Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 45
  1. #31
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Vedi nella sezione Davis

    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Dall'ultima immagine, noterete come all'abbassarsi della Radiazione solare, la differenza tra la WS80 originale e quella corretta, si fa minore.
    Il picco in basso delle 11 è forse l'antenna che ha schermato per qualche minuto la stazione.
    Le altre stazioni hanno subito l'ombra un po' prima.

    Si nota anche quanto sia reattivo il sensore della WS80 rispetto alla Davis o alla Apogee. Sembra quasi in aria libera.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  3. #33
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,132
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Dall'ultima immagine, noterete come all'abbassarsi della Radiazione solare, la differenza tra la WS80 originale e quella corretta, si fa minore.
    Il picco in basso delle 11 è forse l'antenna che ha schermato per qualche minuto la stazione.
    Le altre stazioni hanno subito l'ombra un po' prima.

    Si nota anche quanto sia reattivo il sensore della WS80 rispetto alla Davis o alla Apogee. Sembra quasi in aria libera.
    Bellissimo l'ultimo passaggio, il sensore perfetto
    So che purtroppo non è così.....

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  4. #34
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Giornata odierna.
    Verde = WS80
    Celeste = Meteoshield Pro
    Rosso = Apogee ventilato
    Viola = WS80 corretto

    Inviato dal mio G3221 utilizzando Tapatalk

  5. #35
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,132
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    L'algoritmo di correzione sembra funzionare bene, si nota il gap pressocchè uniforme fino ad un certo orario, che rientra poi al mutare delle condizioni di radiazione fino al quasi completo riallineamento, grafico poetico per i miei gusti

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  6. #36
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    L'algoritmo di correzione sembra funzionare bene, si nota il gap pressocchè uniforme fino ad un certo orario, che rientra poi al mutare delle condizioni di radiazione fino al quasi completo riallineamento, grafico poetico per i miei gusti
    Mauro
    si funziona bene ma c'è ancora qualche cosina da affinare per i miei gusti. Ad esempio, non mi piacciono quei picchi verso l'alto tipo quello un po' prima delle 13 e quello tra le 13 e le 14.
    Sono avvenuti perché la radiazione solare era in discesa già da alcuni minuti ed era in funzione il parametro di assorbibilità (as) con maggior peso per contrastare la latenza al rilascio del calore da parte dello schermino, ma, ad un certo punto, c'è stato un rialzo "strano" della temperatura.Questo rialzo, con quel parametro (as) ha creato quel picco.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  7. #37
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,132
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Complimenti Raffaello, ci ho fatto caso solo ora, mi riferisco alla possibilità di scegliere i sensori da visualizzare nel grafico della pagine di confronto

    Questo consente di avere una situazione molto più chiara del comportamento dell'algoritmo di correzione della ws80, ottimo

    Schermata del 2020-01-12 08.53.19.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  8. #38
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,132
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    si funziona bene ma c'è ancora qualche cosina da affinare per i miei gusti. Ad esempio, non mi piacciono quei picchi verso l'alto tipo quello un po' prima delle 13 e quello tra le 13 e le 14.
    Sono avvenuti perché la radiazione solare era in discesa già da alcuni minuti ed era in funzione il parametro di assorbibilità (as) con maggior peso per contrastare la latenza al rilascio del calore da parte dello schermino, ma, ad un certo punto, c'è stato un rialzo "strano" della temperatura.Questo rialzo, con quel parametro (as) ha creato quel picco.

    Parli del picco alle 13,24, giusto?
    certo che non è facile con un sistema schermo+sensore così spaventosamente reattivi....

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  9. #39
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Ecco il grafico odierno.

    ws80_corr_graph.png
    Verde = WS80 - Celeste = Meteoshield Pro - Rosso = Apogee ventilato - Viola = WS80 corretto
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  10. #40
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    53
    Messaggi
    944
    Menzionato
    125 Post(s)

    Predefinito Re: Un diverso approccio sulla correzione delle temperature con le stazioni poco schermate

    Sempre continuando questo studio, ho trovato un articolo che confronta uno schermo a ventilazione forzata e due passivi.
    In questo articolo si spiega anche la dipendenza dall'altitudine dell'errore dovuto alla radiazione solare:

    https://aip.scitation.org/doi/pdf/10.1063/1.4961645
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •