Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27
  1. #11
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    14,405
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da gianvi97 Visualizza Messaggio
    Il fatto è che lo schermo si trova a meno di 1m da una copertura per solai di color nero di un materiale coibentante che potrebbe riscaldarsi fin troppo di giorno (da verificare).
    Eh beh...dirrei che i rilevamenti vengono influenzati anche da questo.......secondo me, a parte che è errato il concetto di posizionarlo li sopra........dovresti alzarlo ad almeno 3 metri dalla guaina che accumula molto calore durante il giorno e lo restituisce durante la notte, quindi....
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione tsc009 rete MNW-CEM. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  2. #12
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    Eh beh...dirrei che i rilevamenti vengono influenzati anche da questo.......secondo me, a parte che è errato il concetto di posizionarlo li sopra........dovresti alzarlo ad almeno 3 metri dalla guaina che accumula molto calore durante il giorno e lo restituisce durante la notte, quindi....
    Purtroppo è l'unica posizione che ho disponibile in pieno sole. Ma non vorrei che la misurazione errata sia dovuto proprio a un problema di schermo

  3. #13
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    14,405
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da gianvi97 Visualizza Messaggio
    Purtroppo è l'unica posizione che ho disponibile in pieno sole. Ma non vorrei che la misurazione errata sia dovuto proprio a un problema di schermo
    Sicuramente lo schermo non fa il suo dovere, ma anche un ottimo schermo ventilato H24, messo li sopra....porterebbe a sovrastime....
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione tsc009 rete MNW-CEM. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  4. #14
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    Sicuramente lo schermo non fa il suo dovere, ma anche un ottimo schermo ventilato H24, messo li sopra....porterebbe a sovrastime....
    Devo fare altre prove e vedere un po. Grazie

  5. #15
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Ore 00:10. Temperatura esterna reale 13.2°C, temperatura rilevata 15.2°C.

    È proprio la copertura che influenza la rilevazione.

  6. #16
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,188
    Menzionato
    211 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da gianvi97 Visualizza Messaggio
    Ore 00:10. Temperatura esterna reale 13.2°C, temperatura rilevata 15.2°C.

    È proprio la copertura che influenza la rilevazione.
    Come fai a conoscere la temperatura reale?

  7. #17
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da snow Visualizza Messaggio
    Come fai a conoscere la temperatura reale?
    Non è che la conosco. L'ho confrontata con due stazioni nel mio centro abitato. Comunque credo di tenerlo come schermo anche perché si tratta sempre di una temperatura rilevata in ambiente cittadino quindi è molto relativa.

  8. #18
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    72
    Messaggi
    5,288
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da gianvi97 Visualizza Messaggio
    Non è che la conosco. L'ho confrontata con due stazioni nel mio centro abitato. Comunque credo di tenerlo come schermo anche perché si tratta sempre di una temperatura rilevata in ambiente cittadino quindi è molto relativa.
    Le stazioni che sono "vicine" poco contano..... i confronti si fanno a poche decine di centimetri ....
    In un raggio di meno di 800 mt siamo in tre ad avere stazioni Davis e l'ambiente è molto simile... in città ma ai margini per cui circondati più dal verde che da bolla di calore della città.
    In questo momento:
    la mia: 17.9° (ventilata H24)
    stazione vicina 1: 18.2° (ventilata DayTime)
    stazione vicina 2: 18.7° (5 piatti passivo)

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  9. #19
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Le stazioni che sono "vicine" poco contano..... i confronti si fanno a poche decine di centimetri ....
    In un raggio di meno di 800 mt siamo in tre ad avere stazioni Davis e l'ambiente è molto simile... in città ma ai margini per cui circondati più dal verde che da bolla di calore della città.
    In questo momento:
    la mia: 17.9° (ventilata H24)
    stazione vicina 1: 18.2° (ventilata DayTime)
    stazione vicina 2: 18.7° (5 piatti passivo)

    Si capisco ma visto che le più vicine sono quelle che ho indicato, mi confronto con quei dati. Entrambe hanno uno schermo passivo

  10. #20
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/11/13
    Località
    Altamura (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare di dubbia fattura

    Ciao ragazzi, ritorno a scrivere dopo tempo in quanto lo schermo che ho acquistato tempo fa mi sta dando delle soddisfazioni. Per questo mi era venuta l'idea di ventilarlo anche in vista dell'estate.
    Ho analizzato varie ipotesi partendo dalle normali stilo per passare dalle 9V (quadrate) alle batterie portatili per smartphone. Sono finito all'idea di utilizzare un pannello solare.
    Come ventola sceglierei una 40mm (50mm o 60mm anche ma non trovo differenze).
    40mm x 10mm 0.12A 2Pin 5V DC ventola di raffreddamento senza spazzole e con cuscinetto: Amazon.it: Elettronica

    Come voltaggio idem, opto per i 5V. Il pannello solare in questione quindi potrebbe avere circa 1W di potenza ma stavo pensando di usare una batteria portatile per smartphone come accumulatore per il funzionamento della ventola anche di notte. Dato che la ventola dovrebbe "ciucciare" almeno 1000 mAh notturni e la batteria ha 5000mAh, per usarla come accumulatore potrei dotarla di uno schermo autonomo, magari oltre i 2W che mi aiuterebbe a ricaricarla. Ora il progetto è di facile realizzazione, ci vuole solo un pò di competenza. Pensavo di operare così: la ventola avrà due collegamenti: uno per il pannello che la alimenta di giorno e uno con la batteria portatile tramite usb che la alimenta di notte. La batteria portatile ovviamente è collegata al suo pannello indipendente. Quindi avrò due pannelli, sorge il sole, entrambi i pannelli lavorano ma uno carica la batteria, l'altro aziona la ventola. Il sole tramonta, i pannelli non lavorano ed entra in funzione la batteria. Che ve ne pare?

    So che esistono degli accumulatori specifici ma vorrei utilizzare i materiali e gli strumenti in mio possesso. Attendo una vostra opinione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •