Pagina 10 di 19 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 183
  1. #91
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Il confronto fatto da Mauro dice che il wh31 scatolotto si distanzia di soli +0.3° durante una tipica giornata estiva,un ulteriore prova che il tanto bistrattato sensore scatolotto in pratica è un eccellente sensore ad un prezzo incredibilmente basso.Ovvio che la versione EP è di un altro pianeta ma costa pure 60 Euro di piu', il costo non giustifica la differenza di prestazioni ma ormai di queste follie del mercato ci ho fatto l'abitudine,una cattiva abitudine!La domanda è: che cosa sarebbe successo in termini di prestazioni con il sensore scatolotto se il Met Pro avesse avuto piu' spazio al propio interno migliorando così il ricircolo d'aria ?Chissà che non pareggierebbe le prestazioni della versione EP Senza considerare che la sonda EP non tocca l'interno dei piatti del Met Pro cosa che invece accade con il sensore scatolotto.
    Pertanto lo stesso rimane un sensore estremamente performante,e vista l'esigua differenza di prestazioni tra il Met Pro e il 7714 a favore del primo e semmai il wh-31 scatolotto entrasse nel 7714 sarebbe un'altra buona soluzione oltretutto ad un prezzo assai piu' basso dell'accoppiata Met Pro WH31 EP
    per carità e un ottimo sensore, pero la differenza con la sonda ci sarà sempre per il fatto della costante di tempo termica, molto semplicemente.....metti un wh31 e un wh31-ep nel forno e lo accendi a 40°, in fase di riscaldamento la temperatura più vicina a quella reale sarà sempre quella della sonda per il semplice fatto che ha meno plastica da riscaldare/raffreddare e il sensore e più esposto al aria, lo stesso avviene fuori nello schermo, se la temp e a 30° e arriva un breve temporale con il calo della temp a 20° la sonda si adatta subito, invece lo scatolotto scenderà più lentamente e quando arriverà a 20° il temporale finisce e la temp risale a 30° e di nuovo la sonda si adatta subito invece l'altro continua a segnare 20-22°

  2. #92
    Vento forte L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Cerratina fraz. di Pianella (PE)
    Messaggi
    3,070
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Si ne avevamo gia' parlato di questo aspetto nei precedenti post

  3. #93
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,892
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    per carità e un ottimo sensore, pero la differenza con la sonda ci sarà sempre per il fatto della costante di tempo termica, molto semplicemente.....metti un wh31 e un wh31-ep nel forno e lo accendi a 40°, in fase di riscaldamento la temperatura più vicina a quella reale sarà sempre quella della sonda per il semplice fatto che ha meno plastica da riscaldare/raffreddare e il sensore e più esposto al aria, lo stesso avviene fuori nello schermo, se la temp e a 30° e arriva un breve temporale con il calo della temp a 20° la sonda si adatta subito, invece lo scatolotto scenderà più lentamente e quando arriverà a 20° il temporale finisce e la temp risale a 30° e di nuovo la sonda si adatta subito invece l'altro continua a segnare 20-22°
    Sono d'accordo, se infatti andiamo ad analizzare i grafici di quel confronto che ho postato, si riferiscono ad una giornata estiva che definirei "ideale"
    L'andamento della temperatura è stato da manuale e le temperature più elevate sono state mantenute per buona parte della giornata, dando tempo così, a qualunque sensore e schermo e con qualunque costante di tempo, di adattarsi alla situazione e restituire un valore presumibilmente vicino alla realtà
    Edit
    Ovviamente, dimenticavo, al netto degli errori radiativi, direi evidenti
    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 16/10/2020 alle 22:50
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  4. #94
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, se infatti andiamo ad analizzare i grafici di quel confronto che ho postato, si riferiscono ad una giornata estiva che definirei "ideale"
    L'andamento della temperatura è stato da manuale e le temperature più elevate sono state mantenute per buona parte della giornata, dando tempo così, a qualunque sensore e schermo e con qualunque costante di tempo, di adattarsi alla situazione e restituire un valore presumibilmente vicino alla realtà

    Mauro
    esattamente Mauro, e lo posso confermare che il wh32/31 solo con le due fessure laterali e molto pigro, ti ricordi che io ho modificato inizialmente tutti i sensori e mi sono accorto anche di un altra cosa, non influisce solo la parte sopra che copre il sensore, ma tutta la scocca con il display vanno batterie etc, togliendo la parte sopra e scoprendo il sensore e cambiato pochissimo, la vera differenza si e notata quando ho montato dentro lo schermo solo la scheda pcb

  5. #95
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,269
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ottima analisi zoomx. Mi piacerebbe fare un articolo sul mio sito con questo test. Se ti va, mandami una email con il tuo nome e se possibile, qualche foto del setup utilizzato e dei cover che hai testato.
    email con foto mandata a progetti kwos eccetera.

    La questione però è ancora aperta per me, mi chiedo se reagisce in questo modo ad altre lunghezze d'onda più corte ma non ho LED a frequenze più corte (ci sarebbe un laser che ho al lavoro), vorrei vedere se il Teflon scherma gli UV e se anche altri sensori soffrono dello stesso problema.
    Volendo ci sarebbe da quantificare l'effetto ma credo che ci vuole uno spettrometro calibrato da poco, al lavoro lo usiamo in maniera differenziale.

    Edit: aggiungo anche la misura degli UV dentro la capsula metallica ma con una fibra ottica. Io ho aumentato il tempo di integrazione dello spettrometro (una sorta di tempo di esposizione) a valori elevati e gli UV rilevati erano molto bassi ma forse con una fibra ottica si riesce a rilevare un segnale maggiore.

  6. #96
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,269
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    metti un wh31 e un wh31-ep nel forno e lo accendi a 40°, in fase di riscaldamento la temperatura più vicina a quella reale sarà sempre quella della sonda per il semplice fatto che ha meno plastica da riscaldare/raffreddare e il sensore e più esposto al aria
    Ecco, io questa prova la farei perché uno si aspetta un comportamento e di solito si verifica ma ogni tanto ci sono sorprese inaspettate come è il caso del sensore sensibile agli UV, fra l'altro sembrerebbe molto sensibile.

  7. #97
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    50
    Messaggi
    944
    Menzionato
    120 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    email con foto mandata a progetti kwos eccetera.

    La questione però è ancora aperta per me, mi chiedo se reagisce in questo modo ad altre lunghezze d'onda più corte ma non ho LED a frequenze più corte (ci sarebbe un laser che ho al lavoro), vorrei vedere se il Teflon scherma gli UV e se anche altri sensori soffrono dello stesso problema.
    Volendo ci sarebbe da quantificare l'effetto ma credo che ci vuole uno spettrometro calibrato da poco, al lavoro lo usiamo in maniera differenziale.

    Edit: aggiungo anche la misura degli UV dentro la capsula metallica ma con una fibra ottica. Io ho aumentato il tempo di integrazione dello spettrometro (una sorta di tempo di esposizione) a valori elevati e gli UV rilevati erano molto bassi ma forse con una fibra ottica si riesce a rilevare un segnale maggiore.
    Che gli UV modificano i polimeri della plastica è risaputo visto che anche i piatti diventano gialli all'esposizione al sole, le pitture si scolorano e via dicendo.
    Stesso discorso dicasi dei microprocessori inviati nello spazio che sono trattati in maniera particolare contro le radiazioni UV ed X perché si sono riscontrati malfunzionamenti come blocchi, ram che si fermano, ecc.

    Del resto, anche tu ti sei accorto dei malfunzionamenti della raspberry.

    Nessun esperimento ho trovato su Internet che riguarda issues su termometri digitali dovuti da UV.
    Ci sono esperimenti sulla temperatura superficiale delle piantagioni...



    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,269
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Io ho trovato articoli accademici su sensori MEMS di gas e umidità che sottoposti a UV diventano più sensibili e reattivi, in altre parole usano gli UV per migliorare le caratteristiche dei sensori ma non ho trovato nulla sugli effetti deleteri, cioè che il sensore esposto agli UV sballa.

    Ho appena provato con il Bosh Sensortec BME280 e succede esattamente la stessa cosa. Edit: ma non è successo per la pressione, solo temperatura e umidità.


    Edit: la storia del Rapberry non l'ho scoperta io ma l'avevo letta nei blog ed è raccontata qui
    Xenon Death Flash: a free physics lesson - Raspberry Pi
    Ultima modifica di zoomx; 17/10/2020 alle 10:40

  9. #99
    Vento teso L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    18
    Messaggi
    1,687
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Grafici odierni, ormai comportamento simile a tutti gli altri giorni. Giornata prevalentemente soleggiata, con massime di 19°C.

    Da notare anche la differenza dell’umidità massima giornaliera 97% per la sonda e 93% per lo scatolotto
    Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica-17-10-20-temp.pngWh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica-17-10-20-scost.pngWh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica-17-20-20-hum.pngWh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica-17-10-20-vento.pngWh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica-4a1af5b1-a788-4ba0-a635-afbfcdca4f55.jpeg
    Ultima modifica di Ivan13; 17/10/2020 alle 20:01


    ECOWITT FONTANA MURATA: urly.it/3b91q
    ECOWITT VALLEDOLMO: urly.it/3b91r
    ECOWITT ALIA-CHIANCHITELLE: https://www.ecowitt.net/home/share?authorize=F0RQU0
    PWS_dashboard FONTANA MURATA: http://meteofontanamurata.altervista.org/pwsWD/
    LINK WEBCAM ALIA-SE/Weather SICILY: https://youtu.be/b2m4AcGxC4I
    LINK WEBCAM ECOWITT (TEST):https://www.ecowitt.net/home/share?authorize=V7S7J5

  10. #100
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    50
    Messaggi
    944
    Menzionato
    120 Post(s)

    Predefinito Re: Wh3x-ep con sonda in metallo vs wh3x-ep con sonda in plastica

    Qui non parliamo di reattività, il Sole non è andato via ed è tornato. Dalle 10 alle 11 il sole c'era ed il sensore avrebbe avuto tutto il tempo per "acclimatarsi".
    A mio parere c'è un errore radiativo. Che sia dovuto alle onde lunghe, quelle rosse o corte, quelle blu, l'errore c'è.
    Coprendo il sensore con il nastro nero capiremo se è un problema di riscaldamento del materiale ferroso o un errore dovuto a radiazione.

    Se è radiazione che penetra all'interno, non si avrà più l'errore. Se invece, è il materiale ferroso che trattiene di più il calore, l'errore rimarrà.
    Sebbene abbiamo visto che anche togliendo la capsula l'errore c'era.

    Se vogliamo scoprire la causa, bisogna fare degli esperimenti, altrimenti significherà che la capsula in metallo nessuno la installerà sui wh31 perchè: "fa segnare di più" e per regola, non va bene.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •