Pagina 79 di 80 PrimaPrima ... 296977787980 UltimaUltima
Risultati da 781 a 790 di 794
  1. #781
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    556
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Penso Raffaello voglia fare la modifica proprio per poter inserire il 35 nel barani, a quel punto si avrebbe un sensore top di gamma nel miglior schermo passivo sul mercato, resterebbe solo una limitazione firmware che limita l'umidità minima, ma su quello si può fare lavorare ecowitt
    Mauro
    L'SHT35 è un sensore top di gamma?

  2. #782
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,304
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    L'SHT35 è un sensore top di gamma?
    parlando di sensirion certamente si pone nella fascia dei prodotti top di gamma, in senso generale ovviamente no, mi sono espresso male, volevo dire limitatamente al mondo sensirion

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #783
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,304
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Proprio per evitare che succedano o si dicano cose del genere, i miei dati sono su internet a completa disposizione.
    Cosi come la telecamera puntata direttamente sui sensori.

    Chiunque è libero di trarre le proprie conclusioni su ogni tipo di schermatura e sensore.



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk
    Purtroppo non ho la webcam ma anche i miei dati sono online e visibili a chiunque, in maniera che ognuno possa farsi un'idea e una valutazione corretta, scevra da qualsivoglia influenza
    personalmente i miei interventi si limiteranno a segnalare nuovi prodotti, nuove funzionalità, aggiornamenti firmware etc

    Buon proseguimento
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #784
    Calma di vento
    Data Registrazione
    26/03/18
    Località
    Segariu (SU)
    Età
    40
    Messaggi
    4
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Ciao a tutti.
    Sto seguendo questa discussione da tempo e mi ha incuriosito il fato di creare un sito web come creato da Raffaello.
    Per iniziare vorrei dire che da quasi 2 anni io ho una Froggit wh3000 e da poco ho visto che scarica i dati anche su Ecowitt.
    Vorrei chiedere se è possibile creare un sito come ha fatto Raffallo o ci devo rinunciare?
    Il problema che non ne capisco nulla e dovrei essere segiuto passo per passo sempre se la cosa è fatibile altrimenti pazienza e vi ringrazio lo stesso per le eventuali risposte.
    Grazie

  5. #785
    Calma di vento
    Data Registrazione
    09/04/19
    Località
    Rosignano Solvay
    Età
    57
    Messaggi
    4
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Salve a tutti, ho letto abbondantemente questa discussione ma non sono riuscito a trovare le risposte che cercavo, o comunque non sono certo di aver compreso bene e quindi vi porgo alcune domande sperando di fugare i dubbi rimasti.
    Sono un ex pos*****re di davis vantage pro2 che dopo oltre 10 anni di onesto lavoro ho dovuto mettere in pensione a causa di un trasloco. Adesso vorrei comunque avere una stazione meteo che consente di creare una pagina web per archiviare i dati e rendere pubblici i dati real time, pensavo di acquistare una Ecowitt HP3500B.
    Vorrei pareri e consigli su questa scelta, ovviamente se avete altre stazioni da consigliarmi in questa fascia di prezzo ben vengano, grazie sin da ora e buon lavoro a tutti
    Riccardo
    Ultima modifica di Ricaricard; 20/11/2019 alle 13:07

  6. #786
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,304
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Ricaricard Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, ho letto abbondantemente questa discussione ma non sono riuscito a trovare le risposte che cercavo, o comunque non sono certo di aver compreso bene e quindi vi porgo alcune domande sperando di fugare i dubbi rimasti.
    Sono un ex pos*****re di davis vantage pro2 che dopo oltre 10 anni di onesto lavoro ho dovuto mettere in pensione a causa di un trasloco. Adesso vorrei comunque avere una stazione meteo che consente di creare una pagina web per archiviare i dati e rendere pubblici i dati real time, pensavo di acquistare una Ecowitt HP3500B.
    Vorrei pareri e consigli su questa scelta, grazie e buon lavoro a tutti
    Riccardo
    Ciao e benvenuto,
    da un lato mi spiace che tu sia costretto a passare da Davis a Ecowitt, pur apprezzando Ecowitt per l'ottimo rapporto qualità/prezzo dei prodotti e l'ottimo supporto dell'azienda, reputo davis un prodotto qualitativamente di fascia superiore
    la 3500 è una delle tante soluzioni, con da un lato il vantaggio di avere un gruppo sensori all in one, questo facilita di molto l'installazione ma ha, come controparte, una certa limitazione nel rispetto delle norme.
    Se la stazione viene installata a tetto, la buona ventilazione certamente ti permetterà, quasi sicuramente, e semprechè abbia visuale libera a 360°, di avere dati anemometrici abbastanza affidabili, idem per gli altri parametri, nei limiti della fascia del prodotto.
    In un cortile, in un piccolo giardino, magari tra altre abitazioni più alte, la reputo una scelta errata, e darei preferenza a componenti separate, cosa sempre fattibile con ecowitt

    l'interfaccia web ecowitt.net ti consente di pubblicare online i dati, visualizzarli da remoto e scaricarli liberamente

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #787
    Calma di vento
    Data Registrazione
    09/04/19
    Località
    Rosignano Solvay
    Età
    57
    Messaggi
    4
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuto,
    da un lato mi spiace che tu sia costretto a passare da Davis a Ecowitt, pur apprezzando Ecowitt per l'ottimo rapporto qualità/prezzo dei prodotti e l'ottimo supporto dell'azienda, reputo davis un prodotto qualitativamente di fascia superiore
    la 3500 è una delle tante soluzioni, con da un lato il vantaggio di avere un gruppo sensori all in one, questo facilita di molto l'installazione ma ha, come controparte, una certa limitazione nel rispetto delle norme.
    Se la stazione viene installata a tetto, la buona ventilazione certamente ti permetterà, quasi sicuramente, e semprechè abbia visuale libera a 360°, di avere dati anemometrici abbastanza affidabili, idem per gli altri parametri, nei limiti della fascia del prodotto.
    In un cortile, in un piccolo giardino, magari tra altre abitazioni più alte, la reputo una scelta errata, e darei preferenza a componenti separate, cosa sempre fattibile con ecowitt

    l'interfaccia web ecowitt.net ti consente di pubblicare online i dati, visualizzarli da remoto e scaricarli liberamente

    Mauro
    Grazie Mauro, sono consapevole che lasciare la Davis non è stato un vantaggio ma purtroppo sono stato costretto a farlo e purtroppo è un downgrade.
    Resto spiazzato pero' dalla grande offerta (assente oltre 10 anni fa quando comprai la davis) ci sono stazioni che sembrano simili fra loro ma hanno sigle e costi differenti, ad esempio ho visto anche la froggit molti modelli ma non riesco a capirne le differenze, anche perchè nonostante sappia un po' di iglese i dettagli sono talmente tecnici e particolari che nelle spiegazioni in lingua inglese mi è impossibile capirle, esiste un sito o una discussione dove poter comparare i vari modelli? grazie ancora

  8. #788
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,304
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Ricaricard Visualizza Messaggio
    Grazie Mauro, sono consapevole che lasciare la Davis non è stato un vantaggio ma purtroppo sono stato costretto a farlo e purtroppo è un downgrade.
    Resto spiazzato pero' dalla grande offerta (assente oltre 10 anni fa quando comprai la davis) ci sono stazioni che sembrano simili fra loro ma hanno sigle e costi differenti, ad esempio ho visto anche la froggit molti modelli ma non riesco a capirne le differenze, anche perchè nonostante sappia un po' di iglese i dettagli sono talmente tecnici e particolari che nelle spiegazioni in lingua inglese mi è impossibile capirle, esiste un sito o una discussione dove poter comparare i vari modelli? grazie ancora
    capisco, e hai ragione, ma considera che la maggior parte dei prodotti che vedi oggi sono di un'unica azienda, la Fine Offset, non credo vi sia una discussione specifica per Froggit, c'è per ecowitt che è il front-end commerciale di Fine Offset, che produce anche le Froggit, è una stanza in cui si affrontano diversi aspetti di questi prodotti, magari dacci un'occhiata più approfondita, puoi trovare qualche spunto interessante

    in caso contrario chiedi pure
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #789
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    556
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Lo shield WEMOS è carino e sembra disegnato bene ma la mia esperienza con gli ESP8266 (montato sulla Wemos mini) mi ha fatto capire che scaldano assai, un DS18B20 montato vicino ad un ESP8266 mi dava temperature più alte di parecchi gradi. Vedo infatti che in una foto il sensore viene staccato dal PCB e unito con un cavetto.
    Potrebbe essere un prossimo acquisto ma sto pensando anche ai Sensirion più recenti.

  10. #790
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,304
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Devo ringraziare un nostro utente che ci ha segnalato un particolare direi piuttosto importante per la stazione ws80, particolare di cui non mi ero accorto non avendo ancora provato tale configurazione ne essendo spiegato nel manuale provvisorio in inglese che ho.
    Se si abbina alla ws80 un sensore termoigrometrico wh32, quello quindi a singolo canale, non il wh31 che è invece un multicanale, l'interfaccia web disabilita i dati di temperatura del sensore integrato nella ws80 (nota)
    Questo rende pertanto più semplice per chi possiede la ws80 la visualizzazione dei dati del wh32, inserito in uno schermo solare certificato, su wunderground e, a quel punto, sulla rete MeteoNetwork

    nota
    ovviamente il sensore integrato della ws80 continua a funzionare regolarmente perchè necessario al funzionamento del sensore vento ad ultrasuoni, i dati t/rh non sono più visualizzati ne memorizzati

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •