Pagina 27 di 29 PrimaPrima ... 172526272829 UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 282
  1. #261
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    beh, non so da quanto tempo, o meglio non ricordo da quanto hai installato la stazione ma sappi che, oltre all'accuratezza, ci sono altri numerosi parametri per la valutazione delle prestazioni di un sensore, qualunque cosa esso misuri.

    un deterioramento dell'accuratezza con il trascorrere del tempo è assolutamente normale, e a questo è normalmente legato un lento degrado delle sue prestazioni, che richiederebbero o una calibrazione per il ripristino delle caratteristiche iniziali o alcuni procedimenti "fai da te", ma difficilmente realizzabili per riportare le prestazioni allo stato iniziale

    personalmente reputo che un sensore combinato, tipo l'sht31 installato sulla vp2, abbia una vita media non superiore a 2/3 anni, oltre tale tempo può ancora funzionare a lungo ma inevitabilmente i dati che fornirà non avranno la stessa accuratezza, personalmente sostituisco il sensore termoigro della mia vp2 ogni 3 anni, difatti ho già pronto un nuovo sensore per la mia vp2, sostituzione prevista fine estate

    Mauro
    La stazione è del luglio 2017, dunque sono già 2 anni. Dovrei dunque prossimamente prendere in considerazione l'ipotesi di sostituire il termoigrometro? Qual'è la durata ottimale per i vari componenti della stazione?

  2. #262
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    La stazione è del luglio 2017, dunque sono già 2 anni. Dovrei dunque prossimamente prendere in considerazione l'ipotesi di sostituire il termoigrometro? Qual'è la durata ottimale per i vari componenti della stazione?
    Allora, diciamo che ogni componente dell'iss è soggetto a un decadimento delle prestazioni legato a usura e esposizione ad agenti atmosferici
    la durata può variare sensibilmente, non tanto in base al sensore, ma in base a quanto riteniamo importante avere dati certi e affidabili, porto un esempio:
    l'anemometro funzionerà probabilmente bene anche per 6/8 anni dalla prima installazione ma, il treshold di avvio sarà sempre maggiore, la sensibilità alle variazioni della direzione sempre minore, si perderanno cioè man mano le ventilazioni più deboli e le conseguenti variazioni di direzione del vento, ognuno poi valuta a seconda del suo modo di vedere e di quanto ritiene importante il singolo parametro

    Solitamente il pluviometro è quello che meno risente dell'azione del tempo, o meglio, non ha un effettivo degrado delle prestazioni, esse, in condizioni di regolare manutenzione, rimangono le medesime.

    Un certo decadimento delle prestazioni interessa anche il pannellino solare del box trasmettitore, con il tempo la sua capacità di conversione cala, e cala pertanto la capacità di ricarica della batteria cr123 con conseguente maggior utilizzo del supercap e inizio dei primi problemi di ricezione

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #263
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Allora, diciamo che ogni componente dell'iss è soggetto a un decadimento delle prestazioni legato a usura e esposizione ad agenti atmosferici
    la durata può variare sensibilmente, non tanto in base al sensore, ma in base a quanto riteniamo importante avere dati certi e affidabili, porto un esempio:
    l'anemometro funzionerà probabilmente bene anche per 6/8 anni dalla prima installazione ma, il treshold di avvio sarà sempre maggiore, la sensibilità alle variazioni della direzione sempre minore, si perderanno cioè man mano le ventilazioni più deboli e le conseguenti variazioni di direzione del vento, ognuno poi valuta a seconda del suo modo di vedere e di quanto ritiene importante il singolo parametro

    Solitamente il pluviometro è quello che meno risente dell'azione del tempo, o meglio, non ha un effettivo degrado delle prestazioni, esse, in condizioni di regolare manutenzione, rimangono le medesime.

    Un certo decadimento delle prestazioni interessa anche il pannellino solare del box trasmettitore, con il tempo la sua capacità di conversione cala, e cala pertanto la capacità di ricarica della batteria cr123 con conseguente maggior utilizzo del supercap e inizio dei primi problemi di ricezione

    Mauro
    Grazie. È un po'quanto immaginavo. Da parte mia ritengo prioritario soprattutto l'aspetto termo-igrometrico.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  4. #264
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Grazie. È un po'quanto immaginavo. Da parte mia ritengo prioritario soprattutto l'aspetto termo-igrometrico.
    molto bene, questo significa aver perfettamente valutato le proprie priorità, in tal caso, predisponi la sostituzione ogni 2/3 anni, questo ti garantirà il mantenimento delle prestazioni, so che si tratta di una spesa non indifferente, ma d'altronde va spalmata sul periodo di effettivo utilizzo, quindi direi che non sia così traumatica, personalmente, prediligo e consiglio la sostituzione del sensore termo/igro nella manutenzione di fine estate, poi dipende dalla cadenza delle tue manutenzioni

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #265
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    37
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Salve a tutti!
    In agosto ho felicemente acquistato una Vp2 presso wetterladen, Germania. Installata su palo autonomo su tetto. Tutto bene da allora. Ultimamente però sto riscontrando problemi all'anemometro. In pratica due settimane fa, per la prima volta, non mi segnava la velocità del vento. Dopo pochi minuti il segnale è riapparso. Oggi stessa cosa, non mi ha segnato la velocità del vento per 5 ore. Ovviamente le coppette giravano normalmente.
    Ho letto qualcosa riguardo al "reed". Però mi chiedo... A parte il poco tempo passato dall'acquisto ma poi soprattutto il fatto che autonomamente riappaia il segnale...
    Potrebbero esserci anche cause meno gravi diciamo?

  6. #266
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzobiella Visualizza Messaggio
    Salve a tutti!
    In agosto ho felicemente acquistato una Vp2 presso wetterladen, Germania. Installata su palo autonomo su tetto. Tutto bene da allora. Ultimamente però sto riscontrando problemi all'anemometro. In pratica due settimane fa, per la prima volta, non mi segnava la velocità del vento. Dopo pochi minuti il segnale è riapparso. Oggi stessa cosa, non mi ha segnato la velocità del vento per 5 ore. Ovviamente le coppette giravano normalmente.
    Ho letto qualcosa riguardo al "reed". Però mi chiedo... A parte il poco tempo passato dall'acquisto ma poi soprattutto il fatto che autonomamente riappaia il segnale...
    Potrebbero esserci anche cause meno gravi diciamo?
    In effetti che il reed si sia già guastato, seppur possibile, è abbastanza anomalo data la giovane età della stazione, ma, trattandosi di un componente abbastanza delicato, è un'eventualità da non escludere.

    Bisogna comunque effettuare alcuni controlli per escludere problematiche minori:

    - verificare che le coppette siano correttamente fissate all'alberino, se la vite di bloccaggio si allenta è possibile che le coppette ruotino ma l'alberino resti fermo
    - verificare che non vi siano problemi di connessione, fare un check della ricezione tramite diagnostica e verificare che la percentuale di pacchetti ricevuti e gli errori rientrino in limiti accettabili
    - verificare che, all'interno del box trasmettitore iss, non vi sia presenza di umidità, staccare i connettori dei sensori esterni, pulirli accuratamente, verificare presenza di ossidazioni

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #267
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    37
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    In effetti che il reed si sia già guastato, seppur possibile, è abbastanza anomalo data la giovane età della stazione, ma, trattandosi di un componente abbastanza delicato, è un'eventualità da non escludere.

    Bisogna comunque effettuare alcuni controlli per escludere problematiche minori:

    - verificare che le coppette siano correttamente fissate all'alberino, se la vite di bloccaggio si allenta è possibile che le coppette ruotino ma l'alberino resti fermo
    - verificare che non vi siano problemi di connessione, fare un check della ricezione tramite diagnostica e verificare che la percentuale di pacchetti ricevuti e gli errori rientrino in limiti accettabili
    - verificare che, all'interno del box trasmettitore iss, non vi sia presenza di umidità, staccare i connettori dei sensori esterni, pulirli accuratamente, verificare presenza di ossidazioni

    Mauro
    Per quanto riguarda il secondo punto già fatto. Fortunatamente trasmette molto bene, con percentuali di pacchetti persi bassa. Gli altri punti non ancora...
    Allego alcune foto dell'istallazione, intanto

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  8. #268
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Molto bene, capisco, certamente interventi di manutenzione e verifica non sono immediati in installazioni di questo tipo
    dalle immagini non vedo tiranti, hai notato particolari oscillazioni del palo in condizioni di vento sostenuto?
    spesso sono proprio le sollecitazioni meccaniche a danneggiare componenti delicati quali il reed dell'anemometro, comunque attendiamo i risultati dei controlli

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #269
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    37
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Molto bene, capisco, certamente interventi di manutenzione e verifica non sono immediati in installazioni di questo tipo
    dalle immagini non vedo tiranti, hai notato particolari oscillazioni del palo in condizioni di vento sostenuto?
    spesso sono proprio le sollecitazioni meccaniche a danneggiare componenti delicati quali il reed dell'anemometro, comunque attendiamo i risultati dei controlli

    Mauro
    Lo stavo giusto pensando. Sono oscillazioni minime, tali da non far scattare il pluviometro, però ci sono. Con raffiche superiori a 15/20 km/h. Stavo valutando la possibilità di installare dei tiranti, anche se le oscillazioni sono minime e non a scatto ma "ondeggianti" diciamo

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  10. #270
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    37
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Davis- problemi riscontrati, bug, suggerimenti tutti qui

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Molto bene, capisco, certamente interventi di manutenzione e verifica non sono immediati in installazioni di questo tipo
    dalle immagini non vedo tiranti, hai notato particolari oscillazioni del palo in condizioni di vento sostenuto?
    spesso sono proprio le sollecitazioni meccaniche a danneggiare componenti delicati quali il reed dell'anemometro, comunque attendiamo i risultati dei controlli

    Mauro
    Domanda? Ma nel caso si fosse rotto, guastato il reed. Non dovrebbe esserci una completa assenza del segnale del vento? Nel senso, non mi aspetto ritornino i dati ma un blackout completo fino a sostituzione

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •