione circolare (il palo). C’è nel mercato qualcosa di già pronto?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ciao,
    esistono soluzioni Bluetooth ma hai il limite della portata, ridotta a pochi metri ma più praticità al momento di scaricare i dati
    Vi sono soluzioni con gateway wifi, che consentirebbe di inviare i dati anche online, vedi ecowitt ma a costi superiori

    La staffa lato palo la fori e per il fissaggio al palo usi delle U-bolt

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #5
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    Località
    Premariacco (UD)
    Età
    30
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Con questa Ecowitt mi hai messo IL pallino in testa
    Ho scoperto ora (navigando sul forum) dell'esistenza dei sensori WH31/32 EP che hanno il sensore esterno (External Probe?) e quindi si integrano perfettamente con qualsiasi schermo solare. Oltretutto monta un SHT35 che dovrebbe essere tecnicamente migliore del mio SHT11.
    Rispetto al datalogger USB ho i dati in tempo reale e quindi posso usare il sensore nel lungo termine come raffronto costante alla davis. So già che con il datalogger USB dopo un po' mi stuferei di montarlo e smontarlo per scaricare i dati storici raccolti.

  6. #6
    Vento teso L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,747
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Con questa Ecowitt mi hai messo IL pallino in testa
    Ho scoperto ora (navigando sul forum) dell'esistenza dei sensori WH31/32 EP che hanno il sensore esterno (External Probe?) e quindi si integrano perfettamente con qualsiasi schermo solare. Oltretutto monta un SHT35 che dovrebbe essere tecnicamente migliore del mio SHT11.
    Rispetto al datalogger USB ho i dati in tempo reale e quindi posso usare il sensore nel lungo termine come raffronto costante alla davis. So già che con il datalogger USB dopo un po' mi stuferei di montarlo e smontarlo per scaricare i dati storici raccolti.
    Io è da un po'di tempo che lo sto testando con sensore WH31EP all'interno per il fissaggio al palo esiste una contro staffa che va all'opposto della staffa del pannellino della ventola , vedi questa foto , Consigli per testare schermo ventilato 24h-img_20201127_145919.jpg
    Ti anticipo già che va molto bene , soprattutto in assenza di vento , detta legge

  7. #7
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    Località
    Premariacco (UD)
    Età
    30
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Io è da un po'di tempo che lo sto testando con sensore WH31EP all'interno per il fissaggio al palo esiste una contro staffa che va all'opposto della staffa del pannellino della ventola , vedi questa foto , Consigli per testare schermo ventilato 24h-img_20201127_145919.jpg
    Ti anticipo già che va molto bene , soprattutto in assenza di vento , detta legge
    Ho scoperto la sua esistenza proprio leggendo un tuo post!
    Dove lo hai acquistato? Utilizzi il gateway wifi?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Vento teso L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,747
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Ho scoperto la sua esistenza proprio leggendo un tuo post!
    Dove lo hai acquistato? Utilizzi il gateway wifi?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    la staffa l'ho presa da Stefano meteo project così come lo schermo ,si ovviamente uso il gw 1000 per vedere e scaricare i dati ,

  9. #9
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    Località
    Premariacco (UD)
    Età
    30
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Guardando un po' di schede tecniche mi sorge questa domanda:
    come mai sullo shop di Ecowitt segnalano un'accuratezza della misurazione di +-1° quando le specifiche del SHT35 sembrano essere migliori? Scusate la domanda, sono nuovo in questo mondo, sicuramente ci saranno altri fattori da considerare.

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,879
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per testare schermo ventilato 24h

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Guardando un po' di schede tecniche mi sorge questa domanda:
    come mai sullo shop di Ecowitt segnalano un'accuratezza della misurazione di +-1° quando le specifiche del SHT35 sembrano essere migliori? Scusate la domanda, sono nuovo in questo mondo, sicuramente ci saranno altri fattori da considerare.
    Si, si tratta di motivi prettamente commerciali e di certificazioni

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •