Pagina 9 di 72 PrimaPrima ... 78910111959 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 720

Discussione: Stazione LiDL

  1. #81
    Banned
    Data Registrazione
    01/10/08
    Località
    Reggio Calabria
    Età
    64
    Messaggi
    170
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Ma il raggio di trasmissione dai sensori esterni alla stazione interna di quanti metri è? Se è 100 metri bene, se è meno mi sembra che non va bene.
    Ultima modifica di pasquale55; 11/12/2009 alle 20:54

  2. #82
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    25
    Messaggi
    739
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Luendì corro a prenderla...non vedo l'ora!!!

  3. #83
    Banned
    Data Registrazione
    01/10/08
    Località
    Reggio Calabria
    Età
    64
    Messaggi
    170
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Citazione Originariamente Scritto da Francesco94 Visualizza Messaggio
    Luendì corro a prenderla...non vedo l'ora!!!
    Cerca di informarti meglio sul raggio di trasmissione dei sensori, se no prendi una fregatura!!!!

  4. #84
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    25
    Messaggi
    739
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Citazione Originariamente Scritto da pasquale55 Visualizza Messaggio
    Cerca di informarti meglio sul raggio di trasmissione dei sensori, se no prendi una fregatura!!!!
    Io sapevo 25M, forse mi sbaglio, ma comunque non è un problema, tra il tetto e me sono circa 7M!
    PS: Altrimenti è 100M per il sensore termo-igro e anemometro, 30M per il pluvio!

  5. #85
    Vento moderato L'avatar di jimpiccanti
    Data Registrazione
    02/01/08
    Località
    Milano-Romolo p.za Napoli, viale Troya (MI)
    Età
    35
    Messaggi
    1,368
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    ,a soprattutto: si riesce a collegarla ad un computer per scaricare e memorizzare i dati?
    Neve a Milano
    Inverno 2010/2011: 26/11 (1,5 cm); 27-28-30/11 (fiocchi); 01/12 (coreografia); 03/12 (fiocchi);05-06/12 (2 cm);17/12 (1,5 cm)

  6. #86
    Uragano L'avatar di Valgerola
    Data Registrazione
    21/08/03
    Località
    Rasura (SO), 910m s.l.m.
    Età
    40
    Messaggi
    19,932
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Forse l'avete già detto, non ho letto tutto il thread, volevo sapere la risoluzione del pluvio e la frequenza con cui l'anemometro invia i dati alla consolle.
    Grazie.
    Valgerola: la più bianca d'inverno, la più verde d'estate!

  7. #87
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    25
    Messaggi
    739
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Citazione Originariamente Scritto da jimpiccanti Visualizza Messaggio
    ,a soprattutto: si riesce a collegarla ad un computer per scaricare e memorizzare i dati?
    Purtroppo no...

  8. #88
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    25
    Messaggi
    739
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    [QUOTE=Valgerola;1057899668]Forse l'avete già detto, non ho letto tutto il thread, volevo sapere la risoluzione del pluvio e la frequenza con cui l'anemometro invia i dati alla consolle.
    Grazie.

    Ecco qualcosa alle tue domande!
    Oggi voglio parlarvi di un prodotto venduto dalla catena Lidl e comparso sugli scaffali alcune settimane fa. Trattasi di una vera stazione metereologica wireless. Non è di una marca ben precisa. Sicuramente è prodotta in Cina e viene importata da una ditta Inglese che poi la rivende al Lidl. La scatola è bella colorata è sfoggia il prodotto contenuto. Al suo interno troviamo:
    - la stazione Meteo da tenere in casa
    - l'anemometro con sensore di temperatura e umidità
    - l'udometro con il filtro antifoglie
    - la confezione viti per il fissaggio dell'anemometro
    - il manuale di istruzioni in 4 lingue
    La cosa più difficile da fare a questo punto è trovare il posto per il fissaggio dell'anemometro (che è l'apparecchio per misurare la direzione e velocità del vento) perchè dovrebbe essere posizionato in una zona in cui il vento soffia da tutte le direzioni a 360° e non troppo lontano dalla stazione meteo tenuta in casa, i muri riducono la distanza che dovrebbe arrivare a circa 300 mt.
    Dopo aver fissato l'anemometro si fissa l'udometro (che è l'apparecchio che misura la quantità di pioggia caduta). Non necessariamente i 2 strumenti devono stare vicini.
    Io a casa mia sono stato fortunato perchè ho un terrazzo in cui ho posizionato entrambi gli apparecchi esterni con comodità.Fatte le due operazioni più importanti si possono inserire le batterie (che non sono fornite) nei 3 apparecchi e gli strumenti si accendono.
    Prima cosa da fare e premere il pulsante di ricerca sulla stazione in modo che si connetta con gli altri 2 apparecchi. Dopo 2 minuti tutte le funzioni sono leggibili e vado ad elencarvele:
    - ricezione e visulizzazione dell'ora radiocomandata del segnale DCF-77
    - sveglia con la funzione snooze
    - visulizzazione della temperatura e umidità interna con memorizzazione dei valori minimo e massimo
    - visulizzazione della temperatura e umidità esterna con memorizzazione dei valori minimo e massimo
    - visulizzazione della pressione atmosferica
    - visualizzazione della tendenza del tempo nelle prossime ore
    - visulizzazione della direzione del vento
    - visulizzazione della velocità del vento in media negli ultimi 10 minuti e la velocità della raffica più elevata. Allarme vento impostabile
    - visualizzazione del punto di rugiada "dew point"
    - visualizzazione del raffredamento del vento "wind chill"
    - allarme ghaccio/gelo
    - visualizzazione delle precipitazione piovose (in millimetri di acqua) con valori odierni, settimanali, mensili e totaliTutto questo è veramente fantastico. Non entro nel dettaglio di ogni funzione però l'oggetto che è anche bello esteticamente mi ha fatto veramente innamorare tanto che ogni volta che entro in casa vado a dargli una controllatina eh eh.
    La stazione meteo può fungere da soprammobile oppure può essere appesa al muro.
    L'unico cruccio che ho è: quanto dureranno le batterie all'aperto con il freddo? Per il momento tutto ok, speriamo bene.
    Il costo di questa stazione è stato di 59 euro che è parecchio però messo in rapporto con altri prodotti di questo genere presenti sul mercato vi assicuro che è un prezzaccio.

  9. #89
    Banned
    Data Registrazione
    01/10/08
    Località
    Reggio Calabria
    Età
    64
    Messaggi
    170
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Mi sembra che visto che manca la schermatura del sensore termo-igro e il raggio di trasmissione sembra essere molto breve, non conviene comprare questa stazione meteo!!!

  10. #90
    Brezza tesa L'avatar di Francesco94
    Data Registrazione
    28/12/08
    Località
    Valle Umbra Sudde (PG)
    Età
    25
    Messaggi
    739
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione LiDL

    Citazione Originariamente Scritto da pasquale55 Visualizza Messaggio
    Mi sembra che visto che manca la schermatura del sensore termo-igro e il raggio di trasmissione sembra essere molto breve, non conviene comprare questa stazione meteo!!!
    Che ci vuole a fare uno schermo o fare un'ombreggiatura...?Insomma è una ottima stazione, perchè denigrarla così?Domani la prendo io, poi vi faccio sapere meglio, con commenti oggettivi e parziali su come va!
    Ultima modifica di Francesco94; 13/12/2009 alle 12:42

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •