Pagina 238 di 246 PrimaPrima ... 138188228236237238239240 ... UltimaUltima
Risultati da 2,371 a 2,380 di 2454
  1. #2371
    Burrasca forte L'avatar di luca95
    Data Registrazione
    22/12/12
    Località
    Torino-Rosignano m.
    Età
    25
    Messaggi
    7,637
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Finalmente ho avuto il tempo da dedicare alal stazione. Purtroppo sono mesi che il segnale è andato a farsi benedire. Ho cambiato le pile ai moduli ed ai sensori ed ho dato una ripulita al tutto gia che c'ero. Ma niente di niente, il segnale non c'è... Mi sa che mi conviene provare ad utilizzare il metodo di zione per aumentare la portata del segnale. Non so più a che santo votarmi, senza parlare dei problemi con meteolog...

  2. #2372
    Calma di vento
    Data Registrazione
    01/01/15
    Località
    La Spezia
    Età
    38
    Messaggi
    10
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Buongiorno a tutti, non ho il kit upgrade della stazione deagostini, mi servirebbe il link per il SW meteolog 1.5
    Grazie e saluti

  3. #2373
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    02/06/11
    Località
    GENOVA - ERZELLI
    Età
    25
    Messaggi
    577
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Buongiorno a tutti!

    qualche giorno fa sono riuscito a sostituire le batterie hai sensori della Dea.

    Termoigrometro ok, pluviometro ok ma sovrastima leggermente (devo tararlo), ma riscontro un problema con l'anemometro

    Durante un temporale nel luglio 2014 il segnale sparì sulla consolle; dopo l'alluvione di ottobre magicamente tornò a trasmettere.

    poi si scaricarono le batterie tornò KO. Due giorni fa ho sostituito le batterie la deirezione del vento la registra correttamente ma la velocità no e sono giorni che in consolle rilevo fisso 0.0 km/h.

    come potrei procedere? Smonto l'anemoscopio e lo rimonto?

    Ringrazio anticipatamente chi mi risponde

    Davide
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 Plus Genova Erzelli --> meteoerzelli.altervista.org
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 Genova Cornigliano --> meteocornigliano.altervista.org

  4. #2374
    Brezza leggera L'avatar di ferrari pierdomenico
    Data Registrazione
    26/11/09
    Località
    Livorno Ferraris VC
    Età
    53
    Messaggi
    264
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Buona sera, il problema delle batterie da sostituire, in parte l'ho risolto.
    Praticamente ho dotato la centralina di un pannello solare, per il momento funziona solo il pluviometro.
    Appena collegherò le altre utenze vi posterò delle fotografie.
    A presto.......

  5. #2375
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    37
    Messaggi
    6,501
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Davimeteo Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti!

    qualche giorno fa sono riuscito a sostituire le batterie hai sensori della Dea.

    Termoigrometro ok, pluviometro ok ma sovrastima leggermente (devo tararlo), ma riscontro un problema con l'anemometro

    Durante un temporale nel luglio 2014 il segnale sparì sulla consolle; dopo l'alluvione di ottobre magicamente tornò a trasmettere.

    poi si scaricarono le batterie tornò KO. Due giorni fa ho sostituito le batterie la deirezione del vento la registra correttamente ma la velocità no e sono giorni che in consolle rilevo fisso 0.0 km/h.

    come potrei procedere? Smonto l'anemoscopio e lo rimonto?

    Ringrazio anticipatamente chi mi risponde

    Davide
    Ciao Davide.

    Ma quando si verificò il temporale di cui parli, l'anemometro subì dei danni? Ad esempio, il vento fece cadere la struttura o rimase tutto in piedi senza subire evidenti danni materiali?
    Perché, se è così, mi viene da dire che ci sia stata qualche altra causa ad aver danneggiato il sensore (è entrata acqua nel vano batterie ossidando i contatti? E' entrata acqua nel sensore? ).

    Io se fossi in te proverei a smontare il vano batterie, vedere che non ci siano tracce di ossidazione e asciugare per bene il tutto con un panno pulito o phon: se vedi ossido, proverei a pulire i contatti con uno spray per componenti elettronici e una piccola spazzola a setole dure... Se non risolvi, proverei ad eseguire la stessa operazione con l'anemoscopio.

    Come spray, io al lavoro uso il G-20, è molto valido ma è un po' costoso :

    Due-Ci G-20 - Spray Tecnico Puliscicontatti Secco per Elettronica 200 ml. | eBay

    Come alternative però c'è di tutto!
    Poi fammi sapere, nel caso pensi sia andato k.o il sensore io ne ho 2-3pz di scorta, possiamo eventualmente accordarci!

    Giorgio

  6. #2376
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    02/06/11
    Località
    GENOVA - ERZELLI
    Età
    25
    Messaggi
    577
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Ciao Davide.

    Ma quando si verificò il temporale di cui parli, l'anemometro subì dei danni? Ad esempio, il vento fece cadere la struttura o rimase tutto in piedi senza subire evidenti danni materiali?
    Perché, se è così, mi viene da dire che ci sia stata qualche altra causa ad aver danneggiato il sensore (è entrata acqua nel vano batterie ossidando i contatti? E' entrata acqua nel sensore? ).

    Io se fossi in te proverei a smontare il vano batterie, vedere che non ci siano tracce di ossidazione e asciugare per bene il tutto con un panno pulito o phon: se vedi ossido, proverei a pulire i contatti con uno spray per componenti elettronici e una piccola spazzola a setole dure... Se non risolvi, proverei ad eseguire la stessa operazione con l'anemoscopio.

    Come spray, io al lavoro uso il G-20, è molto valido ma è un po' costoso :

    Due-Ci G-20 - Spray Tecnico Puliscicontatti Secco per Elettronica 200 ml. | eBay

    Come alternative però c'è di tutto!
    Poi fammi sapere, nel caso pensi sia andato k.o il sensore io ne ho 2-3pz di scorta, possiamo eventualmente accordarci!

    Giorgio
    Ciao Giorgio!

    Allora quando ci fu quel forte temporale durante la scorsa estate, il palo con i sensori agganciati non subì danni e rimase fisso al suo posto sul tetto.

    Quella sera grandinò e caddero molti fulmini vicino al palazzo di mio nonno dove è ubicata la stazione; pensavo che il campo magnetico creato dalle saette avesse cotto il sensore, invece la mia tesi su smentita in quanto durante i temporali autorigeneranti di ottobre il sensore tornò "magicamente" a funzionare correttamente (misteri dell'elettronica )

    Dopo qualche mese smise di funzionare e in consolle mi comparve il simbolo di batteria esaurita.

    2 settimane fa sono salito sul tetto, ho levato le pile ed effettivamente erano ossidate ai poli però il vano batterie non era stato intaccato dall'acido.

    Adesso la direzione del vento viene registrata e visualizzata correttamente ma l'intensità del vento no

    Si si ho uno spray pulisci contatti similare e difatti l'ho utilizzato per far ripartire la ventola di aspirazione del termoigrometro alimentata dal pannello solare

    Cmq sia tornando all'anemometro appena ho tempo smonto e controllo l'anemoscopio

    Cmq sia grazie per l'interessamento Giorgio!

    Se avessi bisogno di qualche pezzo, ti contatterò

    Davide
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 Plus Genova Erzelli --> meteoerzelli.altervista.org
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 Genova Cornigliano --> meteocornigliano.altervista.org

  7. #2377
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/08/08
    Località
    Rimini-Marina Centro
    Età
    48
    Messaggi
    1,211
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Ciao a tutti...volevo condividere con voi la modifica che ho completato sull'anemometro, al fine di rendere più semplice e veloce la sostituzione delle batterie. Il problema era dovuto al fatto che l'installazione sul palo dell'antenna sul tetto, ovvero la migliore possibile in una installazione urbana, mi avrebbe costretto a salire sul tetto per cambiare le pile. Certo, magari una volta ogni due-tre anni (usando per esempio pile al litio), ma io sul tetto proprio non ci voglio salire!
    Il primo passo è quello di portare le batterie in luogo più accessibile, nel mio caso un paio di metri più in basso, nel sottotetto. Per far questo già diverso tempo fa (almeno un paio di anni) avevo smontato la scatola dell'anemometro e saldato due fili all'alimentazione (basta saldarli dove vanno a finire quelli che vengono dal vano batterie). Ho usato un doppino telefonico.....dopodichè, attraverso il palo dell'antenna (quello ricurvo che è murato al tetto e va a finire dentro il sottotetto), ho portato il cavetto nel sottotetto e qui ho installato una scatoletta (di quelle usate per gli impianti elettrici esterni) dentro la quale trova alloggiamento un pacco batterie.
    Altro problema: quando si cambiano le pile, l'anemomentro (non più alimentato) perde la taratura del nord. Questo costringerebbe a salire comunque sul tetto, vanificando il lavoro delle batterie separate. Per ovviare a questo mi è stato consigliato tempo fa, credo proprio su questo forum, di saldare in parallelo alle batterie un condensatore. L'ho fatto ieri, saldando i due poli direttamente sui cavetti. In questo modo il condensatore dovrebbe mantenere la carica per qualche secondo, continuando ad alimentare l'anemometro giusto il tempo per sostituire, una per volta, le batterie.
    Ora ho messo un paio di pile al litio, per cui tra due o tre anni vi farò sapere se questa soluzione funziona...
    Vi allego una foto: sopra il condensatore il cavetto (con guaina grigio chiaro) che va su verso il palo dell'antenna, sotto il condensatore i due cavetti che vanno al pacco batterie...

    PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-20150528_152137.jpg
    JUDAS
    Stazione Oregon Scientific PSM-02G con termoigrometro in schermo passivo autocostruito
    Stazione DeAgostini con termoigrometro in schermo ventilato diurno

  8. #2378
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/06/15
    Località
    Campagnano di roma (RM) 310 s.l.m
    Messaggi
    719
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    a me invece la consolle non rileva piu il dewpoint ne l'heatindex per il sensore esterno, non capisco perche,qualcuno sa aiutarmi?

  9. #2379
    Brezza leggera L'avatar di ferrari pierdomenico
    Data Registrazione
    26/11/09
    Località
    Livorno Ferraris VC
    Età
    53
    Messaggi
    264
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Judas Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti...volevo condividere con voi la modifica che ho completato sull'anemometro, al fine di rendere più semplice e veloce la sostituzione delle batterie. Il problema era dovuto al fatto che l'installazione sul palo dell'antenna sul tetto, ovvero la migliore possibile in una installazione urbana, mi avrebbe costretto a salire sul tetto per cambiare le pile. Certo, magari una volta ogni due-tre anni (usando per esempio pile al litio), ma io sul tetto proprio non ci voglio salire!
    Il primo passo è quello di portare le batterie in luogo più accessibile, nel mio caso un paio di metri più in basso, nel sottotetto. Per far questo già diverso tempo fa (almeno un paio di anni) avevo smontato la scatola dell'anemometro e saldato due fili all'alimentazione (basta saldarli dove vanno a finire quelli che vengono dal vano batterie). Ho usato un doppino telefonico.....dopodichè, attraverso il palo dell'antenna (quello ricurvo che è murato al tetto e va a finire dentro il sottotetto), ho portato il cavetto nel sottotetto e qui ho installato una scatoletta (di quelle usate per gli impianti elettrici esterni) dentro la quale trova alloggiamento un pacco batterie.
    Altro problema: quando si cambiano le pile, l'anemomentro (non più alimentato) perde la taratura del nord. Questo costringerebbe a salire comunque sul tetto, vanificando il lavoro delle batterie separate. Per ovviare a questo mi è stato consigliato tempo fa, credo proprio su questo forum, di saldare in parallelo alle batterie un condensatore. L'ho fatto ieri, saldando i due poli direttamente sui cavetti. In questo modo il condensatore dovrebbe mantenere la carica per qualche secondo, continuando ad alimentare l'anemometro giusto il tempo per sostituire, una per volta, le batterie.
    Ora ho messo un paio di pile al litio, per cui tra due o tre anni vi farò sapere se questa soluzione funziona...
    Vi allego una foto: sopra il condensatore il cavetto (con guaina grigio chiaro) che va su verso il palo dell'antenna, sotto il condensatore i due cavetti che vanno al pacco batterie...

    PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-20150528_152137.jpg
    Io ho risolto il tutto con questo:
    PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-foto-centralina-eco.jpgPROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-postazione-pannello-solare.jpg

  10. #2380
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/08/08
    Località
    Rimini-Marina Centro
    Età
    48
    Messaggi
    1,211
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!

    Citazione Originariamente Scritto da ferrari pierdomenico Visualizza Messaggio
    Io ho risolto il tutto con questo:
    PROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-foto-centralina-eco.jpgPROBLEMI stazione DeAgostini: scriveteli qui!-postazione-pannello-solare.jpg

    Fantastico lavoroooooooooo!!! Bravissimo!!!! Ti andrebbe di condividere il tutto con un po' di spiegazioni di quello che hai realizzato? Magari con qualche fotina in più??? Mi interessa moltissimo!!!
    JUDAS
    Stazione Oregon Scientific PSM-02G con termoigrometro in schermo passivo autocostruito
    Stazione DeAgostini con termoigrometro in schermo ventilato diurno

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •