Pagina 16 di 147 PrimaPrima ... 614151617182666116 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 1467
  1. #151
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Nuova stazione ws80 con anemometro ad ultrasuoni arrivata pochi minuti fa assieme al nuovo gw1000 e ad un nuovo sensore di umidità del terreno

    come immaginavo le dimensioni sono lillipuziane, potremmo paragonarle, vaisala mi perdonerà, parlo solo di dimensioni esterne, alla wtx520
    lo schermo è il solito schermino che montano tutte le fine offset e cloni vari cinesi, dalla froggit, eurochron, ambient weather e compagnia, personalmente chiamarlo schermo mi spaventa un poco

    Ecowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-38.jpgEcowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-36.jpg

    rimossi i micropiatti dello schermo, la conferma che il sensore è sempre lui, sht30 protetto da una specie di garza microforata

    Ecowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-35.jpg

    se riesco, domattina verrà installata a fianco della vp2, stessa altezza da terra, medesimo substrato, stessa esposizione e a circa 80 cm di distanza, la posizione è già stata testata e non crea ombreggiamenti indesiderati

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  2. #152
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,460
    Menzionato
    216 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Nuova stazione ws80 con anemometro ad ultrasuoni arrivata pochi minuti fa assieme al nuovo gw1000 e ad un nuovo sensore di umidità del terreno

    come immaginavo le dimensioni sono lillipuziane, potremmo paragonarle, vaisala mi perdonerà, parlo solo di dimensioni esterne, alla wtx520
    lo schermo è il solito schermino che montano tutte le fine offset e cloni vari cinesi, dalla froggit, eurochron, ambient weather e compagnia, personalmente chiamarlo schermo mi spaventa un poco

    Ecowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-38.jpgEcowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-36.jpg

    rimossi i micropiatti dello schermo, la conferma che il sensore è sempre lui, sht30 protetto da una specie di garza microforata

    Ecowitt, chi e' costei?-photo_2019-08-23_16-38-35.jpg

    se riesco, domattina verrà installata a fianco della vp2, stessa altezza da terra, medesimo substrato, stessa esposizione e a circa 80 cm di distanza, la posizione è già stata testata e non crea ombreggiamenti indesiderati

    Mauro
    Davvero niente male. Ma non si può sostituire quello schermo con uno di ricambio della Vue? Credo che i materiali di quest'ultimo siano molto più "performanti" di quelli utilizzati per la realizzazione degli schermi solari della fine-offset.

  3. #153
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Davvero niente male. Ma non si può sostituire quello schermo con uno di ricambio della Vue? Credo che i materiali di quest'ultimo siano molto più "performanti" di quelli utilizzati per la realizzazione degli schermi solari della fine-offset.
    guarda, tempo fa ho smanettato a lungo con lo schermino della vue, non è assolutamente migliore di questo, semplice abs, nessun trattamento particolare, le foto rendono male il colore, sembra giallo ma in realtà è un bianco/sporco (non so definirlo meglio) ma il livello qualitativo è il medesimo, cmq ho ovviamente un kit di piattini vue, rientra tra le prove da fare

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  4. #154
    Bava di vento L'avatar di AndreAT
    Data Registrazione
    07/08/19
    Località
    Montiglio Monferrato (AT)
    Messaggi
    83
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Stazione interessante, non ha il pluvio integrato?

  5. #155
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,460
    Menzionato
    216 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da AndreAT Visualizza Messaggio
    Stazione interessante, non ha il pluvio integrato?
    Non sembra far parte del blocco, o sbaglio?

  6. #156
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Non sembra far parte del blocco, o sbaglio?
    Infatti, rileva vento con sensore a ultrasuoni, temperatura e umidità, UV, radiazione solare e, grazie al gateway gw1000 pressione, temperatura e umidità interna
    Il pluvio é opzionale

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  7. #157
    Vento fresco L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Pianeta Terra (per il momento...)
    Messaggi
    2,937
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Infatti, rileva vento con sensore a ultrasuoni, temperatura e umidità, UV, radiazione solare e, grazie al gateway gw1000 pressione, temperatura e umidità interna
    Il pluvio é opzionale

    Mauro
    Niente male,tuttavia forse mi sono perso qualcosa ma a tempi di trasmissione dati dai sensori al gateway come siamo messi?

  8. #158
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    918
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Quello è uno standard del tipo di trasmissione iot e vi sono delle legislazioni in merito.
    Massimo ogni dieci minuti,anzi minimo.


    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  9. #159
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Quello è uno standard del tipo di trasmissione iot e vi sono delle legislazioni in merito.
    Massimo ogni dieci minuti,anzi minimo.


    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk
    scusa Raffaello, forse mi perdo io qualcosa, l'ecowitt non è una stazione IoT

    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  10. #160
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    comunque, a titolo di completezza, riposrto i dati di campionamento del vento:

    se negli ultimi 4 secondi la velocità del vento supera i 5 m/s il campionamento è di 1 secondo
    se negli ultimi 4 secondi la velocità del vento è tra i 3 e i 5 m/s il campionamento è di 2 secondi
    se negli ultimi 4 secondi la velocità del vento è inferiore a 3 m/s il campionamento è di 4 secondi


    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •