Pagina 6 di 20 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 200
  1. #51
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/09/19
    Località
    Polonia, Slesia, Bytom
    Età
    54
    Messaggi
    59
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Mauro, probabilmente hai il fuso orario impostato in modo errato nel tuo GW1000.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-strefa-czasowa.jpg  

  2. #52
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/09/19
    Località
    Polonia, Slesia, Bytom
    Età
    54
    Messaggi
    59
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Mauro, osservando i risultati dei test di ieri risulta che il WS80 non fa molto in confronto allo standard Meteoshield.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-2019-10-18.jpg  

  3. #53
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Si è vero ognuno cerca qualcosa in questa scienza,io sono abbastanza perfezionista pertanto impiegando tantissimo tempo allo studio minuzioso/meticoloso di meccanismi atmosferici ancora poco noti non posso prescindere dalla veridicita' del dato su cui mi baso ovvio che dentro questo ragionamento c'e' anche il livello di step tecnologico a cui si è arrivati nella misurazione di una grandezza che come spesso dice Mauro non è misurabile,pero' se formulo un ipotesi su cui devo emettere una tesi devo portare dei dati, veri?no è utopico diciamo al momento misurabili con la tecnologia di cui disponiamo,non se è chiaro il concetto.
    Riprendo il tuo messaggio solo per chiarire un concetto, non vorrei passare per un estremista quando affermo quanto sia difficile la corretta misurazione della reale temperatura dell'aria, ma quanto essa non possa essere accurata tanto quanto lo sono gli strumenti di cui oggi disponiamo
    non abbiamo il "metro campione"?

    cercherò di chiarire il concetto per magari chi si è avvicinato da poco e potrebbe interpretarlo in maniera errata

    se tu costruisci un metro, in titanio, eseguito alla perfezione, con serigrafie ottenute con i migliori macchinari disponibili io potrei dirti "ehi, bel lavoro, carichiamolo in macchina, portiamolo all'Inrim e facciamolo confrontare con il metro campione", cioè il metro utilizzato per tarare tutti i metri di riferimento per uso professionale
    potrebbe accadere che inrim, ammettendo che lo faccia, ci dica "ehi, il vostro metro è fatto molto bene, misura 999 mm, quindi ha incertezza di misura di 1 mm"
    tornati a casa saremo certi che qualunque cosa andremo a misurare avrà un'accuratezza di 1 mm (tutto ciò purchè il materiale non sia soggetto a deformazioni al variare di temperatura e umidità)

    lo stesso non accade con un sensore di temperatura, possiamo portarlo in inrim e farlo tarare al centesimo di Kelvin, ma, una volta in atmosfera, sarà influenzato da una miriade di trasferimenti termici, incontrollati e incontrollabili, e ciò in assoluta mancanza del riferimento, che se in camera climatica poteva essere un sensore campione con accuratezza al millesimo di Kelvin, in atmosfera libera non c'è.

    certamente oggi possiamo ottenere, con sensori di elevata accuratezza e precisione, e schermature adeguate, un dato presumibilmente molto vicino alla realtà, ma il "presumibilmente" fa la differenza tra una scienza esatta e una scienza con presunzione di esattezza.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #54
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da Krojan Visualizza Messaggio
    Mauro, probabilmente hai il fuso orario impostato in modo errato nel tuo GW1000.
    ciao Krojan, gli orari di tutti i miei sistemi di rilevamento sono in UTC

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #55
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Tornando in tema, ecco qua il wh31 dentro a un meteoshield pro che avevo da parte, cannibalizzato, era una prima serie, ma le misure sono rimaste invariate

    Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-photo_2019-10-19_13-56-45.jpg

    in effetti ci entra, tocca un poco le alette interne, ma non è questo a preoccuparmi, quanto lo spazio interno occupato, certamente un limite alla naturale ventilazione interna, punto di forza del meteoshield, cmq posso affiancare un pro allo standard con altro wh31, se lo ritenete utile

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  6. #56
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    38
    Messaggi
    275
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    cmq posso affiancare un pro allo standard con altro wh31, se lo ritenete utile

    Mauro
    magari cosi posiamo vedere anche la differenza tra il pro e il standard

  7. #57
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    magari cosi posiamo vedere anche la differenza tra il pro e il standard
    si Bodo, lo posso fare, non ne sono contento, ti dirò, il meteoshield pro nasce da un'idea rivoluzionaria, oramai ampiamente appresa da tutti, occupare buona parte della camera sensore con un sensore di forma non circolare non è un bene, il rischio che si corre è demoralizzarne le prestazioni, ma, con queste premesse ben chiare, possiamo provare, se riesco lo farò già domattina, oggi è impensabile, tra un'ora sarò legato al forno della pizzeria con catena doppia alle caviglie

    edit
    devo anche ammettere che siamo già fuori tempo massimo, la radiazione solare, seppure viviamo ancora giornate calde per quello che dovrebbe essere per il periodo, è in costante calo, e le differenze qualitative delle schermature si affievoliscono giorno dopo giorno....
    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 19/10/2019 alle 13:26
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  8. #58
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Allora, montato stamattina presto wh31 (precedentemente allineato al wh31 nel meteoshield standard) nel Meteoshield pro

    Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-pro.jpg

    la disposizione è fatta in maniera che non vengano a crearsi reciproci ombreggiamenti, credo che entro 1 ora il sensore possa dirsi stabilizzato, visibile sulla mia pagina ecowitt

    Ecowitt Weather

    Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt-schermata-2019-10-20-09.09.52.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #59
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/09/19
    Località
    Polonia, Slesia, Bytom
    Età
    54
    Messaggi
    59
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    ciao Krojan, gli orari di tutti i miei sistemi di rilevamento sono in UTC

    Mauro
    Non dovresti avere CEST o UTC + 02: 00 impostato?

  10. #60
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,193
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Modifiche ai sensori , schermi e test Ecowitt

    Citazione Originariamente Scritto da Krojan Visualizza Messaggio
    Non dovresti avere CEST o UTC + 02: 00 impostato?
    si Krojan, ma io oramai ragiono in UTC, cosa che tutti dovrebbero fare quando parliamo di rilevamenti meteorologici, gli orari andrebbero sempre in UTC
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •