Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Apertura ISS

  1. #1
    Vento fresco L'avatar di RenatoTaranto
    Data Registrazione
    09/03/04
    Località
    Taranto, 15m s.l.m.
    Messaggi
    2,540
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Apertura ISS

    Ciao ragazzi, ho notato che il problema per tanti pos*****ri di Davis è quello dell'ossidazione dei circuiti, di moscerini o altro che penetra all'interno.

    Io qualche giorno fa, vista l'apertura sottostante che sembra un'imperfezione, ho messo del nastro adesivo per non far passare troppa umidità o per chiuderlo in qualche modo.

    Pensate che sia peggio per la condensa?
    Insomma, senza quello è praticamente aperta..........!!!!

    Cosa si può fare per prevenire questo terribile problema?

  2. #2
    mauro63
    Ospite

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da RenatoTaranto Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi, ho notato che il problema per tanti pos*****ri di Davis è quello dell'ossidazione dei circuiti, di moscerini o altro che penetra all'interno.

    Io qualche giorno fa, vista l'apertura sottostante che sembra un'imperfezione, ho messo del nastro adesivo per non far passare troppa umidità o per chiuderlo in qualche modo.

    Pensate che sia peggio per la condensa?
    Insomma, senza quello è praticamente aperta..........!!!!

    Cosa si può fare per prevenire questo terribile problema?
    il forellino posto al di sotto del contenitore NON va chiuso perchè serve appumto ad evitare il formarsi della condensa.
    personalmente io lo ho lasciato aperto, ho provveduto solamente a sigillare un pochino meglio i bordi dei due gusci del contenitore e a proteggere con del nastro bianco la zona d'uscita dei cavi.
    ho inoltre inserito del silcagel all'interno del contenitore.
    curo però in maniera maniacale la manutenzione:
    1 volta a settimana pulizia dei piatti dello schermo, controllo e pulizia del cono del pluvio, verifica interno del pluvio per eventuali "ospiti", pulizia dell'anemometro.
    1 volta al mese in aggiunta, smontaggio dei piatti, lavaggio in acqua tiepida e sapone neutro e rimontaggio.

  3. #3
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    57
    Messaggi
    15,868
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da mauro63 Visualizza Messaggio
    il forellino posto al di sotto del contenitore NON va chiuso perchè serve appumto ad evitare il formarsi della condensa.
    personalmente io lo ho lasciato aperto, ho provveduto solamente a sigillare un pochino meglio i bordi dei due gusci del contenitore e a proteggere con del nastro bianco la zona d'uscita dei cavi.
    ho inoltre inserito del silcagel all'interno del contenitore.
    curo però in maniera maniacale la manutenzione:
    1 volta a settimana pulizia dei piatti dello schermo, controllo e pulizia del cono del pluvio, verifica interno del pluvio per eventuali "ospiti", pulizia dell'anemometro.
    1 volta al mese in aggiunta, smontaggio dei piatti, lavaggio in acqua tiepida e sapone neutro e rimontaggio.
    Azzzz.....mi vuoi come stazione?????
    Mi sa che la moglie non la curi così......Sarà pure gelosa della Davis...
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  4. #4
    mauro63
    Ospite

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    Azzzz.....mi vuoi come stazione?????
    Mi sa che la moglie non la curi così......Sarà pure gelosa della Davis...
    Ciao Conte!
    bhè!, ti dico la verità, come stazione ti vorrei, se non altro per la precisione dei tuoi sensori (ora non venite a chiedermi dov'è posizionata la sonda di temperatura di Conte )
    per quanto riguarda la moglie ti dirò la verità, inizialmente sopportava la presenza di tutti i miei giochini nel giardino ma oramai si è quasi appassionata, anzi, è proprio lei che mi ha chiesto di sostituire la mia vecchia vp1 con una nuova vp2 wireless chiedendomi, dopo aver conultato il catalogo davis, se fosse possibile avere la consolle a casa e mettere nel mio piccolo studio un weather envoy!!
    ammazzala! ha studiato la signora

  5. #5
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    57
    Messaggi
    15,868
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da mauro63 Visualizza Messaggio
    Ciao Conte!
    bhè!, ti dico la verità, come stazione ti vorrei, se non altro per la precisione dei tuoi sensori (ora non venite a chiedermi dov'è posizionata la sonda di temperatura di Conte )
    per quanto riguarda la moglie ti dirò la verità, inizialmente sopportava la presenza di tutti i miei giochini nel giardino ma oramai si è quasi appassionata, anzi, è proprio lei che mi ha chiesto di sostituire la mia vecchia vp1 con una nuova vp2 wireless chiedendomi, dopo aver conultato il catalogo davis, se fosse possibile avere la consolle a casa e mettere nel mio piccolo studio un weather envoy!!
    ammazzala! ha studiato la signora
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  6. #6
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,661
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    A volte penso di essere l'unico pazzo per la meteo...poi vi leggo e capisco che sono tra i meno gravi....ma davvero fai una cosa del genere ogni setttimana?

    Pazzesco!

  7. #7
    mauro63
    Ospite

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    A volte penso di essere l'unico pazzo per la meteo...poi vi leggo e capisco che sono tra i meno gravi....ma davvero fai una cosa del genere ogni setttimana?

    Pazzesco!
    non solo lo faccio, ma anche con piacere!
    mi da estrema soddisfazione vedere i piatti della davis bianchi e candidi, il pluvio liscio come il sedere di un neonato, l'anemometro libero nei suoi movimenti e lucido come uno specchio!
    è molto probabile che io sia pazzo, ma credo che di pazzie ne esistano forme molto più gravi
    inoltre , apparte gli scherzi, sono un fautore convinto della regola per la quale ad una manutenzione costante corrisponde una fatica inferiore e un risultato migliore!!

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/11/03
    Località
    Cave (Roma) 390 m
    Messaggi
    145
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da RenatoTaranto Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi, ho notato che il problema per tanti pos*****ri di Davis è quello dell'ossidazione dei circuiti, di moscerini o altro che penetra all'interno.

    Io qualche giorno fa, vista l'apertura sottostante che sembra un'imperfezione, ho messo del nastro adesivo per non far passare troppa umidità o per chiuderlo in qualche modo.

    Pensate che sia peggio per la condensa?
    Insomma, senza quello è praticamente aperta..........!!!!

    Cosa si può fare per prevenire questo terribile problema?
    Ciao Renato, quello che è successo a te, è successo a me circa un mese fa . I dati andavano e venivano e qualche volta sparivano del tutto.
    Ho smontato la SIM, e ad occhio nudo sembrava ossidato. L'ho fatto riparare da un amico, ho visto le tracce al microscopio: era tutta una rovina. Le tracce sono state rifatte alla perfezione ed ora funziona al 100%. Considera che la mia è cablata e all'inizio non sapevo cosa fosse...!!! ora è ben messa ho chiuso i bordi alla perfezione , lasciando però i fori dei cavi, insomma, ora speriamo bene!
    ciao rob
    Cave(RM) z 390 m.Stazione Davis Pro Plus - Davis Vue Stazione Oregon Pluv man Rx da sat MSG/Metop/NOAA
    Sismografo in diretta. Visita il sito cavemeteo.com e la webcam

  9. #9
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    57
    Messaggi
    15,868
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da rob Visualizza Messaggio
    Ciao Renato, quello che è successo a te, è successo a me circa un mese fa . I dati andavano e venivano e qualche volta sparivano del tutto.
    Ho smontato la SIM, e ad occhio nudo sembrava ossidato. L'ho fatto riparare da un amico, ho visto le tracce al microscopio: era tutta una rovina. Le tracce sono state rifatte alla perfezione ed ora funziona al 100%. Considera che la mia è cablata e all'inizio non sapevo cosa fosse...!!! ora è ben messa ho chiuso i bordi alla perfezione , lasciando però i fori dei cavi, insomma, ora speriamo bene!
    ciao rob
    Ma le tracce, oltre che ossidate erano proprio interrotte? Dico questo per capire se in casi del genere, dopo spazzolatura, l'uso di uno spray disossidante-idrorepellente possa risolvere i problemi.
    Nel caso le piste fossero ossidate al punto da non avere più rame metallico lo spray non servirebbe a nulla e sarebbe necessario rifarle come ha fatto il tuo amico.
    Che storia però.....Io ho una LaCrosse 2300 da 4 anni con termoigro posto in schermo autoventilato sempre in funzione e a 500 mt dal mare. Mesi fa aprii lo scatolotto del sensore e trovai la scheda in stato perfetto. Che dire, o sono molto bravi quelli della LaCrosse o sono veramente dei somari quelli della Davis.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  10. #10
    Vento fresco L'avatar di RenatoTaranto
    Data Registrazione
    09/03/04
    Località
    Taranto, 15m s.l.m.
    Messaggi
    2,540
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Apertura ISS

    Citazione Originariamente Scritto da rob Visualizza Messaggio
    Ciao Renato, quello che è successo a te, è successo a me circa un mese fa . I dati andavano e venivano e qualche volta sparivano del tutto.
    Ho smontato la SIM, e ad occhio nudo sembrava ossidato. L'ho fatto riparare da un amico, ho visto le tracce al microscopio: era tutta una rovina. Le tracce sono state rifatte alla perfezione ed ora funziona al 100%. Considera che la mia è cablata e all'inizio non sapevo cosa fosse...!!! ora è ben messa ho chiuso i bordi alla perfezione , lasciando però i fori dei cavi, insomma, ora speriamo bene!
    ciao rob

    Quindi hai ben chiuso i bordi?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •