Pagina 3 di 14 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 134
  1. #21
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    mmm,e quindi avra' un sistema di trasmissione dati autonomo?Malgrado la sua indipendenza,(ottima e tra l'altro scontata scelta) lo vedremo nell'interfaccia web in cui vediamo gli altri dati?.... o ne avra' una tutta sua? (mi auguro la prima che ho detto)
    purtroppo, perlomeno inizialmente, le interfacce saranno 2, ma le cose potrebbero cambiare già dai primi di settembre, mi auguro, ma sarò più preciso appena i tecnici rientrano dalle ferie

    allMeteo - BARANI DESIGN
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  2. #22
    Bava di vento L'avatar di AndreAT
    Data Registrazione
    07/08/19
    Località
    Montiglio Monferrato (AT)
    Messaggi
    83
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    purtroppo, perlomeno inizialmente, le interfacce saranno 2, ma le cose potrebbero cambiare già dai primi di settembre, mi auguro, ma sarò più preciso appena i tecnici rientrano dalle ferie

    allMeteo - BARANI DESIGN
    Scusa la domanda magari banale ma di queste cose sto veramente a zero. La Barani utilizza la tecnologia IoT e si può scegliere tra Sigfox o Lorawan, però come ci si connette a questi gateway? Cioè in una zona come la mia di campagna lontanissima da tutto, non credo ci siano questi ripetitori ho cercato la copertura lorawan ed è capillare praticamente solo in Olanda

  3. #23
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da AndreAT Visualizza Messaggio
    Scusa la domanda magari banale ma di queste cose sto veramente a zero. La Barani utilizza la tecnologia IoT e si può scegliere tra Sigfox o Lorawan, però come ci si connette a questi gateway? Cioè in una zona come la mia di campagna lontanissima da tutto, non credo ci siano questi ripetitori ho cercato la copertura lorawan ed è capillare praticamente solo in Olanda
    guarda, inizialmente ero anch'io timoroso per Lorawan e ho optato per sigfox, credo che con sigfox neanche tu abbia alcun problema
    cmq Barani studia la tua posizione e ti consiglia la scelta più corretta, a contratti etc pensano a tutto loro

    Mauro

    Stazione Barani Meteohelix IoT-schermata-2019-08-24-10.08.50.jpeg
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  4. #24
    Bava di vento L'avatar di AndreAT
    Data Registrazione
    07/08/19
    Località
    Montiglio Monferrato (AT)
    Messaggi
    83
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Ah fantastico, grazie

  5. #25
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,696
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    purtroppo, perlomeno inizialmente, le interfacce saranno 2, ma le cose potrebbero cambiare già dai primi di settembre, mi auguro, ma sarò più preciso appena i tecnici rientrano dalle ferie

    allMeteo - BARANI DESIGN
    Bene anzi ottimo,se la seconda che al momento sembra una ipotesi va in porto,sarebbe davvero una cosa grandiosa!Personalmente sono sempre piu' vicino all'acquisto,trovo questa stazione forse e al momento la miglior soluzione semi-professionale ad un costo tutto sommato nemmeno troppo oneroso, vedremo se i prossimi upgrade saranno esaustivi tanto quelli precedenti,sembra propio di si!

  6. #26
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Bene anzi ottimo,se la seconda che al momento sembra una ipotesi va in porto,sarebbe davvero una cosa grandiosa!Personalmente sono sempre piu' vicino all'acquisto,trovo questa stazione forse e al momento la miglior soluzione semi-professionale ad un costo tutto sommato nemmeno troppo oneroso, vedremo se i prossimi upgrade saranno esaustivi tanto quelli precedenti,sembra propio di si!
    si,hai ragione,fortunatamente i ragazzi di Barani sono molto reattivi e attenti alle segnalazioni, ora ovviamente siamo in un momento fermo, anche loro causa ferie, ma sono certo che si rimetteranno al lavoro immediatamente su questa ed altre cose da sistemare al loro rientro


    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #27
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    26/10/10
    Località
    Monza
    Messaggi
    551
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Buongiorno, discussione molto interessante.
    Per caso è stata fatta una prova con la Davis VP2 a ventilazione forzata e 8 piatti? Da varie prove dovrebbe rimuovere gran parte dal problema di sovrastima cui è affetta la VP2 a ventilazione naturale ( e 5 piatti)

  8. #28
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Gli schermi a ventilazione forzata sicuramente sono meglio di qualsiasi schermo di tipo passivo.
    Il problema dei ventilati di fascia bassa, è il mancato controllo sul funzionamento della ventola.
    Se la ventola si blocca, nessuno avvisa l'operatore del problema e la sovrastima generata è molto maggiore di un qualsiasi schermo passivo.

    Qui vedi la differenza tra un ventilato professionale Apogee ST-110
    e altri passivi:

    http://www.kwos.org/comparison/



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  9. #29
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,696
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Gli schermi a ventilazione forzata sicuramente sono meglio di qualsiasi schermo di tipo passivo.
    Il problema dei ventilati di fascia bassa, è il mancato controllo sul funzionamento della ventola.
    Se la ventola si blocca, nessuno avvisa l'operatore del problema e la sovrastima generata è molto maggiore di un qualsiasi schermo passivo.

    Qui vedi la differenza tra un ventilato professionale Apogee ST-110
    e altri passivi:

    http://www.kwos.org/comparison/



    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk
    Bhe' se intendi nelle ore diurne sono daccordo,a patto che si mettano a confronto un passivo e un ventilato in condizioni di scarsa o nulla ventilazione (tra l'altro condizioni atmosferiche assai difficili da reperire a patto che l'installazioni rispetto le norme WMO),nelle ore notturne parliamone invece,la ventilazione forzata tenderebbe a un seppur micro rimescolamento che POTREBBE influenzare la temperatura tendendo verso una leggera sovrastima.

  10. #30
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    48
    Messaggi
    519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione Barani Meteohelix IoT

    Infatti gli schermi solari professionali permettono la gestione della ventola consentendo addirittura lo spegnimento.
    Come vedrai dal mio grafico, o meglio dalla pagina della Apogee, la ventola viene attivata a diverse velocità a seconda delle condizioni meteorologiche: vento, radiazione solare, sole in salita, in discesa, ecc.

    http://www.kwos.org/apogee/


    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •