Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 87

Discussione: Nuova Oregon wmr200

  1. #11
    Administrator forum MNW L'avatar di Adrisessanta
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Castelli Calepio (BG)
    Età
    60
    Messaggi
    3,638
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    http://www.baroland.com/p1106.html?product=OS-WMR200

    A fondo pagina di questo sito trovate il link al manuale d'uso (in francese)

    Mi pare di capire che comunque vi sia ancora l'indipendenza tra i sensori, seppur con uso di normali pile stilo.
    Il pluviometro ha mantenuto la risoluzione ad 1 mm, cosa facilmente superabile con la modifica dell'imbuto da 200 mm.

    Rimane da verificare l'effettiva efficacia dello schermo solare in dotazione e il campionamento delle raffiche.
    Tenuto conto del datalogger finalmente integrato, 400 euro non è male come prezzo!



    La cosa più bella della neve? Il silenzio che l'accompagna nella caduta. Un silenzio non imposto, che dovrebbe essere la norma e invece è l'eccezione, tanto da gridare alla "calamità naturale". Forse non è la neve, ma il silenzio ad essere visto con sospetto. Nel silenzio si ascolta, nel silenzio si ragiona. Il silenzio, come la neve, non è noia, è gioia. Dovrebbe nevicare più spesso.

  2. #12
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/08/06
    Località
    Rozzano (MI)
    Età
    40
    Messaggi
    157
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    Finalmente una piccola scossa alla lenta e stagnante politica di mercato della Oregon.
    Tra pregi, difetti e migliorie il prezzo secondo me è comunque alto rispetto alla concorrenza... cioè Lacrosse. Quest'ultima oltre a essere più dinamica offre un assortimento di prodotti notevole a un prezzo estremamente interessante. Se volessi cambiare la mia stazione Oregon Bar che misura pressione, umidità e temperatura, cioè i parametri che posso permettermi di misurare, con una paritaria ma allo stesso tempo polivalente, esiste un'unica scelta.... ovvero Lacrosse (in questo caso WS 3500, spero esca presto la versione IT con connessione USB....... in una versione con memoria più capiente ci spero poco......le memorie oramai non costano niente ma il marketing ci mette sempre lo zampino.... valli a capire)
    Sicuramente un passo avanti per la Oregon ma non basta.

  3. #13
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    Località
    Seriate sud (BG) 248
    Età
    36
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano 60 Visualizza Messaggio
    http://www.baroland.com/p1106.html?product=OS-WMR200

    A fondo pagina di questo sito trovate il link al manuale d'uso (in francese)

    Mi pare di capire che comunque vi sia ancora l'indipendenza tra i sensori, seppur con uso di normali pile stilo.
    Il pluviometro ha mantenuto la risoluzione ad 1 mm, cosa facilmente superabile con la modifica dell'imbuto da 200 mm.

    Rimane da verificare l'effettiva efficacia dello schermo solare in dotazione e il campionamento delle raffiche.
    Tenuto conto del datalogger finalmente integrato, 400 euro non è male come prezzo!
    L'indipendenza è persa, ogni sensore ha 2 pile ma ognuno si collega via cavo all'unica cella solare, è quindi qualcosa di simile alla Lacrosse Ws2300 e alla VP2.
    Lo pseudo schermo solare è senza ombra di dubbio inefficace, è completamente aperto sotto e spunta anche una parte di sensore, radiazione diretta e soprattutto riflessa a go go quindi.
    Sulla capacità di campionare le raffiche non mi esprimo definitivamente perchè servono conferme, anche se l'intervallo di invio di 14 secondi dell'unica cella solare fa pensare che in realtà non sia cambiato niente (i famosi spezzoni di 5 secondi). La qualità costruttiva dello strumento è mediocre e non rispetta le norme basilari di costruzione degli anemometri a coppette (a dire la verità non lo fa praticamente nessuno degli anemometri amatoriali in commercio).
    L'unico vero passo in avanti è appunto rappresentato dal capiente datalogger, io però mi aspettavo qualcosa di meglio come rimpiazzo delle WMR 918/928/968 soprattutto a livello di sensoristica, invece per quanto riguarda il resto pare essere complessivamente un passo indietro.

  4. #14
    Administrator forum MNW L'avatar di Adrisessanta
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Castelli Calepio (BG)
    Età
    60
    Messaggi
    3,638
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Pierpaolo. Visualizza Messaggio
    L'indipendenza è persa, ogni sensore ha 2 pile ma ognuno si collega via cavo all'unica cella solare, è quindi qualcosa di simile alla Lacrosse Ws2300 e alla VP2.
    Lo pseudo schermo solare è senza ombra di dubbio inefficace, è completamente aperto sotto e spunta anche una parte di sensore, radiazione diretta e soprattutto riflessa a go go quindi.
    Sulla capacità di campionare le raffiche non mi esprimo definitivamente perchè servono conferme, anche se l'intervallo di invio di 14 secondi dell'unica cella solare fa pensare che in realtà non sia cambiato niente (i famosi spezzoni di 5 secondi). La qualità costruttiva dello strumento è mediocre e non rispetta le norme basilari di costruzione degli anemometri a coppette (a dire la verità non lo fa praticamente nessuno degli anemometri amatoriali in commercio).
    L'unico vero passo in avanti è appunto rappresentato dal capiente datalogger, io però mi aspettavo qualcosa di meglio come rimpiazzo delle WMR 918/928/968 soprattutto a livello di sensoristica, invece per quanto riguarda il resto pare essere complessivamente un passo indietro.
    Per l'indipendenza dei sensori son convinto che non è come dici tu.
    hai letto il pdf esplicativo a pag.7?
    Vi si fa chiaramente riferimento:
    AUTRE MONTAGE : CAPTEUR DE TEMPERATURE / HUMIDITE
    MONTE SEPAREMENT

    E anche:

    Le pluviomètre collecte la pluie et relève des données de précipitations et les
    précipitations totales sur une période. Le capteur peut transmettre les donées à
    distance à la station de base.
    La station de base et le pluviomètre devraient être positionnés à une portée efficace :
    environ 100 mètres (328 pieds) en terrain découvert.

    Per il resto, aspetterei di poterla vedere dal vivo per un giudizio finale.



    La cosa più bella della neve? Il silenzio che l'accompagna nella caduta. Un silenzio non imposto, che dovrebbe essere la norma e invece è l'eccezione, tanto da gridare alla "calamità naturale". Forse non è la neve, ma il silenzio ad essere visto con sospetto. Nel silenzio si ascolta, nel silenzio si ragiona. Il silenzio, come la neve, non è noia, è gioia. Dovrebbe nevicare più spesso.

  5. #15
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    48
    Messaggi
    4,283
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano 60 Visualizza Messaggio
    Per l'indipendenza dei sensori son convinto che non è come dici tu.
    hai letto il pdf esplicativo a pag.7?
    Vi si fa chiaramente riferimento:
    AUTRE MONTAGE : CAPTEUR DE TEMPERATURE / HUMIDITE
    MONTE SEPAREMENT

    E anche:

    Le pluviomètre collecte la pluie et relève des données de précipitations et les
    précipitations totales sur une période. Le capteur peut transmettre les donées à
    distance à la station de base.
    La station de base et le pluviomètre devraient être positionnés à une portée efficace :
    environ 100 mètres (328 pieds) en terrain découvert.

    Per il resto, aspetterei di poterla vedere dal vivo per un giudizio finale.

    A conferma di quanto dice Adriano

    ---------------------
    always looking at the sky...

    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  6. #16
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    58
    Messaggi
    16,193
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    E dire che con 500 euro si potrebbe mettere su una stazioncina prendendo il meglio di LaCrosse e Oregon per far felici tutti i meteoappassionati che non possono permettersi quelle professionali. Che peccato.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  7. #17
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    Località
    Seriate sud (BG) 248
    Età
    36
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova Oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano 60 Visualizza Messaggio
    Per l'indipendenza dei sensori son convinto che non è come dici tu.
    hai letto il pdf esplicativo a pag.7?
    Vi si fa chiaramente riferimento:
    AUTRE MONTAGE : CAPTEUR DE TEMPERATURE / HUMIDITE
    MONTE SEPAREMENT

    E anche:

    Le pluviomètre collecte la pluie et relève des données de précipitations et les
    précipitations totales sur une période. Le capteur peut transmettre les donées à
    distance à la station de base.
    La station de base et le pluviomètre devraient être positionnés à une portée efficace :
    environ 100 mètres (328 pieds) en terrain découvert.

    Per il resto, aspetterei di poterla vedere dal vivo per un giudizio finale.
    Credo che tu abbia ragione, avevo tentato di leggere il manuale sebbene non sappia il francese ed ero stato un pò fuorviato dalle immagini dove si vede il cavo partire dal sensore termo igro e andare poi a collegarsi alla cella solare.
    In questo modo la stazione si salva dall'essere mediocre avendo a suo vantaggio, come nelle WMR 918/928/968, l'indipendenza dei sensori e rispetto a queste ultime ha come sensibile miglioria la presenza del datalogger.
    Rimane l'ultima incognita, quella più importante, relativa all'apparato elettronico dei sensori. Come detto il timore è che sia identico a quello delle sorelle con tutti i problemi ben noti, ma questo aspetto necessita conferme.

  8. #18
    Vento forte L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    01/02/05
    Località
    Putignano (BA)
    Messaggi
    4,281
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuova oregon wmr200

    Nuova stazione wmr200
    Finalmente dotata di data logger e porta usb.
    Prezzo sul sito della oregon ¤ 499,90.
    L'unica cosa che non si capisce e se il pluvio segna anche i decimali. In quel caso sarebbe perfetta.
    http://www.oregonscientificstore.it/...uctcode=WMR200
    Stazione WMR928NX con schermo Davis passivo+WMR300
    Record stazione dal 2005 Min -5.3° il 17/12/10 - Max +42.1° il 24/07/07

  9. #19
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    51
    Messaggi
    46,564
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Visualizza Messaggio
    Nuova stazione wmr200
    Finalmente dotata di data logger e porta usb.
    Prezzo sul sito della oregon € 499,90.
    L'unica cosa che non si capisce e se il pluvio segna anche i decimali. In quel caso sarebbe perfetta.
    http://www.oregonscientificstore.it/...uctcode=WMR200


    Il pluviometro sembra il solito a 1 mm.: pero' modificando l'imbuto e impostando i dati sulla consolle si puo' tranquillamente e facilmente portarlo a risoluzioni piu' basse !

    Dalle specifiche tecniche si legge che puo' memorizzare sino a 1 mese di dati ! )O/O(

    Ci vorrebbe qualche specifica in piu' comunque: certo che quasi 500 euro non son comunque pochi, eh !



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  10. #20
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    58
    Messaggi
    16,193
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova oregon wmr200

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Visualizza Messaggio
    Nuova stazione wmr200
    Finalmente dotata di data logger e porta usb.
    Prezzo sul sito della oregon ¤ 499,90.
    L'unica cosa che non si capisce e se il pluvio segna anche i decimali. In quel caso sarebbe perfetta.
    http://www.oregonscientificstore.it/...uctcode=WMR200
    Se ne è già discusso. Il problema non sarebbero i decimale del pluvio visto che con VWS o WD si può ampliare la bocca del pluvio aumentando la sensibilità.
    Barometro ancora non decimale. Bisogna vedere come si comporta l'igrometro e l'anemometro.
    500 euro non sono pochi. Dagli USA ci prendi una bella Davis con tanto di schermatura (che la Oregon non ha).
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •