Pagina 168 di 214 PrimaPrima ... 68118158166167168169170178 ... UltimaUltima
Risultati da 1,671 a 1,680 di 2138
  1. #1671
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,134
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    e cosa pensate che accada in 52 secondi?
    o meglio, cosa pensate possa registrare il vostro sensore nell'arco di quei 52 secondi?

    nulla, solo variazioni dettate dalle sue tolleranze strumentali

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  2. #1672
    Vento fresco L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    53
    Messaggi
    2,576
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Be insomma , basta guardare un grafico degli scostamenti di un sensore Davis che rileva ogni 2,5 secondi e di un wh31 Ep c'è una bella differenza, , in un minuto a volte ci sono dei bei spostamenti nei valori di temperatura, ma poi è logico che la diminuzione dei tempi di rilevamento sia solo qualcosa che va a migliorare il sensore , perché non farlo?

  3. #1673
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,134
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Be insomma , basta guardare un grafico degli scostamenti di un sensore Davis che rileva ogni 2,5 secondi e di un wh31 Ep c'è una bella differenza, , in un minuto a volte ci sono dei bei spostamenti nei valori di temperatura, ma poi è logico che la diminuzione dei tempi di rilevamento sia solo qualcosa che va a migliorare il sensore , perché non farlo?
    D'accordissimo sul farlo, su questo non posso che concordare, anche se temo, onestamente, che sarà dura far digerire la cosa a Ecowitt
    diverso è pensare che campionare a 1 secondo sia meglio che campionare a 1 minuto, su questo no, non sono daccordo, ciò che vediamo in termini di differenze non è strettamente legato ad un cambiamento della temperatura dell'aria, ma a tutt'altro.

    ovviamente diverso il discorso su altri parametri, vento in primis

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  4. #1674
    Uragano L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    46
    Messaggi
    15,599
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    e cosa pensate che accada in 52 secondi?
    o meglio, cosa pensate possa registrare il vostro sensore nell'arco di quei 52 secondi?

    nulla, solo variazioni dettate dalle sue tolleranze strumentali Immagine


    Mauro
    Per carità nulla. Non so perché pensavo ad un campionamento più frequente. I 2,5 sec dei meno precisi Davis mi ha tratto in inganno sulla materia

  5. #1675
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,134
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Per carità nulla. Non so perché pensavo ad un campionamento più frequente. I 2,5 sec dei meno precisi Davis mi ha tratto in inganno sulla materia
    no, ma hai ragione Marco,
    sono io che ultimamente difetto ad esprimermi
    un campionamento frequente,molto frequente, il più frequente possibile, è ottimo per alcuni parametri, come il vento

    per la temperatura è totalmente inutile avere un campionamento estremamente frequente, otteniamo un risultato opposto a quello desiderato, perchè non andremo a misurare le variazioni della temperatura dell'aria, ma le variazioni di un sistema caotico, determinato da numerosi fattori, tutti di natura tecnica, e che nulla hanno a che fare con la reale temperatura dell'aria

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  6. #1676
    Uragano L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    46
    Messaggi
    15,599
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    no, ma hai ragione Marco,
    sono io che ultimamente difetto ad esprimermi
    un campionamento frequente,molto frequente, il più frequente possibile, è ottimo per alcuni parametri, come il vento

    per la temperatura è totalmente inutile avere un campionamento estremamente frequente, otteniamo un risultato opposto a quello desiderato, perchè non andremo a misurare le variazioni della temperatura dell'aria, ma le variazioni di un sistema caotico, determinato da numerosi fattori, tutti di natura tecnica, e che nulla hanno a che fare con la reale temperatura dell'aria

    Mauro
    Chiarissimo Mauro Ecowitt, chi e' costei?

  7. #1677
    Vento fresco L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    53
    Messaggi
    2,576
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Considerando che uno 0,1 decimo di differenza tra schermi a volte ci dà gioia può essere interessante sapere se in quel minuto che il wh non rileva ci sia stato qualche decimo di variazione di temperatura , sicuramente alla stragrande maggioranza delle persone non interesserà, ma a qualcuno si, e comunque sarebbe un miglioramento notevole per il sensore , comunque, opinioni ..

  8. #1678
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    43
    Messaggi
    1,319
    Menzionato
    133 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Considerando che uno 0,1 decimo di differenza tra schermi a volte ci dà gioia può essere interessante sapere se in quel minuto che il wh non rileva ci sia stato qualche decimo di variazione di temperatura , sicuramente alla stragrande maggioranza delle persone non interesserà, ma a qualcuno si, e comunque sarebbe un miglioramento notevole per il sensore , comunque, opinioni ..
    ma cmq non e detto che si abbia un risultato molto diverso, come diceva Mauro non succederà molto in quel intervallo di tempo, e in più il grafico e i dati saranno cmq a 5 minuti con una media delle letture.....io sinceramente troverei più utile se Ecowitt facesse il account Pro con dati ogni minuto

  9. #1679
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,134
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Considerando che uno 0,1 decimo di differenza tra schermi a volte ci dà gioia può essere interessante sapere se in quel minuto che il wh non rileva ci sia stato qualche decimo di variazione di temperatura , sicuramente alla stragrande maggioranza delle persone non interesserà, ma a qualcuno si, e comunque sarebbe un miglioramento notevole per il sensore , comunque, opinioni ..
    Hai ragione, non lo metto in dubbio, e si tratta di opininioni, come dici giustamente

    personalmente non guardo affatto ne mi rende felice un 0,1 ne un 0,2, cominicio a stare attento a un 0,3 e neanche tanto a meno che non sia costante e in condizioni dsi atmosfera estremamente stabile, non mi dicono nulla perchè "vaghiamo" nell'ambito degli errori del sensore, li reputo pertanto inutili


    non parlo di errori in termini di accuratezza o di precisione, che possono essere si di 0,1 nei casi migliori, ma della situazione di "caos" che si viene a creare in un campionamento estremamente frequente, caos derivante dalle costanti di tempo, al punto tale che il misurando non è più tanto la temperatura dell'aria ma l'entità del caos

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  10. #1680
    Vento fresco L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    53
    Messaggi
    2,576
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    ma cmq non e detto che si abbia un risultato molto diverso, come diceva Mauro non succederà molto in quel intervallo di tempo, e in più il grafico e i dati saranno cmq a 5 minuti con una media delle letture.....io sinceramente troverei più utile se Ecowitt facesse il account Pro con dati ogni minuto
    tu le hai tutte e due le stazioni, prova a guardare la mattina le due consolle , (ecowitt e davis) la si capisce di cosa stiamo parlando, certo questo potrebbe essere insignificante per la maggior parte degli utenti, ma per me avere un wh con rilevamenti a 5 secondi o meglio a 2,5 sarebbe il massimo ti do ragione un account pro ha la priorità assoluta , anch'io l'ho chiesto in tutte le salse , ma per il momento nada

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •