Pagina 4 di 15 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 142
  1. #31
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,627
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Riepilogando: si tratta di una stazione meteorologica che al momento dell' acquisto è priva di console (opzionale tuttavia) manda i dati on-line su un cloud dedicato mediante un gateway (wi-fi) che funge anche da ricevitore (trasmissione mediante onde radio alla frequenza di 433 o 868 mhz sceglibile dell'acquirente nel momento dell'acquisto),la possibilita' di aggiungere sensori termoigro supplementari a quello che gia' presente nello schermo solare di cui è dotata,sono inseribili in un barani meteoshield (date le dimensioni esigue a quando pare) il sensore termoigro supplementare e in dotazione è composto da un prodotto di qualita' al pari dei davis...piu' o meno ho capito tutto bene?
    Che distanza è dichiarata dal produttore tra sensori è gateway?Considerando l'868 mhz come frequenza scieglibile al momento dell'acquisto si puo' ipotizzare persino oltre i canonici 100 mt o sbaglio?
    La sensoristica si è compreso bene è la seguente
    Termoigrometro
    Anemometro
    Pluviometro (non ho capito se è opzionale o meno)
    Sensore UV
    Radiazione solare
    Qualita' dell'aria
    Umidita' del terreno (non ho capito se è opzionale o meno)

    Ultime domande:
    1) ogni quanti sec. i sensori mandano il segnale al gateway?
    2)Poiche' il gateway si collega al router mediante una app il fatto che a quanto pare non è presente un datalogger fa si che i buchi dei dati (dove e come si puo' si possono consultare tuttavia in forma txt' )possono essere amputati solo a mancanza di corrente che spegnerebbe il router nel tempo in cui la stessa manca (tra l'altro ipotesi facilmente risolvibile con un ups performante)
    Ultima modifica di Nevizio; 09/07/2019 alle 10:21

  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,588
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Riepilogando: si tratta di una stazione meteorologica che al momento dell' acquisto è priva di console (opzionale tuttavia) manda i dati on-line su un cloud dedicato mediante un gateway (wi-fi) che funge anche da ricevitore (trasmissione mediante onde radio alla frequenza di 433 o 868 mhz sceglibile dell'acquirente nel momento dell'acquisto),la possibilita' di aggiungere sensori termoigro supplementari a quello che gia' presente nello schermo solare di cui è dotata,sono inseribili in un barani meteoshield (date le dimensioni esigue a quando pare) il sensore termoigro supplementare e in dotazione è composto da un prodotto di qualita' al pari dei davis...piu' o meno ho capito tutto bene?
    Che distanza è dichiarata dal produttore tra sensori è gateway?Considerando l'868 mhz come frequenza scieglibile al momento dell'acquisto si puo' ipotizzare persino oltre i canonici 100 mt o sbaglio?
    La sensoristica si è compreso bene è la seguente
    Termoigrometro
    Anemometro
    Pluviometro (non ho capito se è opzionale o meno)
    Sensore UV
    Radiazione solare
    Qualita' dell'aria
    Umidita' del terreno (non ho capito se è opzionale o meno)

    Ultime domande:
    1) ogni quanti sec. i sensori mandano il segnale al gateway?
    2)Poiche' il gateway si collega al router mediante una app il fatto che a quanto pare non è presente un datalogger fa si che i buchi dei dati (dove e come si puo' si possono consultare tuttavia in forma txt' )possono essere amputati solo a mancanza di corrente che spegnerebbe il router nel tempo in cui la stessa manca (tra l'altro ipotesi facilmente risolvibile con un ups performante)
    Ciao Nevizio,
    prima di tutto ti ringrazio per l'interessamento e per la quantità di domande, devo anche ammettere, perdonami, che una semplice visita al sito ufficiale Ecowitt può rispondere a molte di esse
    ECOWITT Welcome to Ecowitt!

    Detto ciò, chiariamo che Ecowitt non è altro che il frontend commerciale di Fine Offset, e che la sua offerta si basa principalmente su due linee di prodotto:

    - una linea di stazioni meteo, complete di consolle, con gruppi sensori che già abbiamo avuto modo di conoscere con diversi marchi
    - una linea di prodotti, con fulcro il gw-1000 che funge ne più ne meno da consolle senza display, di base rileva temperatura interna, umidità interna e pressione atmosferica
    al gw-1000 possono essere connessi una serie di sensori, opzionali, che vanno dai sensori termoigrmetrici wh31, mi pare fino a 8 sensori, pluviometro, sensore di qualità dell'aria, anemometro, umidità del terreno...questo consente all'utente di creare una stazione meteorologica passo passo, senza necessariamente acquistare subito tutto e seguendo una scala di priorità in base al parametro da misurare

    Se ti rifersici alla nuova stazione con anemometro ad ultrasuoni, non conosco ancora le scelte commerciali che Ecowitt farà, posso pensare, ma è un mio pensiero, che il gruppo sensori verrà venduto singolarmente, lasciando all'utente la libertà di scegliere se dotarlo di consolle o se ricevere i dati tramite gw-1000
    3
    In merito alle portate, io ho testato la versione a 433mhz ma purtroppo il mio giardino, seppur molto ampio si svliluppa in forma quasi quadrata, io ho provato il sensore esterno t/rh wh31, inserito in schermo Barani Meteoshield Standard (il wh31 NON entrerebbe mai nella versione Pro) mettendolo all'estremo della mia propietà, ma sono 40 mt più due pareti, il segnale non è mai stato perso

    i dati, attualmente, vengono salvati sui server ogni 5 minuti, ma il campionamento è a 1 minuto, e vengono memorizzati gli estremi per ogni campionamento, questo ad oggi, con la nuova stazione con anemometro ad ultrasuoni probabilmente le cose cambieranno, la presenza di un anemometro di questo tipo richiede tempi di campionamento differenti.

    Non escludo infatti che venga realizzato un servizio cloud parallelo, ovviamente a pagamento, ma conoscendo il marchio immagino a costi ben più accessibili di un account Davis, con possibilità di salvataggio e backup a livelli certamente differenti

    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 09/07/2019 alle 13:33
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #33
    Vento fresco
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Italia
    Messaggi
    2,627
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao Nevizio,
    prima di tutto ti ringrazio per l'interessamento e per la quantità di domande, devo anche ammettere, perdonami, che una semplice visita al sito ufficiale Ecowitt può rispondere a molte di esse
    ECOWITT Welcome to Ecowitt!

    Detto ciò, chiariamo che Ecowitt non è altro che il frontend commerciale di Fine Offset, e che la sua offerta si basa principalmente su due linee di prodotto:

    - una linea di stazioni meteo, complete di consolle, con gruppi sensori che già abbiamo avuto modo di conoscere con diversi marchi
    - una linea di prodotti, con fulcro il gw-1000 che funge ne più ne meno da consolle senza display, di base rileva temperatura interna, umidità interna e pressione atmosferica
    al gw-1000 possono essere connessi una serie di sensori, opzionali, che vanno dai sensori termoigrmetrici wh31, mi pare fino a 8 sensori, pluviometro, sensore di qualità dell'aria, anemometro, umidità del terreno...questo consente all'utente di creare una stazione meteorologica passo passo, senza necessariamente acquistare subito tutto e seguendo una scala di priorità in base al parametro da misurare

    Se ti rifersici alla nuova stazione con anemometro ad ultrasuoni, non conosco ancora le scelte commerciali che Ecowitt farà, posso pensare, ma è un mio pensiero, che il gruppo sensori verrà venduto singolarmente, lasciando all'utente la libertà di scegliere se dotarlo di consolle o se ricevere i dati tramite gw-1000
    3
    In merito alle portate, io ho testato la versione a 433mhz ma purtroppo il mio giardino, seppur molto ampio si svliluppa in forma quasi quadrata, io ho provato il sensore esterno t/rh wh31, inserito in schermo Barani Meteoshield Standard (il wh31 NON entrerebbe mai nella versione Pro) mettendolo all'estremo della mia propietà, ma sono 40 mt più due pareti, il segnale non è mai stato perso

    i dati, attualmente, vengono salvati sui server ogni 5 minuti, ma il campionamento è a 1 minuto, e vengono memorizzati gli estremi per ogni campionamento, questo ad oggi, con la nuova stazione con anemometro ad ultrasuoni probabilmente le cose cambieranno, la presenza di un anemometro di questo tipo richiede tempi di campionamento differenti.

    Non escludo infatti che venga realizzato un servizio cloud parallelo, ovviamente a pagamento, ma conoscendo il marchio immagino a costi ben più accessibili di un account Davis, con possibilità di salvataggio e backup a livelli certamente differenti

    Mauro
    Perfetto tutto chiaro ed estremamente esauriente,tornerà utile a molti.

  4. #34
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,017
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Tempi di consegna con DHL?

  5. #35
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,588
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da giusCB Visualizza Messaggio
    Tempi di consegna con DHL?
    Io fin'ora ho fatto 3 ordini con tempi di 4/5 giorni medi dalla spedizione, ne ho uno che parte oggi, ti aggiorno

    Mauro

    edit
    ecco me la sono gufata da solo, oggi è partito con Fedex
    vediamo come va, i precedenti erano con dhl, questo quello di giugno

    Ecowitt, chi e' costei?-schermata-2019-07-17-13.17.00.jpeg
    Ultima modifica di capriccio; 17/07/2019 alle 12:19
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  6. #36
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,588
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Aggiorno, consegna programma per domani, anche stavolta niente male


    Ci sono novità anche in merito al gw-1000,, qualcuno inoltre, pare sia riuscito ad utilizzare le funzioni di esportazione del protocollo Ecowitt.net con weewx

    Using the GW1000 with Weewx in Ecowitt mode


    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 23/07/2019 alle 06:03
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #37
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,017
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Dopo ben 10 giorni dal pagamento ancora non spediscono.
    Peccato.

  8. #38
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,588
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da giusCB Visualizza Messaggio
    Dopo ben 10 giorni dal pagamento ancora non spediscono.
    Peccato.
    Io ricevo domani il mio ultimo ordine, stavolta ci sono voluti un paio di giorni in più causa fermo dogana.
    se per favore mi dai i riferimenti dell'ordine contatto io ecowitt per avere aggiornamenti

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #39
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,017
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Io ricevo domani il mio ultimo ordine, stavolta ci sono voluti un paio di giorni in più causa fermo dogana.
    se per favore mi dai i riferimenti dell'ordine contatto io ecowitt per avere aggiornamenti

    Mauro
    Ti ringrazio. Già fatto. Ho pagato anche un supplemento per avere la spedizione veloce.

  10. #40
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,588
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Ecowitt, chi e' costei?

    Citazione Originariamente Scritto da giusCB Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio. Già fatto. Ho pagato anche un supplemento per avere la spedizione veloce.
    come preferisci, se ti fa piiacere ho un contatto diretto, e posso informarmi, per me è indifferente
    anche con me non sono rapidissimi con la spedizione, solitamente passano 3/4 giorni dal momento dell'ordine per avere il tracking, ma mai avuto problemi.
    ripeto, se vuoi, sono a disposizione

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •