Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito sensore di bagnatura fogliare

    Primo prototipo arrivato, ma c'è tanto da lavorare

    ma sono inesperti seppure volenterosi, ci vuole tempo.....

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Mi spiego meglio per non sembrare troppo "criptico"

    nelle fasi di scambio di opinioni avevo chiesto, nei limiti del possibile, di utilizzare un sensore che simulasse in tutto e per tutto una foglia, e pertanto ne avesse anche la forma, cosa che in molti sensori leaf wetness si adotta

    sensore di bagnatura fogliare-leaf-wetness-2.jpg

    questo non è stato fatto, vabbè, poco male

    sensore di bagnatura fogliare-photo_2021-02-10_21-59-17.jpg

    poi mi ero raccomandato di ottimizzare il sistema di montaggio, un sensore di questo tipo deve simulare quanto più possibile la realtà, e, solitamente, le foglie di qualunque coltura tendono ad assumere un'inclinazione verso il basso, la pioggia pertanto, la rugiada etc devono tendere a "scivolare" sulla superficie del sensore senza ristagnarvi

    osservando però la staffa, e presupponendo che, come me, tutti installino il sensore fisssandolo ad un palo verticale, mi chiedo come si possa inclinarlo senza ricorrere a "magheggi"

    sensore di bagnatura fogliare-photo_2021-02-10_21-59-16.jpg

    ho alimentato il sensore e funziona, facendo cadere delle gocce sulla superficie in effetti viene segnato un valore 0/100 sulla base della superficie effettivamente coperta da liquido

    non penso di poter fare altre prove, come ben sanno il sensore viene usato in italia, ma ho ricevuto la versione a 915 Mhz

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  3. #3
    myMeteoNetwork Team
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,303
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    ma e un po' un accrocco , una modifica in fretta e furia su un sensore temp terreno

  4. #4
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,420
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    La cosa più importante è la griglia che a me sembra del rame esposto all'aria. Se è così non campa molto.

  5. #5
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    La cosa più importante è la griglia che a me sembra del rame esposto all'aria. Se è così non campa molto.
    Su questo mi hanno detto che le piste sono protette da bagno in oro, teoricamente dovrebbero essere protette dall'ossidazione, in caso contrario si rompe dopo 15 giorni, non di più

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Partiamo sempre, prima di fare considerazioni, valutando con chi abbiamo a che fare
    sono molto volenterosi, desiderosi di apprendere, ma sono purtroppo incompetenti e pasticcioni, e confidiamo sul fatto che si tratta di un prototipo, e pertanto soggetto a miglioramenti.

    Ho avuto modo di chiacchierare a lungo in questi giorni con un progettista Comet System, e si capisce immediatamente che la materia la mastica a colazione, è la classica persona che potrebbe zittirmi in 10 secondi, non lo fa per correttezza e perchè debitamente istruito a dialogare a vari livelli, dall'agronomo, all'industriale, all'ente, all'appassionato minimamente evoluto come potrei essere io etc

    se gli dicessi di fare un sensore di bagnatura fogliare il discorso sarebbe già finito, lo fanno e basta, non c'è bisogno di prototipi e di test, ma si tratta di un livello differente, di una Azienda strutturata professionalmente, un altro pianeta insomma

    bon, vediamo come va, ora i cinesi sono in vacanza e quindi è tutto fermo...

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Allora, aggiorno, mi viene un poco da ridere, ma cercherò di mantenere la serietà che mi contrraddistingue
    comunicazione da fine offset, "ci scusiamo tanto, sul sensore è scritto 915 ma in realtà è un 868 Mhz"....

    Perfetto, mi dico, lo mettiamo subito in test, è una svista, niente di che...
    come avete visto la staffa è conformata in modo da rendere impossibile il montaggio su palo verticale, cosa che credo avvenga nel 99,9% dei casi, ok, piego la staffa e la adatto alle mie esigenze, il tutto con estrema delicatezza...

    risultato:
    sensore di bagnatura fogliare-photo_2021-02-18_14-40-14.jpg

    la flangia che fissa il tubicino che regge il sensore al corpo del trasmettitore è fissata con solo due minuscole viti, di diametro poco sopra il micron, e si avvitano al corpo trasmettitore per una profondità poco sopra il micron
    sarà meglio che gli tolga la pila, che mi è utile...



    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    12/09/17
    Località
    Fano (PU)
    Messaggi
    23
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Gli puoi sempre dare un giro di scotch o fermarlo con la spranga ; - )

  9. #9
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Citazione Originariamente Scritto da davidefa Visualizza Messaggio
    Gli puoi sempre dare un giro di scotch o fermarlo con la spranga ; - )
    Immagino sia una battuta, ci stà

    un prodotto deve essere fornito completo degli accessori necessari ad un montaggio corretto nella posizione per cui tale sensore deve lavorare, non devo aver bisogno di scotch, spranghe, tubi angolari, etc

    stamattina la risposta è stata che hanno pensato al sensore per un fissaggio su tubo orizzontale, gli ho risposto poco fa chiedendogli di mandarmi la foto di una stazione meteo con palo orizzontale al terreno, ad altezza variabile perchè deve variare in base al fogliame del tipo di colture che ho, e che sia inclinabile per regolare la corretta angolazione

    Inoltre, proprio per l'altezza a cui si deve posizionare questo tipo di sensore, colpirlo accidentalmente muovendosi nel terreno è estremamente facile, e, visto il modo in cui è fissato, la rottura è garantita

    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 19/02/2021 alle 09:56
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,006
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: sensore di bagnatura fogliare

    Ulteriore aggiornamento

    Rivedranno il sistema di fissaggio della flangia al corpo trasmettitore per renderlo più solido

    Aggiungeranno nella dotazione una staffa per fissaggio a palo verticale

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •