Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    LocalitÓ
    Marconia(MT) 86m
    EtÓ
    22
    Messaggi
    5,620
    Menzionato
    11 Post(s)

    Angry Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Salve ragazzi, vorrei informazioni/soluzioni per quanto riguarda i seguenti problemi:



    - da un po' di tempo, l'anemometro non segna la velocitÓ del vento. Capita spesso, poi riparte tranquillamente. Girando qui, ho constato che il problema, molto probabilmente, sia del reed switch. Non avendo competenze tecniche cosý approfondite, ho deciso di cambiare il pezzo ma il mio dubbio Ŕ: devo comprare tutto il set completo dell'anemometro o solamente la parte centrale? In questo sito, ho visto che Ŕ disponibile al costo di 25Ç (Cartuccia ricambio velocita' vento - Ricambi DW-7345.953 : Gruppo Sinapsi English Website


    - sempre in questo periodo, ho notato che l'umiditÓ non va oltre il 78% nonostante fuori ci sia nebbia. Difatti, confrontandola con altre stazioni, sto ben al di sotto rispetto alle altre. Qui, invece, penso sia andato proprio il sensore. Ho trovato questo (DAVIS Sensore Temperatura e Umidita ad alta precisione - DW-7346.070 : Meteo Shop - Salvarani) ma avendo comprato la stazione nell'ultima parte del 2015, penso debba fare il settaggio da WL. E' possibile farlo direttamente dalla console?


    - il pluviometro (almeno lui) non ha problemi. Conviene upgradarlo con il nuovo imbuto AeroCone e con il nuovo sistema? Quali sono le differenze?


    Grazie!
    My sitometeo con dashboard di tutti i dati della mia stazione aggiornati ogni minuto --> http://marconiameteo.altervista.org/

    Ultima immagine 4K (aggiornata ogni minuto) --> https://assets3.webcam.io/w/P1a2OP/latest_hd.jpg

    My Webcam 4K in Marconia (MT) - direzione N (si vedono 2/3 della Puglia + Adriatico) --> https://webcam.io/webcams/P1a2OP (timelapse)


    Inverno 2011/2012: 6-7 Febbraio 2012 (3 cm a terra, 7-10 cm eolici)
    Inverno 2012/2013: 9-10 Febbraio 2013 (Neve farinosa)
    Inverno 2013/2014: l'inverno del nulla cosmico.
    Inverno 2014/2015: el buco metapontino
    Inverno 2015/2016: nada de nada
    Inverno 2016/2017: 6-7-8-9-10 Gennaio 2017 "The Story" (>20cm)
    Inverno 2018/2019: 3-4 Gennaio 2019 "Goduria (>10cm)


  2. #2
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    LocalitÓ
    Premariacco (UD)
    EtÓ
    30
    Messaggi
    97
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Buongiorno Manuel,
    provo a risponderti per quanto riguarda l'anemometro, premettendo che sono l'ultimo arrivato qua.
    So che ci sono due tipi di anemometro: uno "vecchio" con il reed e uno "nuovo" con queste cartucce. Penso tu debba verificare che tipo di anemometro hai prima di decidere cosa sostituire. Prova a cercare tracce nel forum per capire da che data hanno messo l'anemometro a cartucce.

    Per quanto riguarda il pluviometro, l'aerocone da quanto ho capito Ŕ pi¨ performante in caso di pioggia e vento. Ritengo che debba essere una tua personalissima scelta.

  3. #3
    Brezza leggera L'avatar di bianconero2009
    Data Registrazione
    20/06/13
    LocalitÓ
    ESTERO (Francia)
    EtÓ
    47
    Messaggi
    256
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    tutto spiegato qui :
    Davis Pro2 Wind Speed Cartridge Replacement - YouTube
    SI da utlizzare x gli anemo dopo la primavera 2013

  4. #4
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    LocalitÓ
    Marconia(MT) 86m
    EtÓ
    22
    Messaggi
    5,620
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Perfetto ragazzi, grazie mille!

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    LocalitÓ
    Marconia(MT) 86m
    EtÓ
    22
    Messaggi
    5,620
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Nuovi pezzi




    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    LocalitÓ
    Marconia(MT) 86m
    EtÓ
    22
    Messaggi
    5,620
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Salve raga, finalmente solo oggi ho potuto montare i pezzi nuovi alla mia Davis.

    A parte il mare di sporcizia dentro, ho qualche dubbio del tipo:

    - il sensore nuovo T/H deve essere montato verso il basso, sopra oppure Ŕ indifferente? Rapportando la temperatura con la stazione pi¨ vicina, noto che i 0.5░C tolti da WL siano esagerati, ovvero: Stazione mia 11.3░C (mentre dovrebbe essere 11.8░C) - Stazione a 1km da me segna 11.7░C. Non saprei.

    - ho cambiato la cartuccia dell'anemometro ma segna (non sempre) 0 ma rapportandolo con una stazione vicina a me la situazione sembra la stessa di prima. Esempio: attualmente segna 0 km/hr (direzione giusta) ma la stazione a 1km da me segna 2 - 5km/hr). Sembrerebbe che il vento debole non riesca a "prenderlo". Non so cosa possa essere. La vite della banderuola? E se fosse proprio essa?

    - avendo il kit daytime, ho notato che stamattina non girava la ventola (non sentendo il rumorino). E' dovuto dall'assenza di luce solare causa copertura nuvolosa (quasi da nebbia)?

    Grazie ancora.

    Saluti!
    My sitometeo con dashboard di tutti i dati della mia stazione aggiornati ogni minuto --> http://marconiameteo.altervista.org/

    Ultima immagine 4K (aggiornata ogni minuto) --> https://assets3.webcam.io/w/P1a2OP/latest_hd.jpg

    My Webcam 4K in Marconia (MT) - direzione N (si vedono 2/3 della Puglia + Adriatico) --> https://webcam.io/webcams/P1a2OP (timelapse)


    Inverno 2011/2012: 6-7 Febbraio 2012 (3 cm a terra, 7-10 cm eolici)
    Inverno 2012/2013: 9-10 Febbraio 2013 (Neve farinosa)
    Inverno 2013/2014: l'inverno del nulla cosmico.
    Inverno 2014/2015: el buco metapontino
    Inverno 2015/2016: nada de nada
    Inverno 2016/2017: 6-7-8-9-10 Gennaio 2017 "The Story" (>20cm)
    Inverno 2018/2019: 3-4 Gennaio 2019 "Goduria (>10cm)


  7. #7
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/06/20
    LocalitÓ
    Premariacco (UD)
    EtÓ
    30
    Messaggi
    97
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Rispondo alle prime due domande citando una frase tratta dalla firma dell'utente Capriccio:
    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi"
    Mi sento di dirti di non prendere come esempio "granitico" questa stazione a pochi km da te: in quel km pu˛ accadere di tutto. E poi.. quanto Ŕ affidabile quella stazione lÓ?
    Con questo non voglio dire "relax, Ŕ tutto a posto" ma voglio dire che quel riferimento non Ŕ sufficiente.

    Per l'anemometro valuta "a mano" se meccanicamente gira correttamente. Ti dovresti accorgere subito se c'Ŕ qualcosa che non va.
    Per il sensore di temperatura, purtroppo ti tocca trovare un raffronto pi¨ vicino per capire se c'Ŕ o meno un problema.
    Proprio ora sto eseguendo un confronto fra un sensore davis (che quest'anno compie 12 anni) e un sensore ecowitt nuovo di pacca affiancati l'uno con l'altro all'interno dello stesso schermo. Ho avuto modo di accorgermi che per quanto riguarda la temperatura sono perfettamente allineati e per quanto riguarda l'umiditÓ il sensore davis probabilmente ha dei problemi. Questi pochi centimetri di distanza mi stanno dando sufficiente confidenza per trarre le mie conclusioni.
    Ultima modifica di m.toso; 10/02/2021 alle 19:26

  8. #8
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    LocalitÓ
    Marconia(MT) 86m
    EtÓ
    22
    Messaggi
    5,620
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni su due problemi della mia VP2?

    Citazione Originariamente Scritto da m.toso Visualizza Messaggio
    Rispondo alle prime due domande citando una frase tratta dalla firma dell'utente Capriccio:

    Mi sento di dirti di non prendere come esempio "granitico" questa stazione a pochi km da te: in quel km pu˛ accadere di tutto. E poi.. quanto Ŕ affidabile quella stazione lÓ?
    Con questo non voglio dire "relax, Ŕ tutto a posto" ma voglio dire che quel riferimento non Ŕ sufficiente.

    Per l'anemometro valuta "a mano" se meccanicamente gira correttamente. Ti dovresti accorgere subito se c'Ŕ qualcosa che non va.
    Per il sensore di temperatura, purtroppo ti tocca trovare un raffronto pi¨ vicino per capire se c'Ŕ o meno un problema.
    Proprio ora sto eseguendo un confronto fra un sensore davis (che quest'anno compie 12 anni) e un sensore ecowitt nuovo di pacca affiancati l'uno con l'altro all'interno dello stesso schermo. Ho avuto modo di accorgermi che per quanto riguarda la temperatura sono perfettamente allineati e per quanto riguarda l'umiditÓ il sensore davis probabilmente ha dei problemi. Questi pochi centimetri di distanza mi stanno dando sufficiente confidenza per trarre le mie conclusioni.
    Grazie mille per i consigli..
    Per ora tutto ok, tranne la ventola del daytime che ancora non so se funzioni o meno. Il rumore non lo sento, ma ho letto che Ŕ stra silenziosa.
    In caso cosa potrebbe essere?

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •