Pagina 3 di 20 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 200
  1. #21
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    506
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Casa mia +20.

    Per Nevizio, ecco le foto del wh31 nello schermo Barani Pro.
    Ma attenzione perché è un meteohelix iot smontato.
    Le dimensioni del modulo IoT sono esattamente quelle del wh31, anche lui va ad incastro.



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  2. #22
    Burrasca L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    7,267
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Già
    Oggi giornata dedicata al raffronto, unico che faro', le condizioni sono giuste poi mando in ecowitt e smonto tutto
    Previsione +5 sulla massima
    Estate? +7 tranquillamente

    Mauro
    No, +5°C in questo periodo credo sia eccessiva come stima.
    Io ho rilevato sovrastime di tale portata a fine luglio/inizio agosto.

  3. #23
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    No, +5°C in questo periodo credo sia eccessiva come stima.
    Io ho rilevato sovrastime di tale portata a fine luglio/inizio agosto.
    Probabile abbia ragione tu, aspettiamo, da me le ore peggiori sono nel pomeriggio dalle 14 alle 18

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #24
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Massime al momento

    vp2 21,4
    ws80 21,7
    wh31 in meteoshield standard 21,5
    wh31 in schermo ecowitt 25,3
    meteohelix pro 20,8

    siamo per il momento a + 4,5 sul dato presumibilmente più aderente alla realtà, vediamo il proseguo nel pomeriggio

    edit - devo avviungere che la giornata non è stata ciò che mi aspettavo, prima parte soleggiata ma, con il passare delle ore, una certa velatura, a volte più consistente, sta limitando la radiazione solare, che si è fermata a un massimo di ca 600w/mq
    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 18/10/2019 alle 14:15
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #25
    Burrasca L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    7,267
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Con 600 W/m2 c'è una sovrastima di 3.9°C rispetto alla Davis VP2.
    Dati che non lasciano spazio ad ulteriori considerazioni.

  6. #26
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Con 600 W/m2 c'è una sovrastima di 3.9°C rispetto alla Davis VP2.
    Dati che non lasciano spazio ad ulteriori considerazioni.
    no, infatti, come molti di voi avevano già detto, i risultati sarebbero stati deludenti, e lo sapevo, ma mi è servito ieri sera già per avere una lunga chiacchierata via mail con ecowitt e un ingegnere Fine Offset, a detta loro non è che non hanno tenuto in considerazione ciò che gli avevo detto ma hanno voluto, comunque fare un tentativo, cito un piccolo passo di una loro mail di stanotte:

    "I have passed over your previous suggestions to our engineers and they still decided to use the old mold to have a try. "

    ora, la loro promessa è di rivedere totalmente il progetto, anche perchè gli ho detto che se lasciano tutto così, l'unico che venderanno è il mio, che oltretutto è un sample

    la ws80 a confronto è un mostro

    Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-schermata-2019-10-18-15.28.42.jpeg
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #27
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    38
    Messaggi
    273
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    ora, la loro promessa è di rivedere totalmente il progetto, anche perchè gli ho detto che se lasciano tutto così, l'unico che venderanno è il mio, che oltretutto è un sample


    Mauro
    meglio tardi che mai cmq ci vuole poco per fare uno schermo meglio di quello….ma la "parte plastica" la fanno sempre loro o si affidano a qualcun altro?

  8. #28
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    meglio tardi che mai cmq ci vuole poco per fare uno schermo meglio di quello….ma la "parte plastica" la fanno sempre loro o si affidano a qualcun altro?
    Io gli ho chiaramente detto, e con forza, che NON possono farlo loro, loro non devono fare niente, affidarsi ad un progetto, darlo in pasto ad un software di simulazione dei flussi, farmi sapere, poi passare tutto ad una ditta che lavori l'ASA, per la ferramenta facciano come vogliono purchè inox di buona qualità e idem per la staffa

    mi sembra facile da capire, spero

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #29
    Burrasca L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    7,267
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    no, infatti, come molti di voi avevano già detto, i risultati sarebbero stati deludenti, e lo sapevo, ma mi è servito ieri sera già per avere una lunga chiacchierata via mail con ecowitt e un ingegnere Fine Offset, a detta loro non è che non hanno tenuto in considerazione ciò che gli avevo detto ma hanno voluto, comunque fare un tentativo, cito un piccolo passo di una loro mail di stanotte:

    "I have passed over your previous suggestions to our engineers and they still decided to use the old mold to have a try. "

    ora, la loro promessa è di rivedere totalmente il progetto, anche perchè gli ho detto che se lasciano tutto così, l'unico che venderanno è il mio, che oltretutto è un sample

    la ws80 a confronto è un mostro

    Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-schermata-2019-10-18-15.28.42.jpeg
    Mauro
    Non sono un imprenditore, per cui non conosco tutte le valutazioni che fa un'azienda nella progettazione e vendita di un prodotto, ciò nonostante mi permetto di esprimere un pensiero: se la loro intenzione è quella di utilizzare questo giocattolo come base per la realizzazione di uno schermo solare, falliranno in termini di qualità del prodotto; probabilmente venderanno comunque ed a loro andrà bene così, probabilmente il loro intento non è quello di mettere in commercio uno schermo costoso andandosi a scontrare con prodotti validi ed in commercio da svariati anni.
    Semplicemente, personalmente, non prenderò mai in considerazione l'acquisto di un prodotto che non svolge la funzione per la quale lo stesso esiste.
    Naturalmente la capacità di svolgimento di tale funzione è, spesso, proporzionata al costo del prodotto (un Meteoshield pro costa più di un 7714 Davis e svolge in maniera migliore il suo compito), e molti, me compreso, non hanno la pretesa di effettuare misurazioni precise al decime di grado, ma neanche (almeno penso), possiamo accettare di dotarci di strumenti che non permettono di misurare il parametro di interesse, come nel caso di questo giocattolo.
    Concludo dicendo che, sempre secondo la mia modesta opinione, un prodotto del genere non ha motivo di essere acquistato, pur tenendo in considerazione il prezzo irrisorio dello stesso; probabilmente si otterebbero misurazioni più fedeli alla realtà (seppur non corrette) posizionando il sensore all'ombra e/o adottando accorgimenti a costo zero.

  10. #30
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Non sono un imprenditore, per cui non conosco tutte le valutazioni che fa un'azienda nella progettazione e vendita di un prodotto, ciò nonostante mi permetto di esprimere un pensiero: se la loro intenzione è quella di utilizzare questo giocattolo come base per la realizzazione di uno schermo solare, falliranno in termini di qualità del prodotto; probabilmente venderanno comunque ed a loro andrà bene così, probabilmente il loro intento non è quello di mettere in commercio uno schermo costoso andandosi a scontrare con prodotti validi ed in commercio da svariati anni.
    Semplicemente, personalmente, non prenderò mai in considerazione l'acquisto di un prodotto che non svolge la funzione per la quale lo stesso esiste.
    Naturalmente la capacità di svolgimento di tale funzione è, spesso, proporzionata al costo del prodotto (un Meteoshield pro costa più di un 7714 Davis e svolge in maniera migliore il suo compito), e molti, me compreso, non hanno la pretesa di effettuare misurazioni precise al decime di grado, ma neanche (almeno penso), possiamo accettare di dotarci di strumenti che non permettono di misurare il parametro di interesse, come nel caso di questo giocattolo.
    Concludo dicendo che, sempre secondo la mia modesta opinione, un prodotto del genere non ha motivo di essere acquistato, pur tenendo in considerazione il prezzo irrisorio dello stesso; probabilmente si otterebbero misurazioni più fedeli alla realtà (seppur non corrette) posizionando il sensore all'ombra e/o adottando accorgimenti a costo zero.
    Daccordissimo su tutto Snow, e anche il costo è totalmente squilibrato, un coso del genere non vale 19 dollari, ma neanche 9, ciò che gli ho proposto di fare è un qualcosa che, inizialmente costerà un poco, ma questo è normale che sia, poi, consentirà di avere un prodotto valido a una cifra che ho detto non deve superare i 60 dollari esclusa spedizione e deve poter superare un 7714 e avere miglior affidabilità non essendo in abs
    se così bene, sennò, ecowitt resterà comunque un marchio validissimo, forse il più interessante oggi nella "terra di mezzo" ma lo schermo lo possono togliere da catalogo

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •