Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: WH55

  1. #11
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,892
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan13 Visualizza Messaggio
    Riprendo questa discussione per comunicarvi di una modifica che ho effettuato negli ultimi giorni al sensore di perdite WH55. Innanzitutto ringrazio @capriccio per il sensore.

    Il problema principale di questo sensore è l’elevato consumo delle batterie AAA, infatti in una notte con elevata umidità e quindi con formazione di rugiada, il sensore si è attivato, ma già la mattina seguente veniva indicato che il livello di carica delle batterie era sotto il 20% (le batterie erano nuovissime).

    Perciò ho pensato di far funzionare il sensore non con le batterie AAA ma collegandolo con un alimentatore che trasforma la corrente dai 220v ai 3v. In questo modo il sensore funziona perfettamente e non si ha il problema del consumo delle batterie.

    Ciò però capisco che non è la soluzione migliore, perché non tutti hanno la disponibilità di avere la corrente elettrica 220v proprio dove deve mettersi il sensore. Si possono anche creare dei sistemi con pannello solare e con trasformatori vari e portare la corrente ai 3v.

    Il sensore con alimentatore è in funzione da ieri pomeriggio, posizionato nel prato della piscina. Già ieri sera intorno alle 19:00 ha iniziato a segnare la pioggia, vi era un’umidità del 91% in quel momento, ed ha staccato stamattina alle 8:42 circa.

    Un’altro “problema”, se si può chiamare così, sta nel fatto che il sensore non crea alcun grafico o segna l’attivazione o meno in nessuna tabella, ma tutto si basa sulle notifiche via email.

    Ecco alcune foto:
    di nulla Ivan, non devi mai ringraziarmi, sono sempre cose fatte con piacere
    se non altro vedremo se, grazie al tuo ingegno e, da come vedo, ottima manualità, riuscirai a trovare un collocamento interessante per gli appassionati per questo sensore, cosa in cui io non sono riuscito


    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  2. #12
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    di nulla Ivan, non devi mai ringraziarmi, sono sempre cose fatte con piacere
    se non altro vedremo se, grazie al tuo ingegno e, da come vedo, ottima manualità, riuscirai a trovare un collocamento interessante per gli appassionati per questo sensore, cosa in cui io non sono riuscito


    Mauro
    non sarebbe male se Ecowitt aggiungesse un grafico anche per questo sensore, non dico come quello Davis che rileva il valore della bagnatura (perché credo ormai non si può fare essendo anche una cosa hardware) ma almeno si ha un orario di inizio/fine

  3. #13
    Vento teso L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    18
    Messaggi
    1,689
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    non sarebbe male se Ecowitt aggiungesse un grafico anche per questo sensore, non dico come quello Davis che rileva il valore della bagnatura (perché credo ormai non si può fare essendo anche una cosa hardware) ma almeno si ha un orario di inizio/fine
    Già alla ecowitt ho chiesto e mi è stato detto che non sarà fornita questa funzionalità, peccato.

    Il sensore, non come quello di bagnatura fogliare, segna solo 0 quando non vi è perdita e 1 quando vi è la perdita, quello di bagnatura della Davis credo segni da 0 a 15 se non erro.

    Sarebbe ottimo avere l’ora di inizio e fine, da ieri sera a stamattina più di 100 mail, ogni 5 minuti che segnalano l’attivazione del sensore, credo siano abbastanza WH55


    Inviato dal mio iPhone 8 Plus utilizzando Tapatalk

  4. #14
    Vento teso L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    18
    Messaggi
    1,689
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Proprio in questo momento ha iniziato a piovere. Alle 13:43 il sensore pioggia ha segnalato l’inizio della pioggia, il pluviometro invece ha segnato 0,2mm intorno alle 13:45


    Inviato dal mio iPhone 8 Plus utilizzando Tapatalk

  5. #15
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan13 Visualizza Messaggio
    Il sensore, non come quello di bagnatura fogliare, segna solo 0 quando non vi è perdita e 1 quando vi è la perdita, quello di bagnatura della Davis credo segni da 0 a 15 se non erro.

    Inviato dal mio iPhone 8 Plus utilizzando Tapatalk
    si e diverso, appunto dicevo che non si può fare molto, giusto avere l'orario inizio/fine...pazienza, resterà li nel cassetto

    quello Davis si va da 0 a 15

    WH55-immagine-2020-11-16-140325.jpg

  6. #16
    Vento teso L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    18
    Messaggi
    1,689
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    si e diverso, appunto dicevo che non si può fare molto, giusto avere l'orario inizio/fine...pazienza, resterà li nel cassetto

    quello Davis si va da 0 a 15

    WH55-immagine-2020-11-16-140325.jpg
    Ho segnalato ciò anche a WIM di pws_dashboard, e mi ha detto che se vi è la possibilità nella prossima release del template, aggiungerà il sensore anche nei dispositivi riconosciuti dal template. Vediamo se aggiungerà anche l’opzione che segnala l’inizio e la fine, questo non so


    Inviato dal mio iPhone 8 Plus utilizzando Tapatalk

  7. #17
    Vento forte L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Cerratina fraz. di Pianella (PE)
    Messaggi
    3,070
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: WH55

    Ciao Ivan non male come idea,io avrei possibilita' di alimentarlo,ho una presa di corrente propio in giardino,ma l'utilizzo sarebbe eventualmente sono finalizzato al comprendere se da me a piovuto in mia assenza in caso di evento senza accumulo o in caso di rugiada.Il costo ridicolo del sensore puo' giustificarne l'utilizzo se la piccola modifica non comporta importanti costi aggiuntivi.

  8. #18
    Vento teso L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    18
    Messaggi
    1,689
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito WH55

    No no, nessun costo aggiuntivo. Devi solo prendere in considerazione l’acquisto della scatola stagna in cui mettere il sensore e l’alimentatore da 3v. Bisogna inoltre fare delle piccole saldature per allungare un po’ i cavetti che collegano il sensore, disattivare il buzzer, tanto non serve per ciò. E poi fare il supporto per attaccarlo al palo. Tutto qua. Le saldature sono molto semplici da fare.


    Inviato dal mio iPhone 8 Plus utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •