Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Bava di vento L'avatar di mario balotelli
    Data Registrazione
    30/08/14
    Località
    TRENTO
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Salve a tutti volevo porvi il mio problema.
    Volevo posizionare il sensore di temperatura in campagna a 150metri dalla mia abitazione perchè ora si trova in paese e secondo mè li i dati non sono completamente veritieri.
    Dove volevo posizionarlo non è a vista c'è un edificio in mezzo.
    Qualcuno sa come posso fare?
    Fatemi pure le vostre domande per cercare di superare il problema assieme a voi

  2. #2
    Burrasca L'avatar di Borat
    Data Registrazione
    08/06/08
    Località
    -999
    Messaggi
    5,676
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Secondo me i 150 metri sono "out of reach" con la 968. Ma non ci giurerei.
    A ogni modo:
    1) controlla che gli antennini della consolle e delle celle trasmittenti siano entrambi polarizzati nello stesso modo (entrambi verticali o entrambi orizzontali)
    2) se li metti orizzontali, dovresti curare che siano paralleli (metre se sono verticali, risultano inevitabilmente paralleli tra loro e non occorrono correzioni)
    3) in ogni caso, mettili in modo che siano in ottica; ad esempio consolle vicina a una finestra e trasmettitore in un punto dal quale si veda quella finestra, senza niente in mezzo come edifici, alberi eccetera.
    4) come specificazione della (3), cerca di collocare l'antennino trasmettitore quanto più in alto possibile, in campo aperto, senza che il palo di sostegno sia di ostacolo nella direzione della consolle, e senza altri ostacoli né vicini né lontani in mezzo.

    Se, come suppongo, i 150 metri non si riescono a fare neanche così, bisogna scoprire su quale frequenza trasmette la stazione e sostituire l'antenna di serie (del trasmettitore, della consolle, o entrambe) con antenne più performanti. E qui la questione si fa complicata.

    Se la stazione opera sui 433 MHz è estremamente semplice realizzare un'antenna ground-plane a 3 o 4 radiali che dovrebbe rendere più performante il sistema - tenendo conto che in 433 MHz trasmettono anche i radioamatori - per fortuna sempre più rari - e i ricetrasmettitori LPD (ma vanno all'estinzione anche quelli, ormai lo standard generalizzato è il PMR446 sui 446 MHz). Basta uno stilo verticale lungo circa 15-16 cm e tre o quattro radiali poco più corti inclinati a mo' di stecche di ombrello. Lo stilo centrale va collegato, tramite il centrale di un cavo coassiale, al punto dove è collegata l'antenna originale della cella trasmittente o della consolle, e i radiali tramite la calza del coassiale vanno collegati a un punto in corto circuito con il polo negativo delle batterie prelevato quanto più vicino possibile al contatto del polo centrale.
    Si potrebbe pensare anche a una piccola antenna Yagi, una direttiva "a pettine" a 3 o 4 elementi, ma è molto meno facile da costruire perché i calcoli da effettuare per realizzarla sono più complessi di quelli richiesti per una semplice ground-plane.
    Anche con pochi milliwatt, se ricevitore e trasmettitore sono dotati di antenna ground plane il collegamento è molto probabile in assenza di disturbi locali. I disturbi locali però in 433 MHz sono tutt'altro che improbabili.



  3. #3
    Burrasca L'avatar di Borat
    Data Registrazione
    08/06/08
    Località
    -999
    Messaggi
    5,676
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    In ogni caso, con una casa in mezzo, la vedo particolarmente dura.

  4. #4
    Bava di vento L'avatar di mario balotelli
    Data Registrazione
    30/08/14
    Località
    TRENTO
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Citazione Originariamente Scritto da Borat Visualizza Messaggio
    In ogni caso, con una casa in mezzo, la vedo particolarmente dura.
    Ho visto che ci sono le antenne yagi 433 secondo te potrebbero far al caso mio?

  5. #5
    Bava di vento L'avatar di mario balotelli
    Data Registrazione
    30/08/14
    Località
    TRENTO
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Citazione Originariamente Scritto da Borat Visualizza Messaggio
    In ogni caso, con una casa in mezzo, la vedo particolarmente dura.
    e questa che ho trovato su ebay potrebbe funzionare per la mia stazione?

    Radiocontact - 433 / ant5-Antenna, LONG RANGE 433MHZ

  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    14,376
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Citazione Originariamente Scritto da mario balotelli Visualizza Messaggio
    Ho visto che ci sono le antenne yagi 433 secondo te potrebbero far al caso mio?

    Beh, sicuramente la situazione ti migliorerà, ma fai attenzione.........in ricezione nessun rischio a cambire antenna......ma in tx.....seppur le potenze in gioco siano ridicole, andrebbe valutato il tutto (almeno dare una controllatina al R.O.S utilizzando un altro apparato con maggior potenza...in quanto i rosmetri con pochi mW manco si muovono....) onde evitare di far danno al circuito di trasmissione del sensore.....
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione tsc009 rete MNW-CEM. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    14,376
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Citazione Originariamente Scritto da mario balotelli Visualizza Messaggio
    e questa che ho trovato su ebay potrebbe funzionare per la mia stazione?

    Radiocontact - 433 / ant5-Antenna, LONG RANGE 433MHZ
    Una "Yagina" per i 433 Mhz....se hai un minimo di manualità la puoi facilmente realizzare anche con elementi di recupero, non è detto che quello commercializzate (spesso da pvt) siano ottimizzate come spesso si pensa........
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione tsc009 rete MNW-CEM. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  8. #8
    Burrasca L'avatar di Borat
    Data Registrazione
    08/06/08
    Località
    -999
    Messaggi
    5,676
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Citazione Originariamente Scritto da mario balotelli Visualizza Messaggio
    Ho visto che ci sono le antenne yagi 433 secondo te potrebbero far al caso mio?
    Sì, potrebbe fare al caso tuo, ma con le micropotenze delle Oregon non vedo facile "attraversare" una casa a oltre 100 metri di distanza. Se mi dicessi 30 metri ti direi di procedere tranquillamente, perché - per esperienza - a 30-50 metri le Oregon attraversano le case. Ma oltre 100 metri sono tanti.

    Potresti tentare una tecnica di riflessione, come si fa nei collegamenti radio EME (Earth-Moon-Earth)

    Ovvero dotare di antenna direttiva sia la consolle sia l'unità trasmittente, e poi puntarle entrambe verso una parete di edificio dalla quale si vedono sia la consolle sia il trasmettitore. Anni fa ho fatto varie esperienze simili in collegamenti locali, ma le lunghezze d'onda erano nell'ordine dei 10 metri (e non 70 cm), le potenze nell'ordine dei 100 watt (e non pochi milliwatt), le distanze di qualche chilometro e la parete rilfettente non era una casa ma un monte alto 1950 metri... Non è detto che in UHF e con piccole potenze sia così facile.
    Ultima modifica di Borat; 04/01/2015 alle 17:34

  9. #9
    Burrasca L'avatar di Borat
    Data Registrazione
    08/06/08
    Località
    -999
    Messaggi
    5,676
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    Ecco, lo schema in linea di massima è questo. Tieni presente che la superficie riflettente sarebbe una casa, per cui alla lunghezza d'onda data riflette quel che riflette e i segnali risultano molto deboli. Penso che ci vorrebbero almeno due antenne 3 o 4 elementi.
    -schema_riflessione.png

    Forse è più facile costruire due Cubical Quad, perché non sono richiesti gingilli adattatori di impedenza e si trovano facilmente online i programmini per calcolarne le misure per un numero arbitrario di elementi. Per farti aiutare in questa impresa, forse è più adatto il forum di Ari Fidenza o il forum Rogerk.net però.
    La condizione per rendere vantaggiosa la quad è trovare un progetto che non richiede balun, gamma-match o altre diavolerie adattatrici di impedenza, che tipicamente fanno impazzire non solo i neofiti ma anche gli esperti.

    Ultima modifica di Borat; 03/01/2015 alle 08:50

  10. #10
    Bava di vento L'avatar di mario balotelli
    Data Registrazione
    30/08/14
    Località
    TRENTO
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come aumentare il raggio di trasmissione dell'unità estena della mia wmr 968

    ti ringrazio per i tuoi consigli ma io non sono esperto in materia anzi sono ignorante perciò io antenne non ne so realizzare. E anche se ne faccio una non ho idea di come attaccarla al sensore di temperatura.
    Sarebbe meglio che mi consigliassi un prodotto in commercio che sai che funziona e mi spieghi come installarlo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •