Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    10/03/14
    Località
    Recoaro
    Età
    28
    Messaggi
    12
    Menzionato
    0 Post(s)

    lampo Ecowitt in ambienti impervi

    Buongiorno a tutti,
    Vi scrivo perché stavo valutando l'acquisto di una stazione ecowitt hp2553 con sensore di fulminazioni da montare sulla mia baita che si trova in un paese nell'arco prealpino veneto.
    Il dubbio principale che ho è la resistenza della stazione ai fenomeni intensi, quest'estate ci sono stati 5 temporali forti in 40 giorni. Venti con picchi di 70/80kmh e rainrate che sfioravano i 60/70mm/h con forti grandinate.
    La neve quest'inverno ha raggiunto i 65 cm di accumulo.
    Non si trattano di eventi ESTREMI, ma comunque tosti per plastiche e elettronica

    Quello che vi chiedo è: la stazione reggerebbe una stagione così?
    Le risposte possono essere tre:
    1-"Ale, vai tranquillo":allora la ordino già in settimana
    2-"ale, meglio che prendi qualche stazione più robusta":allora valuto altre opzioni e in questo caso vi chiederei un consiglio
    3-"Ale, ci serviresti come tester per la stazione in quegli ambienti" allora la prenderei comunque

    Vi ringrazio ancora e grazie a tutti
    P.s. Il sensore fulminazioni può essere posizionato all'estero all'Interno di una capsula in PVC?

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,257
    Menzionato
    131 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Citazione Originariamente Scritto da alexmeteo1 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    Vi scrivo perché stavo valutando l'acquisto di una stazione ecowitt hp2553 con sensore di fulminazioni da montare sulla mia baita che si trova in un paese nell'arco prealpino veneto.
    Il dubbio principale che ho è la resistenza della stazione ai fenomeni intensi, quest'estate ci sono stati 5 temporali forti in 40 giorni. Venti con picchi di 70/80kmh e rainrate che sfioravano i 60/70mm/h con forti grandinate.
    La neve quest'inverno ha raggiunto i 65 cm di accumulo.
    Non si trattano di eventi ESTREMI, ma comunque tosti per plastiche e elettronica

    Quello che vi chiedo è: la stazione reggerebbe una stagione così?
    Le risposte possono essere tre:
    1-"Ale, vai tranquillo":allora la ordino già in settimana
    2-"ale, meglio che prendi qualche stazione più robusta":allora valuto altre opzioni e in questo caso vi chiederei un consiglio
    3-"Ale, ci serviresti come tester per la stazione in quegli ambienti" allora la prenderei comunque

    Vi ringrazio ancora e grazie a tutti
    P.s. Il sensore fulminazioni può essere posizionato all'estero all'Interno di una capsula in PVC?
    Mia opinione, opzione 2

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  3. #3
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,261
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    In Appennino quelle sono condizioni normali in autunno/inverno. Il gruppo sensori all-in-one (non quello da te citato) regge senza problemi (testato).
    Ovvio che se arriva una grandinata devastante c'è poco da fare...
    TurismoMeteo OdV webcam live e stazioni meteo
    www.turismometeo.it

  4. #4
    Calma di vento
    Data Registrazione
    10/03/14
    Località
    Recoaro
    Età
    28
    Messaggi
    12
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Ringrazio tutti e due per la risposta!

    Plastica e grandine vanno poco d'accordo, specialmente se la stazione inizia ad avere qualche annetto e i polimeri iniziano a degradarsi per colpa dei raggi UV.
    Le grandinate di quest'anno hanno distrutto una VUE qui in paese.

    Comunque la valuterò questa ECOWITT, sto anche pensando ad una camera calda da esterni dove piazzare il sensore per i PM2.5 dato che segnalavano in molti i problemi della nebbia
    Grazie infinite per il supporto

  5. #5
    Bava di vento L'avatar di CisonMeteo
    Data Registrazione
    14/12/20
    Località
    Cison di Valmarino
    Età
    46
    Messaggi
    175
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Penso che se vuoi una stazione che duri anni devi spendere diversi soldi, perché Ecowitt va si bene ma materiali poco perfoanti. Tra l’altro c’è copertura internet? Ecowitt ha bisogno di Wi-Fi collegata a rete... Se ti basta solo temp e umidità potresti optare per sensori wh32 con sonda in schermo solare a norma e Gateway sempre Ecowitt. La spesa non sarebbe troppo alta e hai già qualcosa di buono e duraturo nel tempo
    Natale 2008 il primo con mia figlia e con la neve🥰
    La mia stazione meteo: http://www.gaiotmeteo.altervista.org...ndexMobile.php

  6. #6
    Calma di vento
    Data Registrazione
    10/03/14
    Località
    Recoaro
    Età
    28
    Messaggi
    12
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    La connessione c'è
    Comunque non è un problema di spesa, è un problema di completezza.
    Il sensore fulminazioni ed il sensore pm2.5 mi erano parsi molto interessanti. Però vi ringrazio molto per le vostre indicazioni

    Sicuramente il sensore indispensabile è sicuramente il pluviometro.
    Ne uso uno manuale da anni quando ci sono le varie allerte , sarebbe ora aggiornarsi un po'alla tecnologia

  7. #7
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,590
    Menzionato
    136 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Se non è un problema di spesa allora una Vaisala WTX536, nessuna parte in movimento, neanche per il pluviometro. Però sono circa 2500 euro, dipende poi dagli accessori. Io ne sto prendendo 3 per lavoro, da piazzare sull'Etna, dove c'è il problema dell'intasamento da ceneri in zone relativamente remote. L'unico problema è che non c'è il rilevatore di neve, o meglio Vaisala lo vende ma non so se si può poi collegare a questa stazione.
    Nel mio caso il costo maggiore è ripagato dalle minori missioni di manutenzione.

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    10/03/14
    Località
    Recoaro
    Età
    28
    Messaggi
    12
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Grazie @zoomx , ha il sensore per le fulminazioni?

  9. #9
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,590
    Menzionato
    136 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Quel modello no ma nel sito Vaisala mi pare di averlo visto. Non costerà poco come quello Ecowitt. Ma volendo basta la mappa di Blitzortung. E volendo anche il loro sensore, molto più sensibile, però becca anche robe a 100km e oltre come puoi vedere dal sito.
    Vaisala ha anche lo shop, ti puoi fare un'idea dei prezzi e poi rivolgerti all'importatore italiano oppure comprare sul sito stesso.

    Sebbene i sensori compatti non siano il meglio possibile perché il sensore del vento dovrebbe stare in alto e quello della temperatura in basso (ma è possibile prendere i sensori separati, solo quelo del vento e il resto in 2 gruppi) credo che sia il meglio come prestazioni/manutenzione. Misura anche la grandine.

    Tieni conto però che non c'è il datalogger, nel professionale è così. Hai possibilità di avere uscite seriali, SDI12 e altre. PEnso che abbiano anche il datalogger, a me non serviva in quanto il gruppo andrà in luoghi dove ci sono o ci saranno altri sensori e relativi datalogger.

  10. #10
    Calma di vento
    Data Registrazione
    10/03/14
    Località
    Recoaro
    Età
    28
    Messaggi
    12
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt in ambienti impervi

    Grazie @zoomx, ci darò un'occhiata.
    Sto tenendo in considerazione tutte le opzioni in questo momentoanche se con quelle cifre forse esagero come primo investimento nel settore.

    Ringrazio ancora tutti per il preziosissimo supporto

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •