Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Lioz
    Data Registrazione
    15/06/02
    LocalitÓ
    Seregno (MB)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    6,540
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    mi ├Ę appena arrivato il sensore nuovo..messo nello schermo, installata la stazione e subito un bel 10% di differenza con l'ur minima con la davis comunale..(28% contro 38%) l'ur max ├Ę corretta stranamente..

    sono un po sconsolato..mi sa che bisogna rivedere la validit├* di queste stazioni nella rete...
    Dati in diretta da Seregno

    SNOWCHASER (dalla nascita)


  2. #2
    Tempesta violenta L'avatar di Gio
    Data Registrazione
    13/06/02
    LocalitÓ
    Intimiano (CO)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    14,165
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da Lioz
    mi ├Ę appena arrivato il sensore nuovo..messo nello schermo, installata la stazione e subito un bel 10% di differenza con l'ur minima con la davis comunale..(28% contro 38%) l'ur max ├Ę corretta stranamente..

    sono un po sconsolato..mi sa che bisogna rivedere la validit├* di queste stazioni nella rete...
    Ma pensa un p├▓ te.
    Confermi quanto dicevamo: Per quanto riguarda le UR alte nessun problema, ma in giornate soleggiate e calde, con UR fra 40 e 50%, l'igro WMR sbarella alla grande.....
    Giovanni Tesauro
    Responsabile Rete Stazioni Meteorologiche MeteoNetwork-Meteo.it


    Dati in diretta da Capiago Intimiano (CO, 375 m s.l.m.) http://www.dropedia.it/stazioni/intimiano_sud/index.htm

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Lioz
    Data Registrazione
    15/06/02
    LocalitÓ
    Seregno (MB)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    6,540
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da Gio
    Ma pensa un p├▓ te.
    Confermi quanto dicevamo: Per quanto riguarda le UR alte nessun problema, ma in giornate soleggiate e calde, con UR fra 40 e 50%, l'igro WMR sbarella alla grande.....
    gio non vorrei fosse sta storia del cappuccio...sai che mi ├Ę venuto un dubbio?
    adesso provo a rimetterlo...sono curioso..
    Dati in diretta da Seregno

    SNOWCHASER (dalla nascita)


  4. #4
    Tempesta violenta L'avatar di Gio
    Data Registrazione
    13/06/02
    LocalitÓ
    Intimiano (CO)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    14,165
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da Lioz
    gio non vorrei fosse sta storia del cappuccio...sai che mi ├Ę venuto un dubbio?
    adesso provo a rimetterlo...sono curioso..
    Prova!
    Giovanni Tesauro
    Responsabile Rete Stazioni Meteorologiche MeteoNetwork-Meteo.it


    Dati in diretta da Capiago Intimiano (CO, 375 m s.l.m.) http://www.dropedia.it/stazioni/intimiano_sud/index.htm

  5. #5
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    LocalitÓ
    Seriate sud (BG) 248
    EtÓ
    35
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Qui oggi la mia WMR ha segnato mediamente 2┬░C in meno nel punto di rugiada rispetto alla stazione Davis VP2 ventilata posta a 2 km esatti in linea d'aria da qui a nord (Gorle), e circa 3┬░C in meno rispetto alla Davis VP2 con schermo standard posta a 2/3 km in linea d'aria da qui a sud (Grassobbio).
    Come ha detto Gio quella del 40/50% ├Ę una umidit├* relativa critica per i sensori igrometrici Oregon, il cappuccio credo non abbia nessuna influenza sui rilevamenti di umidit├*.

  6. #6
    Brezza leggera L'avatar di matteo74
    Data Registrazione
    19/02/06
    LocalitÓ
    Valmadrera (LC)
    EtÓ
    45
    Messaggi
    362
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Ok mettiamoci nei panni di molti: ho da tre mesi una Oregon WMR928 installata al meglio secondo le norme OMM. Ho speso 500 euro e adesso mi viene la conferma che l'igro ├Ę scadente, ma non posso per il momento comprarmi una Davis e ci tengo comunque ad avere dati corretti. Allora l'idea ├Ę acquistare un igrometro a parte (digitale e wireless) sganciato da una stazione completa e precisa, per il quale spendere anche 100 euro se necessario. Esiste? Questo potrebbe risolvere il problema della Oregon dato che da quanto ho capito pluvio, termo ed anemometro vanno abbastanza bene. ESISTE QUINDI UN BUON IGROMETRO DIGITALE DA AFFIANCARE ALLA OREGON?
    GRAZIE
    Valmadrera (LC) 260 mt. s.l.m. - Rete MNW - Oregon WMR 928
    Nell' avatar "Il Resegone" che fa da sfondo al paese

  7. #7
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    LocalitÓ
    Seriate sud (BG) 248
    EtÓ
    35
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da matteo74
    Ok mettiamoci nei panni di molti: ho da tre mesi una Oregon WMR928 installata al meglio secondo le norme OMM. Ho speso 500 euro e adesso mi viene la conferma che l'igro ├Ę scadente, ma non posso per il momento comprarmi una Davis e ci tengo comunque ad avere dati corretti. Allora l'idea ├Ę acquistare un igrometro a parte (digitale e wireless) sganciato da una stazione completa e precisa, per il quale spendere anche 100 euro se necessario. Esiste? Questo potrebbe risolvere il problema della Oregon dato che da quanto ho capito pluvio, termo ed anemometro vanno abbastanza bene. ESISTE QUINDI UN BUON IGROMETRO DIGITALE DA AFFIANCARE ALLA OREGON?
    GRAZIE
    Nelle WMR l'unica cosa che va davvero bene ├Ę la termometria. L'anemometro sottostima le raffiche, soprattutto quello delle 918 ( 928 e 968 vanno un p├▓ meglio, ma sottostimano comunque rispetto ad un Davis ), i problemi dell'igrometro sono ben noti ed il pluviometro esce di fabbrica con una risoluzione di 1 mm e ci├▓ non permette di rilevare valori corretti di rain rate durante i temporali, senza contare che comunque una volta posizionato va tarato con una siringa. Per ovviare a parte di questi problemi io ho preso un secondo anemometro ( Vortex Inspeed ) affiancato a quello Oregon sul tetto che campiona il vento con la frequenza di 1 secondo, mentre la risoluzione del pluviometro l'ho portata a 0.25mm allargando l'area di raccolta ( anche se secondo me il rain rate con forti temporali viene comunque sottostimato, ma cos├Č le cose sono comunque migliorate ).
    Per l'igrometro non penso esistano grandi alternative, a meno che non si compri una stazioncina termo igrometrica La Crosse da affiancare alla Oregon, cosa che comunque non consiglio per problemi di ingombro nello schermo ed anche perch├Ę gli stessi igrometri La Crosse non mi convincono al 100%.

  8. #8
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    57
    Messaggi
    16,086
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da Pierpaolo.
    Nelle WMR l'unica cosa che va davvero bene ├Ę la termometria. L'anemometro sottostima le raffiche, soprattutto quello delle 918 ( 928 e 968 vanno un p├▓ meglio, ma sottostimano comunque rispetto ad un Davis ), i problemi dell'igrometro sono ben noti ed il pluviometro esce di fabbrica con una risoluzione di 1 mm e ci├▓ non permette di rilevare valori corretti di rain rate durante i temporali, senza contare che comunque una volta posizionato va tarato con una siringa. Per ovviare a parte di questi problemi io ho preso un secondo anemometro ( Vortex Inspeed ) affiancato a quello Oregon sul tetto che campiona il vento con la frequenza di 1 secondo, mentre la risoluzione del pluviometro l'ho portata a 0.25mm allargando l'area di raccolta ( anche se secondo me il rain rate con forti temporali viene comunque sottostimato, ma cos├Č le cose sono comunque migliorate ).
    Per l'igrometro non penso esistano grandi alternative, a meno che non si compri una stazioncina termo igrometrica La Crosse da affiancare alla Oregon, cosa che comunque non consiglio per problemi di ingombro nello schermo ed anche perch├Ę gli stessi igrometri La Crosse non mi convincono al 100%.
    Se un giorno acquister├▓ una Davis potr├▓ dire la mia in quanto a comportamento degli igrometri LaCrosse. Cos├Č a pelle io penso che essi tendano a sottostimare di qualche punto quando l'UR inzia a stare sul 90% e oltre.
    Quello che non riesco a comprendere ├Ę il perch├Ę di tanta marcata non linearit├* di risposta negli igrometri Oregon quando si hanno UR intermedie. Se qualcuno pu├▓ illuminarmi.....Ci vorrebbe Raffaello Di Martino.
    Ultima modifica di Conte; 11/09/2006 alle 20:00
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  9. #9
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    LocalitÓ
    Seriate sud (BG) 248
    EtÓ
    35
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    Citazione Originariamente Scritto da Conte
    Se un giorno acquister├▓ una Davis potr├▓ dire la mia in quanto a comportamento degli igrometri LaCrosse. Cos├Č a pelle io penso che essi tendano a sottostimare di qualche punto quando l'UR inzia a stare sul 90% e oltre.
    Quello che non riesco a comprendere ├Ę il perch├Ę di tanta marcata linearit├* di risposta negli igrometri Oregon. Se qualcuno pu├▓ illuminarmi.....Ci vorrebbe Raffaello Di Martino.
    Questo intervento di Djordj ├Ę molto interessante...

    http://forum.meteonetwork.it/showthr...t=32206&page=4

    Per quanto riguarda le La Crosse, avevo addirittura impressione, guardando i dati di Roncadelle (BS) di StefanoBS, che nei giorni soleggiati estivi abbastanza umidi i valori igrometrici fossero anche leggermente sovrastimati, a volte vedevo punti di rugiada fin troppo alti rispetto alle stazioni vicine, poi chiaramente servirebbe qualche ulteriore La Crosse dislocata sul territorio lombardo posta vicino ad altre Davis o stazioni aeroportuali per farsi un'idea pi├╣ concreta. Complessivamente il funzionamento a livello igrometrico pare un p├▓ pi├╣ affidabile rispetto alle WMR.

  10. #10
    Burrasca L'avatar di Lioz
    Data Registrazione
    15/06/02
    LocalitÓ
    Seregno (MB)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    6,540
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Niente da fare le Oregon non misurano un'umidit├* relativa corretta...

    bo cmq ho rimesso il cappuccio posizionandolo dentro allo scherma..vediamo se cambia qualcosa...almeno mi tolgo il dubbio...
    Dati in diretta da Seregno

    SNOWCHASER (dalla nascita)


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •