Pagina 14 di 14 PrimaPrima ... 4121314
Risultati da 131 a 134 di 134
  1. #131
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,171
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    Tornando al tema invece credo che alla fine opterò per:

    Schermo Barani Pro
    +
    Tutto ecowitt..

    Non ho ben capito cosa sia il gateway mille o meglio, ho capito cosa misura ecc e come sia fisicamente.. Spero:
    1) che sia alimentato via pila e comunichi con la console interna
    2) che entri senza artefizi nel Barani pro
    3)che possa essere messo all'esterno e che non debba essere alimentando via corrente


    --------------------------------------------------

    Ps (avrei preso questa, con tutto il resto, ma non ho capito se la possibilità o meno di vedere i dati sia legata alla copertura METEOHELIX IoT PRO — BARANI DESIGN Technologies)

    Ma questo pezzo, non l'ho capito: It is being evaluated around the world and uses LoRaWAN, Sigfox and NB-IoT for wireless data transmission.
    Allora, ti rispondo nuovamente ma ti invito a visitare post precedenti e altre stanze in cui puoi trovare risposte a molte delle tue domande, perdonami, non è una critica, ma uno sprono a cercare autonomamente informazioni facilmente reperibili:
    Ecowitt, chi e' costei?
    il gw1000 è un gateway, se acquisti la conolle essa fa le stesse cose del gw1000

    1- il gw1000 non ha alimentazione a pile, è alimentato dalla usb, quindi necessita di essere costantemente alimentato
    2 -non ho ancora installato il gw1000 nel meteoshield pro, certamente è fattibile, gli artifizi sono necessari, e quando lo farò pubblicherò il sistema di fissaggio che ritengo più adeguato, ovviamente la zona di posizionamento dovrà essere coperta dal wifi, il gw1000 si connette alla rete wifi, e si dovrà procedere alla sua alimentazione
    3- può essere messo all'estreno purchè protetto da un contenitore stagno, la sonda non ha bisogno di protezione perchè rimane all'interno dello schermo

    Per eventuali approfondimenti, dubbi sulla configurazione dei componenti, scelta delle frequenze etc, puoi contattare direttamente Ecowitt, sono molto disponibili e pronti a coadiuvarti nella corretta scelta dei componenti in base alle tue esigenze, puoi scrivere, ovviamente in inglese, al seguente indirizzo

    support@ecowitt.com

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  2. #132
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    434
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Allora, ti rispondo nuovamente ma ti invito a visitare post precedenti e altre stanze in cui puoi trovare risposte a molte delle tue domande, perdonami, non è una critica, ma uno sprono a cercare autonomamente informazioni facilmente reperibili:
    Ecowitt, chi e' costei?
    il gw1000 è un gateway, se acquisti la conolle essa fa le stesse cose del gw1000

    1- il gw1000 non ha alimentazione a pile, è alimentato dalla usb, quindi necessita di essere costantemente alimentato
    2 -non ho ancora installato il gw1000 nel meteoshield pro, certamente è fattibile, gli artifizi sono necessari, e quando lo farò pubblicherò il sistema di fissaggio che ritengo più adeguato, ovviamente la zona di posizionamento dovrà essere coperta dal wifi, il gw1000 si connette alla rete wifi, e si dovrà procedere alla sua alimentazione
    3- può essere messo all'estreno purchè protetto da un contenitore stagno, la sonda non ha bisogno di protezione perchè rimane all'interno dello schermo

    Per eventuali approfondimenti, dubbi sulla configurazione dei componenti, scelta delle frequenze etc, puoi contattare direttamente Ecowitt, sono molto disponibili e pronti a coadiuvarti nella corretta scelta dei componenti in base alle tue esigenze, puoi scrivere, ovviamente in inglese, al seguente indirizzo

    support@ecowitt.com

    Mauro
    Molte delle cose che mi hai scritto ora, sono chiarissime e non le avevo ne trovate ne capite forse..

    Peccato che non ci sia una sonda ecowitt che possa essere messa nel Barani pro, come sto facendo ora per il Davis 7714.. Peccato veramente..

    Il vero professionale è il barani pro.. Lo standard mi sembra che non sia un grosso salto di qualità rispetto al Davis 7714 e che sovrastimi pressapoco uguale. Però quanto meno potevamo raccogliere una sensore grosso.


    Sto pensando quindi di tenermi il Davis 7714, di poggiare sopra esso il pluviometro ecowitt e di prendere anche tutto il resto ecowitt.


    Aspetto invece una email di risposta dalla Barani, poiché a me, che ho il wifi a casa, andrebbe bene visualizzare i dati Barani MateoHelix pro su smartphone e tablet appeso a casa.

    Ma questo punto, non l'ho proprio capito:
    It is being evaluated around the world and uses LoRaWAN, Sigfox and NB-IoT for wireless data transmission.

    Se ho il wifi, sono apposto?

  3. #133
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    434
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714

    @capriccio
    Mauro, ipotizzando una accoppiata
    Davis + ecowitt
    Barani Meteohelix
    nel mio giardino

    Volendo confrontarmi con la stazione Arpa che nel disegno ho colorato di viola, distanza da casa 950 metri.
    Come posso interpretare le eventuali differenze per paragoni? Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714-earth_postcard_1568106698-01.jpeg
    Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714-stazione-roccaforte.jpg

    Non so se mi sono spiegato..

    Magari mi dici che non c'è modo di fare confronti.. Però sai è sempre un qualcosa che esiste, un Cae ths che potrebbe tornare utile..

  4. #134
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,171
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo semplice e professionale, anche solo con sensore temperatura per DAVIS 7714

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    @capriccio
    Mauro, ipotizzando una accoppiata
    Davis + ecowitt
    Barani Meteohelix
    nel mio giardino

    Volendo confrontarmi con la stazione Arpa che nel disegno ho colorato di viola, distanza da casa 950 metri.
    Come posso interpretare le eventuali differenze per paragoni?


    Non so se mi sono spiegato..

    Magari mi dici che non c'è modo di fare confronti.. Però sai è sempre un qualcosa che esiste, un Cae ths che potrebbe tornare utile..
    Come già detto la diversa esposizione e orografia differente renderanno il confronto difficile, anche a prima vista è evidente che la stazione Arpa si trova in zona verde e piuttosto lontano da edifici e strade, la tua postazione, al contrario, è prettamente urbana
    Nel caso della stazione Arpa i trasferimenti termici sono quelli naturali dettati dalla radiazione e dal terreno, nel tuo caso palazzi, strade etc certamente hanno un diverso effetto, molto probabilmente tendente al rialzo delle temperature

    Di buono c'è che la stazione è abbastanza vicina, questo ti consentirà, nella speranza che la stazione Arpa abbia un sensore tarato e affidabile e che sia sottoposta a regolare manutenzione, di avere vicino un buon sistema per la ridondanza, una volta che avrai imparato a conoscere le differenze nelle varie situazioni climatiche

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •