Pagina 73 di 73 PrimaPrima ... 2363717273
Risultati da 721 a 724 di 724
  1. #721
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    465
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Si durante il giorno la temperatura inferiore registrata da due termometri posti nel medesimo luogo, è la più veritiera perché indica una migliore capacità di espellere il calore latente e quindi il rilevamento dell'effettiva temperatura dell'aria e non quella del materiale di cui è composto il sensore stesso.

    Pensate alla nostra pelle che suda quando fa tanto caldo e non vi è vento. Vi sembra faccia caldissimo ma in realtà basta un po' di vento per farvi stare meglio.. Perché il vento allontana velocemente il calore latente.
    Poi, nel caso della pelle influisce anche l'umidità... ma è un'altra storia.



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  2. #722
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,045
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    grazie a entrambi per le risposte, piano piano inizio a togliermi alcuni dubbi….ma ne ho un altro




    come dice Mauro qui, il ST110 lo ritiene il miglior ventilato…...vedendo il grafico ha il valore più basso, addirittura 2° di differenza rispetto Aircone, e il dubbio e la domanda è.....chi ce lo garantisce che la temperatura minore tra tutti sia la migliore, e normale valutare la temperatura minore registrata come la migliore?!
    Grazie Bodo, la domanda è intelligente e acuta al tempo stesso.
    Bisogna fare alcuni distinguo e, nello specifico:

    - in condizioni di radiazione solare importante, cielo sereno, nessuna precipitazione, umidità a valori normali, schermo correttamente esposto al sole, non esiste schermo solare al mondo, qualunque tecnologia esso utilizzi che possa fare registrare al sensore al suo interno una temperatura inferiore a quella dell'aria che circola al suo esterno, ergo, in tali condizioni, la temperatura inferiore sarà presumibilmente quella più vicino al valore reale

    - in condizioni di cielo coperto con precipitazioni, tassi di umidità molto elevati, nebbia, uno schermo solare a ventilazione attiva può portare ad un sovraraffreddamento del sensore e, conseguentemente, a restituire un valore di temperatura inferiore a quello reala dell'aria che circola al suo esterno

    Questo ciò che accade normalmente, in condizioni di pioggia e nebbia, comunque, anche gli schermi passivi possono soffrire di una possibile sottostima, seppur in misura decisamente inferiore e spesso inferiore alle tolleranze strumentali

    Mauro

    edit
    scusa raffaello, abbiamo risposto contemporaneamente
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #723
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    38
    Messaggi
    173
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    tutto chiaro grazie per le risposte

  4. #724
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,045
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Focus della giornata di ieri dalle 12 alle 16 UTC del raffronto del buon Raffaello

    si confermano le precedenti valutazioni, in un regime di buona radiazione solare e vento debole, ottimo il comportamento del sensore ecowitt in schermo barani pro che si allinea alle prestazioni della Meteohelix pro, Davis vp2 e ws80 con sovrastima di circa 1/1,5° C rispetto alla meteohelix pro, come sempre netto distacco dell'ottimo Apogee, non bene anche ieri il Siap

    Ecowitt, chi e' costei?-schermata-2019-10-14-08.53.46.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •