Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/03/09
    Località
    Latina
    Messaggi
    466
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Indice di calore e calore percepito

    Sembrerebbero due modi di definire la stessa cosa, ma i due valori a volte sono molto diversi.
    Chi mi spiega in due parole la differenza fra i due termini?
    Grazie
    Pat
    - Stazione Meteo LaCrosse WS-2350 con AnemOS
    - Rete MNW-CEM
    - www.meteolatina.altervista.org
    - MyMeteonetwork Latina Sud


  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    72
    Messaggi
    5,288
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Indice di calore e calore percepito

    Citazione Originariamente Scritto da Pat0691 Visualizza Messaggio
    Sembrerebbero due modi di definire la stessa cosa, ma i due valori a volte sono molto diversi.
    Chi mi spiega in due parole la differenza fra i due termini?
    Grazie
    Pat
    Trovi una buona spiegazione a questo link:
    Temperatura - Wikipedia

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  3. #3
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/03/09
    Località
    Latina
    Messaggi
    466
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Indice di calore e calore percepito

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Trovi una buona spiegazione a questo link:
    Temperatura - Wikipedia

    A volte Wikipedia e' un po' enigmatica nelle spiegazioni....
    Mi e' sembrato di capire che la temperatura percepita e' un parametro che tiene conto dell'effettiva temperatura e del vento, che insieme, fanno si che il corpo umano "senta" un certo numero di gradi.
    L'indice di calore invece e' piu' legato al valore di umidita'.
    Ci ho azzeccato ???
    L'ho chiesto perche' in questo momento la mia stazione rileva (ore 12:40) 27,8 gradi di temperatura e di calore percepito e 35,9 gradi di indice di calore con l'umidita' che sta al 65%
    Pat
    - Stazione Meteo LaCrosse WS-2350 con AnemOS
    - Rete MNW-CEM
    - www.meteolatina.altervista.org
    - MyMeteonetwork Latina Sud


  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    72
    Messaggi
    5,288
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Indice di calore e calore percepito

    Citazione Originariamente Scritto da Pat0691 Visualizza Messaggio
    A volte Wikipedia e' un po' enigmatica nelle spiegazioni....
    Mi e' sembrato di capire che la temperatura percepita e' un parametro che tiene conto dell'effettiva temperatura e del vento, che insieme, fanno si che il corpo umano "senta" un certo numero di gradi.
    L'indice di calore invece e' piu' legato al valore di umidita'.
    Ci ho azzeccato ???
    L'ho chiesto perche' in questo momento la mia stazione rileva (ore 12:40) 27,8 gradi di temperatura e di calore percepito e 35,9 gradi di indice di calore con l'umidita' che sta al 65%
    Pat
    Si è come hai ipotizzato.....

    Allora, a me è sembrato di capire che la temperatura in relazione con il vento determina il valore del Wind chill o temperatura percepita o apparente
    .
    Invece la temperatura in relazione all'umidità determina l'indice Humidex che poi è usato per calcolare l'indice di calore.

    Effettivamente l'indice di calore che determina il disagio,è calcolato in relazione alla temperatura e all'umidità. Non mi sembra che ci sia un modo univoco per calcolarlo e mi risulta che ce ne siano almeno tre.
    Il primo usa un indice "Apparent Temperature"
    Il secondo usa l'indice
    "Simmer Index"
    Il terzo usa l'indice "Humidex"
    che
    probabilmente è quello attualmente più usato.

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  5. #5
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/03/09
    Località
    Latina
    Messaggi
    466
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Indice di calore e calore percepito

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Si è come hai ipotizzato.....

    Allora, a me è sembrato di capire che la temperatura in relazione con il vento determina il valore del Wind chill o temperatura percepita o apparente
    .
    Invece la temperatura in relazione all'umidità determina l'indice Humidex che poi è usato per calcolare l'indice di calore.

    Effettivamente l'indice di calore che determina il disagio,è calcolato in relazione alla temperatura e all'umidità. Non mi sembra che ci sia un modo univoco per calcolarlo e mi risulta che ce ne siano almeno tre.
    Il primo usa un indice "Apparent Temperature"
    Il secondo usa l'indice
    "Simmer Index"
    Il terzo usa l'indice "Humidex"
    che
    probabilmente è quello attualmente più usato.

    Perfetto....allora ho capito bene.
    Grazie Orso.
    Pat
    - Stazione Meteo LaCrosse WS-2350 con AnemOS
    - Rete MNW-CEM
    - www.meteolatina.altervista.org
    - MyMeteonetwork Latina Sud


  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    72
    Messaggi
    5,288
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Indice di calore e calore percepito

    Citazione Originariamente Scritto da Pat0691 Visualizza Messaggio
    Perfetto....allora ho capito bene.
    Grazie Orso.
    Pat
    Prego

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/06/20
    Località
    Caltignaga
    Età
    49
    Messaggi
    1
    Menzionato
    0 Post(s)

    sereno Re: Indice di calore e calore percepito

    Noi siamo come lampadine de 100W e 2400W/giorno. Quindi le nostre reazioni bio-chimiche non solo scaldano (esotermiche) ma garantiscono un adattamento verso alcune temperature inferiori alle loro normali. A 42°C di influenza si muore, è dato di fatto (le forze di Van Der Waalz e addirittura dei legami a idrogeno si rompono, aprendo la normale conformazione terziaria e quaternaria delle proteine, come quelle delle piastrine: quindi il sangue non coagula e ogni microferita interna diventa un'onda di sangue che raggiunge il cervello = aneurisma; il cuore pompa ma ... liquidi a densità diversa, il sangue non raggiunge il cervello ma nemmeno il cuore stesso). Ora: a che temperatura è fatto l'essere umano? Dipende: prendi un Eschimese, mettilo nel Shaara. Si scioglie. Ma se prendi un africano e lo metti in cima alle Alpi? Congela. La "Heat Index" o indice di calore indica delle temperature, ma anche come l'igroscopicità dell'acqua impedisce ai polmoni e, al nostro più esteso organo, la pelle, di respirare. Il vento aiuta, meglio se ricco di ossigeno. Quindi? Pianta alberi che diventino alti, alza il castello, e stacci sotto, stile pino marittimo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •