Pagina 85 di 97 PrimaPrima ... 3575838485868795 ... UltimaUltima
Risultati da 841 a 850 di 968
  1. #841
    Bava di vento
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Bisenti
    Età
    34
    Messaggi
    121
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Perché? Non puoi acquistare entrambi dalla froggit? In ogni caso ho chiesto.
    Attendere conferma può essere solo positiva come cosa

  2. #842
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabrizio L Visualizza Messaggio
    Vorrei segnalare un'altra piccola criticità: Ho notato che gli estremi giornalieri tra il server ecowitt e quello wonderground corrispondono sempre tutti tranne per il vento a cui manca qualche raffica ma alla fine le differenze sono minime! Questo perchè il GW1000 invia i dati a Weather underground con un'ottima frequenza di 17 secondi. Discorso diverso per il servizio Weathercloud: noto che per quanto riguarda temperatura, umidità, pressione e pioggia ci siamo e non manca mai nulla rispetto a wunderground mentre per ciò che riguarda il WS80, vento e radizione solare quindi, i dati si discostano parecchio con una certa sottostima! Da una rapida occhiata sembrerebbe che essi vengano campionati ogni 10 minuti senza memorizzazione degli estremi intermedi! Lo so, è una stupidaggine ma mi piace la grafica di weathercloud da visualizzare sul mio sito e mi chiedevo se quest'aspetto potesse in futuro essere migliorato.
    Rispolvero questo post per segnalare che la stessa problematica del vento la sto constatando anche qui nella rete meteonetwork. Ultimamente ho iniziato ad inviare dati su awekas che ho anche sostituito a weathercloud sul mio sito e devo dire che l'aggiornamento avviene ogni minuto ed i dati del vento sono completi esattamente al pari di wunderground, acqusiti quindi ogni 17 secondi. Chiedo a mauro se si può verificare questo aspetto su questa rete e se eventualmente fosse implementabile, Grazie .

  3. #843
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Vorrei chiedere anche un'altra cosa, scusatemi ma non so se questo argomento è stato già affrontato: è possibile visualizzare e scaricare i dati dal server ecowitt.net con gli estremi e le medie giornaliere, mensili e annuali come nei NOAA? Altrimenti così come sono (dato ogni 5 minuti o mezzora o 4 ore) non ne vedo l'utilità...o mi sfugge qualcosa? grazie

  4. #844
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabrizio L Visualizza Messaggio
    Rispolvero questo post per segnalare che la stessa problematica del vento la sto constatando anche qui nella rete meteonetwork. Ultimamente ho iniziato ad inviare dati su awekas che ho anche sostituito a weathercloud sul mio sito e devo dire che l'aggiornamento avviene ogni minuto ed i dati del vento sono completi esattamente al pari di wunderground, acqusiti quindi ogni 17 secondi. Chiedo a mauro se si può verificare questo aspetto su questa rete e se eventualmente fosse implementabile, Grazie .
    Grazie Fabrizio,
    se ti riferisci alla rete Meteonetwork non credo sia possibile, almeno al momento, modificare i tempi di campionamento, ma provo ad informarmi

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #845
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    3,130
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabrizio L Visualizza Messaggio
    Vorrei chiedere anche un'altra cosa, scusatemi ma non so se questo argomento è stato già affrontato: è possibile visualizzare e scaricare i dati dal server ecowitt.net con gli estremi e le medie giornaliere, mensili e annuali come nei NOAA? Altrimenti così come sono (dato ogni 5 minuti o mezzora o 4 ore) non ne vedo l'utilità...o mi sfugge qualcosa? grazie
    Non ti sfugge nulla Fabrizio, il report generato dall'interfaccia web ecowitt non prevede, al momento, un riepilogo mensile tipo il NOAA, in effetti io faccio tutto personalmente "a manina", ma certamente è possibile implementarlo, passo subito la palla ai loro tecnici

    Grazie
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  6. #846
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Non ti sfugge nulla Fabrizio, il report generato dall'interfaccia web ecowitt non prevede, al momento, un riepilogo mensile tipo il NOAA, in effetti io faccio tutto personalmente "a manina", ma certamente è possibile implementarlo, passo subito la palla ai loro tecnici

    Grazie
    Mauro
    Bene, Grazie a te
    sarebbe una grandissima cosa avere un report con gli estremi giornalieri, poi le medie viene facile anche farle a mano....ma così!!!

  7. #847
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Grazie Fabrizio,
    se ti riferisci alla rete Meteonetwork non credo sia possibile, almeno al momento, modificare i tempi di campionamento, ma provo ad informarmi
    Mauro
    Si Mauro mi riferivo alla rete meteonetwork, che permettendo una semplice e completa gestione dei dati (a differenza del server ecowitt) sarebbe stato bello averli in archivio senza perdite
    ...ma non riesco a capire una cosa: il tempo di acquisizione non necessariamente deve essere modificato, non è lo stesso per gli altri sensori? Perchè gli altri sensori nell'intervallo di acquisizione trasmettono anche gli estremi mentre il vento e la radiazione no? Può essere un problema del ws80?
    Ultima modifica di Fabrizio L; 15/01/2020 alle 14:37

  8. #848
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Per capire meglio il fenomeno allego una tabella con alcuni dati comparativi del mese di gennaio prelevati da Meteonetwork e da Weather Underground e un'idea me la sono fatta
    I Dati confermano che non ci sono sostanziali differenze se non in alcuni casi per il valore raffica. Questo potrebbe voler dire che non c'è alcun problema o limitazione ne dal punto di vista del protocollo di acquisizione da Wunder e ne di tempi di campionamento! Probabilmente si tratta solo della fisiologica perdita di alcuni pacchetti di dati, perchè come sappiamo da sempre i collegamenti con wunder non sono mai stabili al 100%. Questo raramente rende apprezzabili differenze sulle serie di dati, o perchè il parametro misurato, come la temperatura, è poco sensibile a repentini cambiamenti, o perchè il parametro più sensibile come la raffica di vento viene campionato dai sensori amatoriali con tempi generalmente intorno ai 15s! Il discorso evidentemente cambia con il WS80 che riesce a campionare fino al secondo, in questo caso la perdita di un pacchetto può comportare la perdita di un informazione e questo vale sia per tutti i servizi meteo che si appoggiano a Wunderground e sia per quelli tipo weathercloud a cui il GW1000 invia direttamente ma con tempi lunghetti di acquisizione! Di contro su Awekas tutto ciò non si evidenzia perchè il GW1000 gli invia dati direttamente con funzione custom e con protocollo wunderground quindi con stessa tempistica e ritroviamo perfetta corrispondenza nei dati visualizzati.
    Tutto ciò ovviamente è solo un'ipotesi frutto di una mia interpretazione...probabilmente sballata Ecowitt, chi e' costei?-tab.png

  9. #849
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    678
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Ciao Fabrizio,
    ci mancano alcune fondamentali informazioni.

    wunderground accetta invii di dati superiori al minuto, in particolare, intorno ai 2.5 secondi. Modalità chiamata Rapid Fire.
    Non sappiamo però, ogni quanto inserisce i dati ricevuti nel proprio database ed in che modalità: fa una media dei dati ricevuti ogni 2.5secondi? Prende il massimo valore?
    La modalità rapid fire è implementata nel GW1000 che non fa niente altro che ribaltare verso wunderground i dati così come li riceve dai sensori.

    La modalità push custom del GW1000 invece, non può scendere al di sotto del minuto per l'invio dei dati su un server custom e non sappiamo quali dati prenda il GW1000 per inviarli ogni minuto: fa una media dei valori presi da tutti i sensori? invia quelli puntuali ricevuti alla scadenza del minuto?
    Non lo sappiamo.

    Meteonetwork prevede la possibilità di prelevare i dati dal sito wunderground. Come gestisce il valore della raffica del vento? Prende il valore massimo tra tutti quelli scritti nel campo windspeed o prende il valore della raffica presente già su wunderground?
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.org/poggiocoresemeteo - http://www.kwos.it

  10. #850
    Calma di vento L'avatar di Fabrizio L
    Data Registrazione
    12/12/19
    Località
    Controguerra (TE)
    Età
    42
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ciao Fabrizio,
    ci mancano alcune fondamentali informazioni.

    wunderground accetta invii di dati superiori al minuto, in particolare, intorno ai 2.5 secondi. Modalità chiamata Rapid Fire.
    Non sappiamo però, ogni quanto inserisce i dati ricevuti nel proprio database ed in che modalità: fa una media dei dati ricevuti ogni 2.5secondi? Prende il massimo valore?
    La modalità rapid fire è implementata nel GW1000 che non fa niente altro che ribaltare verso wunderground i dati così come li riceve dai sensori.

    La modalità push custom del GW1000 invece, non può scendere al di sotto del minuto per l'invio dei dati su un server custom e non sappiamo quali dati prenda il GW1000 per inviarli ogni minuto: fa una media dei valori presi da tutti i sensori? invia quelli puntuali ricevuti alla scadenza del minuto?
    Non lo sappiamo.

    Meteonetwork prevede la possibilità di prelevare i dati dal sito wunderground. Come gestisce il valore della raffica del vento? Prende il valore massimo tra tutti quelli scritti nel campo windspeed o prende il valore della raffica presente già su wunderground?
    Grazie Raffaello per questo intervento che pone giustamente molti quesiti tecnici importanti per capire bene il problema ma di difficile risposta!
    Sicuramente però alcune cose mi sentirei di risponderle anche solo ad intuito partendo da alcuni dati....per esempio:
    - Secondo me Wunder accetta dati in modalità rapidfire dal gw1000 senza mediarli perchè c'è ottima corrispondenza con i dati sul server ecowitt.net quindi se gli arrivano 24 pacchetti al minuto prende il valore più alto e lo memorizza
    - Secondo me in modalità push custom il GW1000 invia il dato puntuale e la memoria del massimo e minimo di quell'intervallo perchè per esempio, c'è perfetta corrispondenza degli estremi giornalieri tra wunder e Awecas....cosa che non accade tra wunder e meteonetwork.
    - Secondo me meteonetwork non prende ne il valore della raffica presente su wunder altrimenti questo corrisponderebbe e ne il massimo windspeed perchè nei giorni in cui c'è corrispondenza con wunder come il 14 o l'11 gennaio, il dato è quello della raffica ed è superiore al massimo wind speed! L'impresssione è che in taluni giorni metenetwork non veda alcune raffiche registrate su wunder!

    Tutto ciò così a senso, chi gestisce la rete magari potrebbe chiarire di più

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •