Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 55 di 55
  1. #51
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/04/19
    Località
    busto arsizio
    Messaggi
    3
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scegliere una stazione meteorologica professionale

    Mauro, sei stato gentilissimo ! Grazie!
    Ecco sta cosa delle frequenze non la sapevo. Cosa non da poco.
    A questo punto, interessandomi oltre all'accuratezza della misurazione dei vari parametri, anche le previsioni di 2-3 giorni in avanti , che prodotti consiglieresti, sempre stando su questo livello o anche superiore se la spesa, diciamo cosi' , non supera i 1000 euro. Ho provato a cercare , ma come dici tu sembrano un po' giocattoli, non so , non ho le conoscenze per sapere quali tecnologie sono necessarie perche' un apparecchio possa tecnicamente essere in grado di prevedere
    grazie a chiunque abbia voglia di rispondere.

  2. #52
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,905
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Scegliere una stazione meteorologica professionale

    Citazione Originariamente Scritto da xy Visualizza Messaggio
    Mauro, sei stato gentilissimo ! Grazie!
    Ecco sta cosa delle frequenze non la sapevo. Cosa non da poco.
    A questo punto, interessandomi oltre all'accuratezza della misurazione dei vari parametri, anche le previsioni di 2-3 giorni in avanti , che prodotti consiglieresti, sempre stando su questo livello o anche superiore se la spesa, diciamo cosi' , non supera i 1000 euro. Ho provato a cercare , ma come dici tu sembrano un po' giocattoli, non so , non ho le conoscenze per sapere quali tecnologie sono necessarie perche' un apparecchio possa tecnicamente essere in grado di prevedere
    grazie a chiunque abbia voglia di rispondere.
    Ci mancherebbe, nel mio piccolo sono a tua disposizione, comunque ciò che chiedi non esiste!
    mi spiego meglio:
    la vp2 è ad oggi ancora l'unica stazione meteo che ti consente di avere prestazioni vicine a quelle di prodotti professionali in una fascia di spesa tutto sommato accessibile, spendere poco di più non ti consente alcun miglioramento, anche perchè, onestamente, il mercato ad oggi non offre alternative.
    Per avere di più devi mordere il settore professionale,e qui sono dolori in termini di spesa, certamente avrai maggior affidabilità dei sensori, per certi parametri maggior precisione, certamente migliori e più affidabili sistemi di trasferimento dati (via cavo, assolutamente, non wireless!)

    Per ciò che riguarda le previsioni non cambierebbe nulla, o peggio, le stazioni professionali delle previsioni se ne fregano altamente, ti danno la situazione in tempo reale e realisticamente precisa della condizioni microclimatiche della tua zona, null'altro.

    C'erano, o forse ci sono ancora, delle stazioncine, oregon e lacrosse mi pare, che si connettevano alla rete dandoti una previsione fino anche a 10 giorni, totalmente inutile, si tratta di giocattoli con la stessa affidabilità di una qualunque app per lo smartphone, l'elaborazione di una previsione necessita di un input di dati non relativo ad una singola stazione ma ad una rete talmente vasta tale che i programmi di elaborazione possano interpretare tali dati e cercare, ripeto cercare, di elaborare una previsione o meglio, una tendenza.

    Se vuoi approfondire, nella stanza meteorologia di questo forum potrai sbizzarrirti, credo che molti nostri utenti abbiano conoscenze tali da far impallidire più d'un meteorologo ufficiale

    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 23/04/2019 alle 13:03
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #53
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/04/19
    Località
    busto arsizio
    Messaggi
    3
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scegliere una stazione meteorologica professionale

    Mauro, grazie, una figata! dopo averti letto mi sto appassionando ancora di piu!!!!!!!!!!!!!!

  4. #54
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,905
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Scegliere una stazione meteorologica professionale

    Citazione Originariamente Scritto da xy Visualizza Messaggio
    Mauro, grazie, una figata! dopo averti letto mi sto appassionando ancora di piu!!!!!!!!!!!!!!
    sono felice che il tutto accresca la tua passione, vedi io di meteorologia capisco ben poco, vuoi per l'età, o forse per la colpa di non essermi mai applicatio nello studio dei fondamenti alla base delle dinamiche atmosferiche, e difatti non noterai miei interventi nella stanza meteorologia, leggo appassionatamente ma non commento perchè so di essere un incapace
    la mia passione è relegata al settore della metrologia applicata al nostro settore, li devo dire che qualcosina ho appreso, ma è l'unico campo in cui mi permetto di dare giudizi e consigli, e per questo, come ripeto, ritienimi a tua disposizione

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #55
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    446
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scegliere una stazione meteorologica professionale

    Ciao,
    quando inizierai a leggere i post sul forum della meteorologia, ti accorgerai che non basta una stazione meteorologica a casa tua per poter fare previsioni sulla tua zona.
    La stazione meteorologica è l'equivalente di un "osservatore meteo" non di un "previsore".
    Il previsore ha bisogno di molte più informazioni e dati di molte più stazioni che aggregate, creano una mappa sinottica dei vari parametri meteorologici.

    Anche le stazioni come Netatmo che nella loro app forniscono le previsioni meteorologiche, in realtà non usano solo i dati della stazione meteorologica del proprietario.

    Come diceva Mauro, l'unica semplice previsione a breve termine che puoi fare usando i dati della tua stazione meteorologica è dipendente da:
    oscillazioni della pressione atmosferica, tanto più sono repentini, tanto più velocemente cambierà il tempo
    oscillazioni della temperatura nel corso di poche ore
    oscillazioni dell'umidità nel corso di poche ore
    variazioni della direzione del vento

    Osservando i suoi dati diventerai come un esperto marinaio che sa che tempo farà a breve e se è il caso di uscire in mare o no.
    Maggiori informazioni giusto come infarinatura:
    https://www.meteosvizzera.admin.ch/c..._meteo_web.pdf
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.org/poggiocoresemeteo - http://www.kwos.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •