Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    40
    Messaggi
    5,355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Messa cosi sembra avere una risposta banale, ma la richiesta che vi pongo io è un pochino più complessa, altrimenti non ve l'avrei posta

    Partiamo dalla premessa. Ho la passione di uscire presto in bici la mattina in inverno per monitorare la temperatura delle zone qui attorno, mi piace vedere gli sbalzi di temperatura che ci sono tra il centro cittadino e le campagne appena fuori paese o la temperatura che crolla non appena si intraprende una discesa che porta giù a valle anche solo di 30m di dislivello dove le inversioni si fanno accentuate... ho cominciato con questi miei test armandomi di un orologio della Oregon dotato di sensore di temperatura, per poi passare ai classici termoigrometri a scatoletta sempre Oregon, fino ad arrivare a comprarmi un termoigrometro un pochino più professionale (di quelli che misurano anche i centesimi di grado e con frequenza di campionatura di 2.5 rilevazioni/secondo) e successivamente uno professionale della Delta Ohm che in quanto ad affidabilità mi ha dato soddisfazioni.
    Il problema è che una volta arrivato a casa mi piace approfondire il discorso, ma non potendomi ricordare tutte le temperature registrate nel corso del tragitto, sono costretto ad andare a memoria associando luoghi a temperature, con l'inconveniente che spesse volte non ricordo la temperatura di un determinato luogo che mi interessava...
    A tal proposito verrebbe in soccorso un bello strumento che disponga sia di un termometro che di un gps in grado di riprodurre i tragitti percorsi.
    Ho quindi acquistato un ciclocomputer munito di entrambi i sensori, accertandomi innanzitutto che la rilevazione su dispositivo fosse al decimo di grado (e non arrotondato a mezzo grado o peggio un grado alla volta). Niente di troppo costoso, non conoscendo l'affidabilità del termometro e se il software di gestione fosse sufficientemente preciso per il mio scopo. Quando dico "sufficientemente preciso per il mio scopo" intendo che una volta che collego il dispositivo al computer, io devo essere in grado di vedere sul tracciato ogni scostamento di temperatura in qualsiasi punto del percorso io posizioni il mouse.
    Purtroppo ho constatato che il software mi indica si la temperatura lungo tutto il percorso, ma solo al cambio di grado (es. -2, -1, 0, +1 ecc...). Di conseguenza, se io mi posiziono su un punto della mappa in cui mi indica una temperatura di -1, non so precisamente che valore sia stato registrato in quel determinato punto: potrebbe essere stato un -1.1 piuttosto che un -1.5 o un -1.9, una qualsiasi temperatura nel range tra -1 e -2, il che fa la differenza sul mio intento di sapere con precisione quali sono le zone dove la temperatura subisce cali o aumenti repentini nel giro di pochi metri (che è poi la motivazione principe per la quale effettuo questi test, spesso alzandomi all'alba per anticipare l'uscita del sole che poi rompe le inversioni).

    Chiedo quindi a voi: conoscete/esiste un qualche strumento che faccia al caso mio?

  2. #2
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Se quando usavi il termoigrometro ti fermavi per effettuare la misura potresti usare uno smartphone e fotografare il display con il GPS in funzione.

    Datalogger che facciano quello che chiedi potrebbero essere quelli che vanno nelle radiosonde e che registrino, di solito trasmettono a terra e basta.

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    40
    Messaggi
    5,355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Se quando usavi il termoigrometro ti fermavi per effettuare la misura potresti usare uno smartphone e fotografare il display con il GPS in funzione.

    Datalogger che facciano quello che chiedi potrebbero essere quelli che vanno nelle radiosonde e che registrino, di solito trasmettono a terra e basta.
    Quello lo sò ed è quello che già facevo prima... però mi fermavo solo nei punti "prestabiliti". Il mio intento è quello di avere su mappa tutto il percorso e potermi posizionare col mouse su un punto qualsiasi del percorso e vedere che temperatura ci fosse lì, al decimo di grado.
    Una alternativa che mi viene in mente sarebbe quella di riprendere il percorso con una videocamera (magari quella dello smartphone) che riprenda termoigrometro e strada... certo però poi se voglio vedere tutto su mappa devo trasporre tutti i valori di temperatura manualmente su mappa (ed al decimo di grado significherebbe variazioni di temperatura ogni pochi secondi, quindi una infinità di dati su un percorso di, che ne sò, un'oretta )
    Ultima modifica di Buros; 29/09/2019 alle 21:09

  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,168
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Quello lo sò ed è quello che già facevo prima... però mi fermavo solo nei punti "prestabiliti". Il mio intento è quello di avere su mappa tutto il percorso e potermi posizionare col mouse su un punto qualsiasi del percorso e vedere che temperatura ci fosse lì, al decimo di grado.
    Una alternativa che mi viene in mente sarebbe quella di riprendere il percorso con una videocamera (magari quella dello smartphone) che riprenda termoigrometro e strada... certo però poi se voglio vedere tutto su mappa devo trasporre tutti i valori di temperatura manualmente su mappa (ed al decimo di grado significherebbe variazioni di temperatura ogni pochi secondi, quindi una infinità di dati su un percorso di, che ne sò, un'oretta )
    Credo che se fai una ricerca del tipo "gps temperature tracking" troverai parecchie soluzioni, normalmente utilizzate nel settore automotive in relazione al trasporto di cibi e medicinali a temperatura controllata

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #5
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?


  6. #6
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    40
    Messaggi
    5,355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Credo che se fai una ricerca del tipo "gps temperature tracking" troverai parecchie soluzioni, normalmente utilizzate nel settore automotive in relazione al trasporto di cibi e medicinali a temperatura controllata

    Mauro
    Avevo fatto una ricerca utilizzando le parole "gps con termometro" ma senza ottenere risultati soddisfacenti.
    Con la soluzione consigliata da te effettivamente sembra poter orientarsi verso la direzione giusta anche se, osservando alcuni esempi tra quelli postati da zoomx, mi sembra di aver capito che anche in questo caso l'indicazione di temperatura su mappa riporto il numero intero senza decimali... ma probabilmente cercando più a fondo si può trovare qualcosa che possa soddisfare le mie esigenze, ci provo

  7. #7
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    40
    Messaggi
    5,355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Poi ci sarebbero i termometri esterni per smartphone
    Thermodo, il termometro per il tuo smartphone | SmartWorld
    o magari bluetooth
    Potrebbe essere una soluzione interessante se, al termometro, si potesse abbinare il servizio gps... da approfondire

  8. #8
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    40
    Messaggi
    5,355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Ma... giusto per non perdere tempo inutilmente... sto provando a guardare le soluzioni di gps tracking, noto che non vengono esposti i prezzi... non è che ci perdo giorni a cercare quello che fa al caso mio e magari poi scopro che sono apparecchiature che costano 1000 euro?
    Intendiamoci, ho chiesto io consigli su strumenti che effettuino queste rilevazioni, ma mi piacerebbe rimanere su prezzi ragionevoli

  9. #9
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Se l'app sta sullo smartphone è probabile che ci sia anche la lettura della posizione, ma non è detto.

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,168
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Come fare per monitorare la temperatura lungo tragitti?

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Ma... giusto per non perdere tempo inutilmente... sto provando a guardare le soluzioni di gps tracking, noto che non vengono esposti i prezzi... non è che ci perdo giorni a cercare quello che fa al caso mio e magari poi scopro che sono apparecchiature che costano 1000 euro?
    Intendiamoci, ho chiesto io consigli su strumenti che effettuino queste rilevazioni, ma mi piacerebbe rimanere su prezzi ragionevoli
    non ho idea dei costi, prova a scrivere una mail a uno qualunque dei produttori che fanno ciò che cerchi, si tratta solitamente di strumenti per uso automotive, vengono installati su mezzi frigoriferi per trasporto alimenti e sui mezzi per trasporto medicinali, chi deve gestire una flotta di mezzi non credo spenda 1000 € a veicolo per un semplice monitoraggio certificato HACCP

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •