Pagina 6 di 20 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 192
  1. #51
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Citazione Originariamente Scritto da mazzu Visualizza Messaggio
    Perfetto.
    Ma poi il software dove lo hai fatto girare? Arduino o qualcosa di speciale?
    Avevo già un semplice mini pc con windows e l'ho fatto li sopra. E' scritto in PowerShell nulla di così complesso.
    I dati li metto su un sqlite database, come fa weewx.
    La comunicazione è seriale, si può usare un qualsiasi processore.

    Comunque esistono anche ADAM che convertono la 485 in ethernet, quindi si potrebbe anche usare un raspberry collegato via lan. Oppure usare una seriale via ethernet. Insomma, tante possibilità.

    Appena collegherò anche il disdrometro, scaricherò tutti gli schemi ed il software del progetto su github.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.org/poggiocoresemeteo - http://www.kwos.it

  2. #52
    Bava di vento L'avatar di mazzu
    Data Registrazione
    12/01/08
    Località
    Cavaria (Va) - 45°41'43.13"N - 8°48'14.77"E
    Età
    36
    Messaggi
    144
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Grazie per la spiegazione. Sei stato molto gentile e chiaro.
    Waiting for siberian time..

  3. #53
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Ciao a tutti.
    In attesa del disdrometro della Hongyuv ho aggiunto un barometro professionale alla stazione apogee.
    Si tratta del sensore SB-100 della Apogee.
    Come per tutti questi tipi di sensori, i calcoli per arrivare al QNH devono essere fatti a software.



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  4. #54
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,290
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.
    In attesa del disdrometro della Hongyuv ho aggiunto un barometro professionale alla stazione apogee.
    Si tratta del sensore SB-100 della Apogee.
    Come per tutti questi tipi di sensori, i calcoli per arrivare al QNH devono essere fatti a software.



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk
    che dire Raffaello, i miei complimenti, un altro gioellino che va ad aggiungersi al setup, veramente pro
    io nel mio piccolo, ho installato intanto il datalogger novus in scatola stagna, montato il palo orizzontabile con possibilità di ruotarlo di 360° per variare l'esposizione degli schermi, per i primi test utilizzerò meteoshield standard e ventilato homemade, sonde pt100 in classe a

    Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-photo_2018-12-19_11-17-33.jpg

    Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-photo_2018-12-18_16-11-21.jpg

    Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-photo_2018-12-19_13-52-08.jpg

    dati di oggi dalle 14,30 che devo ancora capire, a raffronto i due schermi e il meteoshield pro che però monta un sensirion, sempre con campionamento a 1 minuto, oggi primo giorno di test ma non ci raccapezzo granchè, possibile che il meteoshield standard, seppur inferiore al pro, abbia una reattività così spinta, quasi pari a quella del ventilato? possibile che la ridotta dimensione della sonda e il fatto di essere nuda ed esposta e non incapsulata in un contenitore come quello del sensorpush possa influire così pesantemente?

    Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-schermata-2018-12-19-21.41.15.jpeg
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #55
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Bellissimo setup!
    Purtroppo e menomale, come hai già potuto notare con il mio termistore, basta pochissimo per aumentare la latenza del sensore di temperatura.
    Però il grafico del meteoshield pro sembra più mediato rispetto agli altri...da dove provengono i dati?

    Nel mio setup, invece, già si iniziano ad osservare le qualità del meteohelix rispetto agli altri schermi passivi. In caso di forte insolazione e ristagno di aria calda (tipica della mia zona) riesce più facilmente ad allontanare il calore
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-compare_19-12-18.png  
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.org/poggiocoresemeteo - http://www.kwos.it

  6. #56
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,290
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Bellissimo setup!
    Purtroppo e menomale, come hai già potuto notare con il mio termistore, basta pochissimo per aumentare la latenza del sensore di temperatura.
    Però il grafico del meteoshield pro sembra più mediato rispetto agli altri...da dove provengono i dati?

    Nel mio setup, invece, già si iniziano ad osservare le qualità del meteohelix rispetto agli altri schermi passivi. In caso di forte insolazione e ristagno di aria calda (tipica della mia zona) riesce più facilmente ad allontanare il calore
    Grazie Raffaello, detto da te è un vero onore
    ci sono ancora alcune cosette da sistemare e, tempo permettendo, terminare i lavori per portare alimentazione di rete al palo

    avevi proprio ragione, la dimensione della parte sensibile di un sensore è fondamentale in termini di velocità di risposta e smaltimento del calore latente, nessun integrato potrà mai raggiungere tali livelli, quale ad esempio il sensirion al momento nel meteoshield pro, considera che i tempi di campionamento sono gli stessi, ma il sensirion è alloggiato in uno scatolino da 4x4x2 con una finestrella in corrispondenza del sensore, considera che io tale "finestra" l'ho allargata il più possibile, e la reattività è aumentata considerevolmente ma evidentemente tende comunque a linearizzare la curva dati, comportamento simile alla vp2 e a tutti i sensori di questo tipo
    oggi prova con ventilato non alimentato, cielo sempre coperto, lieve pioviggine nella mattina, radiazione solare scarsa
    altro grafico piuttosto interessante

    Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata-schermata-2018-12-20-14.50.24.jpeg

    molto bene per la meteohelix, mi ero già accorto delle sue ottime performance, anche se da me non ho ancora potuto testarla al meglio, la mia zona è sempre ben ventilata tranne in rare e assolate giornate estive, ma ci sarà tempo

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #57
    myMeteoNetwork Team L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    30
    Messaggi
    367
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Ciao Mauro, che bel setup!!! Bravissimo!!
    Le PT100 di che marca le hai prese?
    Ovviamente anche complimenti a Raffaello, ormai una costante

    Per quanto riguarda le dimensioni del sensore, vi avevo linkato qualche mese fa in un post dedicato proprio la dipendenza degli errori dalla dimensione del sensore con link al paper, ed infatti i risultati che postate sono assolutamente in linea con quanto riportato!
    Più piccolo è, meglio è!

    Guardando assiduamente i grafici riportati sul sito di Raffaello ho ottenuto la conferma alle "peggiori" delle mie considerazioni sul rilevamento della temperatura che temevo fossero vere, e siamo in inverno (se si può definire ancora tale)!

    Intanto sto costruendo il mio schermo, appena raggiungerà una forma decente vi posterò le foto!

    PS. Il MetOne è in fase di "lancio" sul palo da test?
    "La natura ride davanti alle difficolta' di integrazione" (Pierre Simon Laplace)
    http://www.wunderground.com/weathers...?ID=IEMILIAR42

  8. #58
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,290
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Citazione Originariamente Scritto da tommy2760 Visualizza Messaggio
    Ciao Mauro, che bel setup!!! Bravissimo!!
    Le PT100 di che marca le hai prese?
    Ovviamente anche complimenti a Raffaello, ormai una costante

    Per quanto riguarda le dimensioni del sensore, vi avevo linkato qualche mese fa in un post dedicato proprio la dipendenza degli errori dalla dimensione del sensore con link al paper, ed infatti i risultati che postate sono assolutamente in linea con quanto riportato!
    Più piccolo è, meglio è!

    Guardando assiduamente i grafici riportati sul sito di Raffaello ho ottenuto la conferma alle "peggiori" delle mie considerazioni sul rilevamento della temperatura che temevo fossero vere, e siamo in inverno (se si può definire ancora tale)!

    Intanto sto costruendo il mio schermo, appena raggiungerà una forma decente vi posterò le foto!

    PS. Il MetOne è in fase di "lancio" sul palo da test?
    Ciao Tommy, prima di tutto grazie, non è ancora definitivo ma mi sono fissato la primavera come obiettivo, quindi sono nei tempi
    il palo orizzontale andrà sostituito con uno più lungo e robusto, probabilmente verrà aggiunto un palo verticale di rinforzo, tutto il sistema voglio però che sia ruotabile di 180° per cambiare a piacimento la disposizione

    scusa la dimenticanza, era proprio al tuo documento che mi riferivo e alle giuste considerazioni di Raffaello, pertanto non posso che confermare il tutto, credo che ora cercherò sonde di dimensioni ancora più ridotte, le pt100 che sto utilizzando ora le ho prese da RS, sono fatte bene e sono in classe A ma aspiro a una 1/10 din 4 fili di dimensioni ultraridotte

    Anche il datalogger che sto utilizzando va bene ma non so se sarà quello definitivo, cerco altro....il Met-one andrà su palo in primavera, reputo sciocco farlo ora e preferisco dedicarmi a preparare il miglior set possibile, idem per l'apogee

    per il tuo schermo ti prego, tienici aggiornati e, se vuoi, posta pure la fase attuale del progetto, ne saremmo felici

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #59
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Guardate i prodotti di questa azienda:
    NETSUSHIN WIRE WOUND RTD Specialist

    PT100 ultra sottili.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.org/poggiocoresemeteo - http://www.kwos.it

  10. #60
    myMeteoNetwork Team L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    30
    Messaggi
    367
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo professionale Apogee TS-100 a ventilazione forzata

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Guardate i prodotti di questa azienda:
    NETSUSHIN WIRE WOUND RTD Specialist

    PT100 ultra sottili.
    Meraviglioso!! sarebbe perfetto! Stando a quanto dice Bugbee con 2 RTD di diverso diametro si riesce a calcolare la vera temperatura dell'aria, e così sarebbe veramente ideale! Per caso sai il costo? Ho paura a chiederlo
    "La natura ride davanti alle difficolta' di integrazione" (Pierre Simon Laplace)
    http://www.wunderground.com/weathers...?ID=IEMILIAR42

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •