Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    Tempesta violenta L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    41
    Messaggi
    13,558
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Se fosse possibile mi piacerebbe leggerlo anche a me. mcallisti78@gmail.com

  2. #12
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    353
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Tommy, rimandamela, tanto sai come
    su tutta la faccenda grava un concetto fondamentale, che ripeto da sempre, non abbiamo il "metro campione"
    Ecco, io sono partito dal cercare in rete la tabella di soluzioni sature per calibrare l'umidità e da li ho scoperto l'esistenza di diverse serie di punti di calibrazione di temperatura usando, oltre la classica cella tripla per l'acqua, altri punti di fusione di sostanze.

    Io sulle temperature prese dalle sonde ho il dubbio della corrispondenza tra la temperatura e la quota effettiva o la misura associata di pressione.

  3. #13
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,161
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Ecco, io sono partito dal cercare in rete la tabella di soluzioni sature per calibrare l'umidità e da li ho scoperto l'esistenza di diverse serie di punti di calibrazione di temperatura usando, oltre la classica cella tripla per l'acqua, altri punti di fusione di sostanze.

    Io sulle temperature prese dalle sonde ho il dubbio della corrispondenza tra la temperatura e la quota effettiva o la misura associata di pressione.
    Sì, per i nostri scopi si usano solitamente
    - punto triplo dell'acqua
    - fusione del gallio
    - fusione del mercurio

    Sono di solito sufficienti
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #14
    myMeteoNetwork Team L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    30
    Messaggi
    352
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Ragazzuoli, guardate la posta e ditemi se vi è arrivato qualcosa che, in caso contrario, stasera rimando
    "La natura ride davanti alle difficolta' di integrazione" (Pierre Simon Laplace)
    http://www.wunderground.com/weathers...?ID=IEMILIAR42

  5. #15
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    38
    Messaggi
    273
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    ma non fai prima upparlo da qualche parte e mettere il link?

  6. #16
    myMeteoNetwork Team L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    30
    Messaggi
    352
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    In questo momento no, però appena ho un momento lo faccio, entro stasera direi

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

  7. #17
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    353
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Arrivato, Grazie!

  8. #18
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    353
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    @capriccio
    le temperature di quei punti forse non erano le stesse in tutte le scale internazionali di temperatura usate. Attualmente dovremmo essere alla versione del 1990.
    A quanto ricordo le differenze spuntano fuori alle temperature estreme.

    Cercando altri documenti in rete ho trovato questi.

    Industrial temperature measurement
    https://library.e.abb.com/public/bc7...EMP_EN_E02.pdf


    Temperature Measurement
    https://web.mst.edu/~cottrell/ME240/...emperature.pdf


    Principles and Methods of Temperature Measurement
    https://www.cedengineering.com/userf...easurement.pdf


    Chapter 2 Measurement of Temperature
    https://www.jma.go.jp/jma/jma-eng/jm...emperature.pdf


    Termocouple Fondamentals
    http://www.advindsys.com/ApNotes/tcfundamentals.pdf


    Data Acquisition Fundamentals:
    Making Accurate Temperature Measurements with Thermocouples,Thermistors and RTD Sensors
    https://www.mccdaq.com/pdfs/anpdf/Te...hite-Paper.pdf


    La guida della World Meteorological Organization
    https://www.wmo.int/pages/prog/www/IMOP/CIMO-Guide.html


    Atmospheric Measurements Learning Module
    https://www.atmos.illinois.edu/~nrie...ion_module.pdf

  9. #19
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,161
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    @capriccio
    le temperature di quei punti forse non erano le stesse in tutte le scale internazionali di temperatura usate. Attualmente dovremmo essere alla versione del 1990.
    A quanto ricordo le differenze spuntano fuori alle temperature estreme.

    Cercando altri documenti in rete ho trovato questi.

    Industrial temperature measurement
    https://library.e.abb.com/public/bc7...EMP_EN_E02.pdf


    Temperature Measurement
    https://web.mst.edu/~cottrell/ME240/...emperature.pdf


    Principles and Methods of Temperature Measurement
    https://www.cedengineering.com/userf...easurement.pdf


    Chapter 2 Measurement of Temperature
    https://www.jma.go.jp/jma/jma-eng/jm...emperature.pdf


    Termocouple Fondamentals
    http://www.advindsys.com/ApNotes/tcfundamentals.pdf


    Data Acquisition Fundamentals:
    Making Accurate Temperature Measurements with Thermocouples,Thermistors and RTD Sensors
    https://www.mccdaq.com/pdfs/anpdf/Te...hite-Paper.pdf


    La guida della World Meteorological Organization
    https://www.wmo.int/pages/prog/www/IMOP/CIMO-Guide.html


    Atmospheric Measurements Learning Module
    https://www.atmos.illinois.edu/~nrie...ion_module.pdf
    Grazie, tutti documenti interessanti
    si, ti confermo, la scala è L'its-90, ovvio che i punti fissi siano ben maggiori di quelli che, semplicisticamente ho evidenziato, ma sono quelli che interessano il nostro scopo, solitamente in instituto metrologico si usano queli 3 ( a volte 2)

    Ovviamente se la sonda che dovremo caratterizzare andrà ad operare in situazioni differenti (laboratori, refrigerazione, impianti industriali etc) si utilizzeranno i punti fissi idonei per la taratura del termometro campione

    Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi-schermata-2019-10-18-14.33.46.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  10. #20
    myMeteoNetwork Team L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    30
    Messaggi
    352
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sensori di temperatura: dipendenza degli errori di temperatura radiativi

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    @capriccio
    le temperature di quei punti forse non erano le stesse in tutte le scale internazionali di temperatura usate. Attualmente dovremmo essere alla versione del 1990.
    A quanto ricordo le differenze spuntano fuori alle temperature estreme.

    Cercando altri documenti in rete ho trovato questi.

    Industrial temperature measurement
    https://library.e.abb.com/public/bc7...EMP_EN_E02.pdf


    Temperature Measurement
    https://web.mst.edu/~cottrell/ME240/...emperature.pdf


    Principles and Methods of Temperature Measurement
    https://www.cedengineering.com/userf...easurement.pdf


    Chapter 2 Measurement of Temperature
    https://www.jma.go.jp/jma/jma-eng/jm...emperature.pdf


    Termocouple Fondamentals
    http://www.advindsys.com/ApNotes/tcfundamentals.pdf


    Data Acquisition Fundamentals:
    Making Accurate Temperature Measurements with Thermocouples,Thermistors and RTD Sensors
    https://www.mccdaq.com/pdfs/anpdf/Te...hite-Paper.pdf


    La guida della World Meteorological Organization
    https://www.wmo.int/pages/prog/www/IMOP/CIMO-Guide.html


    Atmospheric Measurements Learning Module
    https://www.atmos.illinois.edu/~nrie...ion_module.pdf
    bei documenti!
    Il problema è però, come anticipava il buon Mauro, sempre lo stesso.
    Attualmente l'unica misura concettualmente e fisicamente corretta della temperatura del fluido aria è solo una (come avevo spiegato in un post dedicato), ovvero quella ultrasonica.
    Il problema è, ovviamente, realizzarla in maniera concreta (e non troppo dispendiosa, cosa al momento veramente difficile)

    Inoltre segnalo che, proprio a supporto di questo fatto, a fine 2018, la costante di Boltzmann (che relaziona l'energia cinetica delle particelle alla misura della temperatura) è stata ridefinita in un risuonatore acustico sferico costruito al NPL. questo per avere una misura (di temperatura in questo caso) correlabile ad una costante fisica immutabile, appunto Kb.
    Ultima modifica di tommy2760; 18/10/2019 alle 14:16
    "La natura ride davanti alle difficolta' di integrazione" (Pierre Simon Laplace)
    http://www.wunderground.com/weathers...?ID=IEMILIAR42

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •