Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Dubbi posizionamento

  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/07/18
    Località
    Busto Garolfo (MI)
    Età
    39
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Dubbi posizionamento

    Ciao a tutti, eccomi nuovamente a chiedervi consiglio.
    In questo caso chiedo il vostro supporto per verificare se fosse fattibile installare una stazione meteo decente con pluviometro ed anemometro nella mia abitazione, cosa che vedo abbastanza problematica.
    In foto la disposizione della mia abitazione, che è quella cerchiata di rosso. Trattasi di gruppo di villette a schiera.
    Secondo voi è fattibile installare qualcosa in maniera decente. Oppure mi devo accontentare del classico sensore da muro e stop?
    Tengo a precisare che ho a disposizione due piccole aree cortilizie di circa 5x4 metri, una a nord e l'altra a sud, percui i sensori potrebbero essere montati a distanza massima di 4 metri dalle pareti dell'abitazione.
    Grazie
    Dubbi posizionamento-img-20191109-wa0000.jpg

  2. #2
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    144
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Con qualche foto del cortile su può capire meglio la situazione,poi dipende dalle tue priorità se il vento é secondario per te sarà sicuramente più facile trovare la giusta soluzione.

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/07/18
    Località
    Busto Garolfo (MI)
    Età
    39
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    Con qualche foto del cortile su può capire meglio la situazione,poi dipende dalle tue priorità se il vento é secondario per te sarà sicuramente più facile trovare la giusta soluzione.
    Dubbi posizionamento-img_20191109_182132.jpg
    Dubbi posizionamento-img_20191110_121933.jpg
    Qui 2 immagini..spero si capisca, i due piccoli cortili sono di uguali dimensioni, uno posto a nord-est est e l'altro a sud ovest. Grazie

  4. #4
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    144
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    In effetti é problematica la cosa,secondo me sarebbe meglio posizionarla sul tetto,tra le siepi e la poca distanza dalle altre abitazioni la vedo dura specialmente per l' anemometro.

  5. #5
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/07/18
    Località
    Busto Garolfo (MI)
    Età
    39
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    In effetti é problematica la cosa,secondo me sarebbe meglio posizionarla sul tetto,tra le siepi e la poca distanza dalle altre abitazioni la vedo dura specialmente per l' anemometro.
    Solo che sul tetto, come faccio per le batterie? Non vorrei salire sul tetto per cambiarle...

  6. #6
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    144
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Citazione Originariamente Scritto da fabio80 Visualizza Messaggio
    Solo che sul tetto, come faccio per le batterie? Non vorrei salire sul tetto per cambiarle...
    Dipende da che stazione prenderai,le Davis sicuramente (altre non saprei) hanno le batterie ricaricabili,poi un minimo di manutenzione va fatta ed ogni tanto ci dovrai andare.Una soluzione potrebbe essere una stazione con sensori separabili con l'anemometro sul tetto e gli altri sul cortile ma il posizionamento di quest'ultimi andrà studiato bene.

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/07/18
    Località
    Busto Garolfo (MI)
    Età
    39
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    E invece una "stazione" con solo un sensore termo-igrometro? Qualcosa di abbastanza affidabile esiste? So che nn c'entra nulla ma se devo installare una cosa e farla funzionare al 30% delle sue possibilità....
    Grazie.

  8. #8
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    144
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Citazione Originariamente Scritto da fabio80 Visualizza Messaggio
    E invece una "stazione" con solo un sensore termo-igrometro? Qualcosa di abbastanza affidabile esiste? So che nn c'entra nulla ma se devo installare una cosa e farla funzionare al 30% delle sue possibilità....
    Grazie.
    Guarda io ho una lacrosse 2357 senza l'anemometro che si é rotto dopo solo 3 mesi,la 2357 é un vecchio progetto,ora potresti orientarti su una ecowitt se ne parla bene ,si possono acquistare solo gli accessori che si vogliono (termoigrometro,pluviometro,ecc.) ci sono forumisti che ce l'hanno e ti potranno consigliare meglio di me.
    Ultima modifica di Sibillo; 10/11/2019 alle 17:02

  9. #9
    Calma di vento
    Data Registrazione
    23/07/18
    Località
    Busto Garolfo (MI)
    Età
    39
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Chiedo nuovamente scusa...ma se decidessi di installare un anemometro in una posizione non corretta, che percentuale di errore potrei avere per quanto riguarda le previsioni?

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,281
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Dubbi posizionamento

    Citazione Originariamente Scritto da fabio80 Visualizza Messaggio
    Chiedo nuovamente scusa...ma se decidessi di installare un anemometro in una posizione non corretta, che percentuale di errore potrei avere per quanto riguarda le previsioni?
    Ciao, se parliamo di stazioni meteo con previsione incorporata la posizione dell'anemometro è ininfluente, la maggior parte di esse basa le previsioni solo e unicamente sull'andamento della pressione atmosferica.
    il consiglio di Sibillo mi pare corretto, Ecowitt ti permette di avere sensori totalmente separati e pertanto installare tutto a norma, fai un giro nella stanza dedicata in maniera di apprendere meglio tipo di prodotti e possibili configurazioni.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •