Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,669
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Modifica installazione wmr 200

    Come anticipato in altro 3d ho modificato l'installazione della mia oregon scientific wmr 200 portando ora il termoigrometro ad una distanza di 2.40 Mt dalle tegole,ovviamente di tale innalzamento ne dovrebbe beneficiare oltre le rilevazioni termoigrometriche anche quelle anemometriche di se per se gia' tutttavia corrette in quanto le stesse avevamo anche nella precedente installazione spazio libero a 360° salvo una parabola posta a 40 mt dallo stesso di cui ora sono piu' alto di circa 50-60 cm, nelle vicinanze a parte le villette a schiera (parallele) di fronte alte come la mia nessun edificio presente ma campagne sterminate.
    Personalmente sono soddisfatto,non è stato semplice ho dovuto controventare ulteriormente il palo di supporto portando a 6 i tiranti in acciaio (3 mm) ma alla fine c'e' lo fatta...ora vedro' come si comporteranno le nuove rilevazioni rispetto a quelle precedenti.......
    Discorso stabilita' del palo per il momento sino a 50 km/h di vento nessun problema è rimasto perfettamente in bolla malgrado la media sui 30 Km/h della giornata di Domenica scorsa,ma da queste parti sopratutto il libeccio è capace di performance assai migliori (il precedente inverno arrivai sino ad 80 km/h di raffica max)
    Il prossimo passo sara' quello di migliorare anche la postazione del pluvio in questo momento posto sul prato del mio giardino tra la mia villetta e quella del vicino entrambe alte circa 7 mt distanza tra i 2 edifici circa 10 mt il pluvio è posto a circa a 5 mt da ciascuno....vediamo cosa mi riesco ad inventare.

    Commenti e suggerimenti sono graditi
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Modifica installazione wmr 200-upgrade-installazione.jpg  
    Ultima modifica di Nevizio; 30/08/2018 alle 10:43

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    17
    Messaggi
    859
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Come anticipato in altro 3d ho modificato l'installazione della mia oregon scientific wmr 200 portando ora il termoigrometro ad una distanza di 2.40 Mt dalle tegole,ovviamente di tale innalzamento ne dovrebbe beneficiare oltre le rilevazioni termoigrometriche anche quelle anemometriche di se per se gia' tutttavia corrette in quanto le stesse avevamo anche nella precedente installazione spazio libero a 360° salvo una parabola posta a 40 mt dallo stesso di cui ora sono piu' alto di circa 50-60 cm, nelle vicinanze a parte le villette a schiera (parallele) di fronte alte come la mia nessun edificio presente ma campagne sterminate.
    Personalmente sono soddisfatto,non è stato semplice ho dovuto controventare ulteriormente il palo di supporto portando a 6 i tiranti in acciaio (3 mm) ma alla fine c'e' lo fatta...ora vedro' come si comporteranno le nuove rilevazioni rispetto a quelle precedenti.......
    Discorso stabilita' del palo per il momento sino a 50 km/h di vento nessun problema è rimasto perfettamente in bolla malgrado la media sui 30 Km/h della giornata di Domenica scorsa,ma da queste parti sopratutto il libeccio è capace di performance assai migliori (il precedente inverno arrivai sino ad 80 km/h di raffica max)
    Il prossimo passo sara' quello di migliorare anche la postazione del pluvio in questo momento posto sul prato del mio giardino tra la mia villetta e quella del vicino entrambe alte circa 7 mt distanza tra i 2 edifici circa 10 mt il pluvio è posto a circa a 5 mt da ciascuno....vediamo cosa mi riesco ad inventare.

    Commenti e suggerimenti sono graditi
    Quel camino non va vero?

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  3. #3
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,063
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Come anticipato in altro 3d ho modificato l'installazione della mia oregon scientific wmr 200 portando ora il termoigrometro ad una distanza di 2.40 Mt dalle tegole,ovviamente di tale innalzamento ne dovrebbe beneficiare oltre le rilevazioni termoigrometriche anche quelle anemometriche di se per se gia' tutttavia corrette in quanto le stesse avevamo anche nella precedente installazione spazio libero a 360° salvo una parabola posta a 40 mt dallo stesso di cui ora sono piu' alto di circa 50-60 cm, nelle vicinanze a parte le villette a schiera (parallele) di fronte alte come la mia nessun edificio presente ma campagne sterminate.
    Personalmente sono soddisfatto,non è stato semplice ho dovuto controventare ulteriormente il palo di supporto portando a 6 i tiranti in acciaio (3 mm) ma alla fine c'e' lo fatta...ora vedro' come si comporteranno le nuove rilevazioni rispetto a quelle precedenti.......
    Discorso stabilita' del palo per il momento sino a 50 km/h di vento nessun problema è rimasto perfettamente in bolla malgrado la media sui 30 Km/h della giornata di Domenica scorsa,ma da queste parti sopratutto il libeccio è capace di performance assai migliori (il precedente inverno arrivai sino ad 80 km/h di raffica max)
    Il prossimo passo sara' quello di migliorare anche la postazione del pluvio in questo momento posto sul prato del mio giardino tra la mia villetta e quella del vicino entrambe alte circa 7 mt distanza tra i 2 edifici circa 10 mt il pluvio è posto a circa a 5 mt da ciascuno....vediamo cosa mi riesco ad inventare.

    Commenti e suggerimenti sono graditi
    Personalmente penso tu abbia fatto un ottimo lavoro, complimenti
    per il pluvio 5 mt di distanza potrebbero apparire pochi ma l'altezza delle villette è contenuta, certo, con pioggia a vento non avrai una buona precisione, presupponendo che il pluvio si trovi a 2 mt da terra l'angolo di visuale libero è certamente insufficiente
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,669
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Martin MB Visualizza Messaggio
    Quel camino non va vero?
    Ovviamente no,è completamento spento tutto l'anno altrimenti non avrebbero senso le rilevazioni
    Ultima modifica di Nevizio; 30/08/2018 alle 19:23

  5. #5
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,669
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Personalmente penso tu abbia fatto un ottimo lavoro, complimenti
    per il pluvio 5 mt di distanza potrebbero apparire pochi ma l'altezza delle villette è contenuta, certo, con pioggia a vento non avrai una buona precisione, presupponendo che il pluvio si trovi a 2 mt da terra l'angolo di visuale libero è certamente insufficiente
    Grazie per i complimenti
    L'esigenza è avere dati piu' vicini possibili alla realtà,per gli studi che sto portando avanti non potrebbe essere altrimenti ,il pluvio penso propio di cambiargli location (tetto?) anche se non sarà facile tuttavia un abbozzo d'idea c'e' l'ho, a lavoro ultimato vi mostrero' come ho ottimizzato la cosa ma ci vorrà tempo

  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,063
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Grazie per i complimenti
    L'esigenza è avere dati piu' vicini possibili alla realtà,per gli studi che sto portando avanti non potrebbe essere altrimenti ,il pluvio penso propio di cambiargli location (tetto?) anche se non sarà facile tuttavia un abbozzo d'idea c'e' l'ho, a lavoro ultimato vi mostrero' come ho ottimizzato la cosa ma ci vorrà tempo
    di nulla
    per il pluvio, cerca di evitare il tetto, 7 mt sono tanti e la sottostima altrettanto, il pluvio deve stare il più possibile vicino al terreno, per il resto avanti pure con le migliorie
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #7
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,669
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    di nulla
    per il pluvio, cerca di evitare il tetto, 7 mt sono tanti e la sottostima altrettanto, il pluvio deve stare il più possibile vicino al terreno, per il resto avanti pure con le migliorie
    Avevo pensato al tetto perchè è l'unico posto fattibile che dispongono dove non avrei ostacoli verticali ,da cosa potrebbero derivare tali sottostime

  8. #8
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,063
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Avevo pensato al tetto perchè è l'unico posto fattibile che dispongono dove non avrei ostacoli verticali ,da cosa potrebbero derivare tali sottostime
    sono principalmente legate alla differente velocita del vento, ora sono al cell ma se cerchi avevo postato un documento che spiegava, anche se in maniera estremamente semplificata, le varie problematiche inerenti la corretta misura delle precipitazioni
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #9
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,669
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Ti riferisci alla diversa azione del vento rispetto all'altezza in relazione all'accumulo?Se cosi' fosse allora dovremmo rivedere tutte le rilevazioni pluviometriche dalle colline in su',ma probabilmente ho inteso male io quello a cui ti riferisciSinceramente non ho capitoPotresti spiegarmi meglio il concetto?

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,063
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Modifica installazione wmr 200

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Ti riferisci alla diversa azione del vento rispetto all'altezza in relazione all'accumulo?Se cosi' fosse allora dovremmo rivedere tutte le rilevazioni pluviometriche dalle colline in su',ma probabilmente ho inteso male io quello a cui ti riferisciSinceramente non ho capitoPotresti spiegarmi meglio il concetto?
    Invece mi riferisco proprio a quello, anche se forse vanno approfonditii i concetti base, diamo alcune premesse:

    - in condizioni ideali, anche se rarissime, e cioè in TOTALE assenza di ventilazione naturale, qualunque pluviometro, manuale o elettronico, se perfettamente tarato, misurerà presumibilmente le reali precipitazioni liquide sia che sia posto a 0 mt, a 2 mt o a 10 mt dal suolo
    - questo avviene in qualunque postazione, a prescindere dalla sua altitudine slm, ovviamente la condizione sine qua non è che la postazione rispecchi le caratteristiche climatiche della zona in cui è posizionata, vale quindi per una zona di pianura, collinosa, o per una zona seppur montagnosa ma nel medesimo contesto microclimatico
    - in tutte le altre condizioni, quindi con ventilazione presente, la sottostima è inevitabile e strettamente legata all'altezza dal suolo, tanto maggiore sarà quest'ultima tanto maggiore sarà la sottostima, e tanto maggiore sarà tanto quanto più intensa sarà la ventilazione

    detto ciò possiamo ragionevolmente affermare che TUTTE le stazioni amatoriali sottostimano le precipitazioni liquide, se non tutte nell'arco di un anno pluviometrico ma almeno TUTTE quelle che si verificano in presenza di ventilazione naturale apprezzabile e in stretta correlazione con l'altezza del pluviometro da terra, lo stesso dicasi per il 95% delle stazioni professionali, il 5% rimanente si riferisce alle stazioni che utilizzano raffinati sistemi di wind shield o, meglio, pluviometri ground level

    non riesco a postare il link al mio documento, comunque lo trovi in stanza strumenti meteo
    Ultima modifica di capriccio; 04/09/2018 alle 13:33
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •