Pagina 37 di 75 PrimaPrima ... 27353637383947 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 745
  1. #361
    Burrasca L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    6,853
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    anche stanotte sereno e con ottima minima, si conferma ancora la lieve sottostima notturna, mai di entità grave ma apprezzabile

    Allegato 510958

    Mauro
    Sarebbe interessante conoscere la media integrale della temperatura registrata dalla ecowitt tra la sera e il mattino e confrontare questa media con quella degli altri sensori. Più che gli estremi, la media integrale ci dà delle indicazioni interessanti.

  2. #362
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,085
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Sarebbe interessante conoscere la media integrale della temperatura registrata dalla ecowitt tra la sera e il mattino e confrontare questa media con quella degli altri sensori. Più che gli estremi, la media integrale ci dà delle indicazioni interessanti.
    stavo per farlo, diciamo che si, in ambito puramente meteorologico, abbandonando per un attimo, cosa per me piuttosto difficile, quello metrologico, la media ci può dare una buona indicazione sull'affidabilità del dato, e devo dirti che si, le ore notturne e di primo mattino, fanno registrare uno scostamento medio di qualche decimo, ma che poi viene riequilibrato dalla lieve sovrastima diurna, parlando ovviamente di condizioni di cielo sereno
    devo ammettere, ad oggi, dopo alcuni giorni, che l'analisi delle temperature medie nell'arco delle 24 ore sono sovrapponibili o con differenze nell'ordine di 0,1°

    Ecowitt, chi e' costei?-schermata-2019-09-08-09.47.38.jpeg

    nell'immagine lo scostamento della ws80 rispetto al riferimento, in questo caso il sensore ecowitt in schermo Barani Standard, di oggi
    si rifersce all'orario che va dalla mezzanotte a poco fa, risulta evidente la tendenza alla sovrastima già in atto

    nonostante ciò, a poco fa la temperatura media di questo arco temporale è pressocchè identica

    media ws80 - 16,7
    media meteoshield - 16,69

    aggiungo, per completezza, il comportamento dell'ultima settimana don estremi e media generale, ws80 non male direi

    Ecowitt, chi e' costei?-schermata-2019-09-08-09.55.39.jpegEcowitt, chi e' costei?-schermata-2019-09-08-09.56.02.jpeg


    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 08/09/2019 alle 08:58
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #363
    Brezza leggera L'avatar di marcus86
    Data Registrazione
    15/09/08
    Località
    Casale M.to (Al)
    Messaggi
    265
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    In assenza di wifi, i dati vengono temporaneamente memorizzati e caricati nel momento del riavvio del wifi o sono perduti? (parlo del set ws80 + gw1000)

  4. #364
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,085
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da marcus86 Visualizza Messaggio
    In assenza di wifi, i dati vengono temporaneamente memorizzati e caricati nel momento del riavvio del wifi o sono perduti? (parlo del set ws80 + gw1000)
    In assenza di connessione i dati vengono perduti, il gw1000 non dispone, al momento, di memoria interna
    se si ha timore che questo possa capitare frequentemente si hanno due soluzioni, credo, ma se vi sono altre possibilità invito ad elencarle:

    - si utilizza, al posto del gw1000 una consolle come la hp-2551c che incorpora uno slot sd per il salvataggio dei dati di tutti i sensori
    - si utilizza un modem/router con sim 4g che permetta una connessione continua anche in mancanza di ADSL

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #365
    Brezza leggera L'avatar di marcus86
    Data Registrazione
    15/09/08
    Località
    Casale M.to (Al)
    Messaggi
    265
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Quindi la soluzione che vorrei adottare, ovvero saponetta vodafone, potrebbe essere la soluzione migliore.

    Grazie

  6. #366
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,085
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da marcus86 Visualizza Messaggio
    Quindi la soluzione che vorrei adottare, ovvero saponetta vodafone, potrebbe essere la soluzione migliore.

    Grazie
    Beh, mi porrei il problema solo se realmente hai una connessione adsl instabile o inaffidabile, personalmente non utilizzo ecowitt per il salvataggio storico dei dati per fini climatologici, utilizzo la davis e il meteoshield per quello, però posso dire che il gw1000, dal primo giorno in cui l'ho installato, non ha mai perso il segnale, non ha mai perso la connessione wifi, non ha mai richiesto riavvii o interventi
    solo una volta ho provato io a sconnetterlo dall'alimentazione, atteso qualche secondo e ricollegato, ha impiegato circa 15 secondi per ricominciare ad inviare regolarmente i dati

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #367
    Brezza leggera L'avatar di marcus86
    Data Registrazione
    15/09/08
    Località
    Casale M.to (Al)
    Messaggi
    265
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Essendo una seconda casa, non volevo attivare una connessione fissa solo per i dati meteo, avendo a disposizione la saponetta vodafone che ormai non uso quasi più posso usare quella (penso che 15GB al mese possano bastare per la trasmissione di dati).

  8. #368
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    240
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da AndreAT Visualizza Messaggio
    Lo scarto del vento si sta facendo quasi inquietante
    Come anemometro credo sia importante e valido
    Citazione Originariamente Scritto da AndreAT Visualizza Messaggio
    A breve apriremo un post VP2 vs Meteohelix pro (me lo sento e ci spero )
    Così chi ha la V2p la butta dal balcone

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Se devo essere sincero, mi aspettavo risultati migliori. Anche la Davis Vantage Vue ha uno schermo di ridotte dimensioni, sappiamo che sottostima le minime e sovrastima le massime, ma gli scarti rispetto alla VP2 non sono così elevati.
    La ws80, inoltre, ha un sensore t/h assimilabile a quello della VP2 e migliore di quello della Vue.
    Come si spiega, in teoria, questo comportamento? Migliore ombreggiamento della Vue rispetto alla ws80? È sufficiente ciò per giustificare queste differenze teoriche?
    È tutta una questione di schermo.
    C'è chi senza artefizi raggiunge risultati eclatanti Barani..
    E chi, per stare al passo, ma neanche troppo, fra poco non ci monta anche un nido di piccioni sul superbo schermo 5 piatti

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    L'ombreggiatura che si ha nei gruppi stazione non è dissimile da quella fornita dal sensore a ultrasuoni e comunque, come credo di aver già detto, ma forse mi sbaglio, l'ombreggiatura non può essere considerata una prova di affidabilità del dato, non può essere costante, non può essere gestita, non è un aspetto standardizzabile, pertanto sono schermature non considerabili a norma

    Molto probabilmente però, come ha fatto Manuel su un gruppo froggit, anche la ws80 può essere modificata, personalmente non lo ritengo fondamentale, la ws80 è per me un anemometro, e credo anche buono, un sensore UV, un sensore di radiazione solare, e va montata in alto, come è giusto che sia, va affiancata ad un wh31 in schermo di qualità ed eventuale pluviometro correttamente installato.

    Mauro
    Tutto ciò che è ombreggiato, anche parzialmente non andrebbe messo a norma e ritenuto valido..
    Ombreggiare per Ombreggiare tanto vale metterlo sotto al balcone o a un albero, non scherziamo
    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Per completezza aggiungo che tutti i test che ho fatto hanno sempre evidenziato un ottimo allineamento tra la vp2, che monta un sht-31 e l'sht-30 del wh31 installato nel Barani Meteoshield standard, al netto delle ovvie differenze nella schermatura, seppure non così elevate.
    Come ho già avuto modo di dire, il Meteoshield Standard è forse il prodotto Barani meno riuscito, questo è duro da ammettere, visto che è nato grazie alle mie segnalazioni che riguardavano l'impossibilità di inserire sensori un poco più grandi nel meteoshield pro, e da li nacque il meteoshield standard.

    Lo reputo un errore, avrei preferito che mi venisse detto "non siamo in grado di fare un pro in versione più spaziosa ed economica", così non fu, le sue prestazioni sono molto vicine o appena lievemente migliori di un 7714 ma con prezzo superiore, l'unico vantaggio tangibile nei confronti del davis è la manutenzione, certamente inferiore, la parte interna e il sensore rimangono molto più puliti nel tempo rispetto al davis a cui necessitano frequenti interventi di pulizia accurata per mantenere prestazioni adeguate.

    Ho deviato e non poco dall'argomento, spero di essere perdonato

    Mauro
    Si, vero, il Davis 7714 è un signor schermo, nudo e crudo. Se poi uno lo ombra anche con un po di intelligenza (in stile Davis) il 7714 si piazza dopo il Barani a mani basse
    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ecco i dati che arrivano correttamente:
    Marina di Montemarciano


    Il semplice script che fa questo l'ho messo qui:
    GitHub - iz0qwm/ecowitt_http_gateway: Simple HTTP gateway that receives data from GW-1000 with Ecowitt protocol and resend data to Meteotemplate or csv, json, ecc.

    Pian piano andrà migliorato eh...è stato scritto in poche ore.
    Grande, fantastico quello che hai fatto
    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    allora se prendiamo il Meteoshield Pro come punto di riferimento nemmeno la vp2 se la cava tanto bene sempre facendo riferimento al picco massimo, perché nel andamento giornaliero e da vedere…...uguale alla ws80 dove sul picco massimo esce la peggiore ma nel grafico giornaliero si comporta bene in confronto al Meteoshield standard
    La V2p, quando la gente si sveglierà, calerà vistosamente e giustamente di prezzo, perché, senza artefizi fa peggio o uguale delle AIO cinesotte
    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    In che senso nessuno le vuole?
    Che io sappia esiste già un connector verso weewx, poi con weewx si può inviare a qualsiasi rete.

    Il senso di questi test è proprio quello di valutare la bontà dei vari sensori e principalmente dello schermo solare.

    I risultati fin'ora riscontrati sono incoraggianti:
    - la WS80 si comporta bene se posizionata a norma WMO in zona naturalmente ventilata
    - la WH32/WH31 si comporta bene se inserita in altri schermi
    Se tutto andrà come pensiamo, la WS80 potrà essere accettata in rete principale Meteonetwork se ben posizionata e ancora meglio se corredata di WH32 in schermo Davis.
    Se si autorizza la Ws80 in rete allora anche le bresser e simili.. Mentre se giustamente si fa l'accoppiata Ws80 + 7714 o simili allora sono d'accordo con te

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    Non vorrei sbagliare, ma mi sembra che come posizionamento e ombreggiatura dello schermo/sensore la ws80 non ha quasi niente di diverso,
    Concordo, ora non è perché si è creato il feeling Ecowitt bisogna fare due pesi e due misure

  9. #369
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,085
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    Come anemometro credo sia importante e valido

    Così chi ha la V2p la butta dal balcone


    È tutta una questione di schermo.
    C'è chi senza artefizi raggiunge risultati eclatanti Barani..
    E chi, per stare al passo, ma neanche troppo, fra poco non ci monta anche un nido di piccioni sul superbo schermo 5 piatti


    Tutto ciò che è ombreggiato, anche parzialmente non andrebbe messo a norma e ritenuto valido..
    Ombreggiare per Ombreggiare tanto vale metterlo sotto al balcone o a un albero, non scherziamo

    Si, vero, il Davis 7714 è un signor schermo, nudo e crudo. Se poi uno lo ombra anche con un po di intelligenza (in stile Davis) il 7714 si piazza dopo il Barani a mani basse

    Grande, fantastico quello che hai fatto

    La V2p, quando la gente si sveglierà, calerà vistosamente e giustamente di prezzo, perché, senza artefizi fa peggio o uguale delle AIO cinesotte

    Se si autorizza la Ws80 in rete allora anche le bresser e simili.. Mentre se giustamente si fa l'accoppiata Ws80 + 7714 o simili allora sono d'accordo con te


    Concordo, ora non è perché si è creato il feeling Ecowitt bisogna fare due pesi e due misure
    Temo tu stia facendo un po' di confusione e alcuni concetti non sono proprio ok, ma sto lavorando e non ho il tempo
    Buttare via la vp2?
    Schermo sotto un albero?

    Ehm...
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  10. #370
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    240
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Temo tu stia facendo un po' di confusione e alcuni concetti non sono proprio ok, ma sto lavorando e non ho il tempo
    Buttare via la vp2?
    Schermo sotto un albero?

    Ehm...
    Mauro rileggi bene...
    Parlando di schermi e misurazioni di schermi nudi e crudi, e lo hai detto anche te, la V2p con il suo schermetto da 5 piatto e lombreggiatura ad hoc lasciano il tempo che trovano.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •