Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18
  1. #11
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Ciao, gli schermi così intubati devono essere ventilati h24 a meno di non creare una o più feritoie sul tubo interno per favorire lo scambio di aria.
    Le feritoie influiscono poco sulla aspirazione dell'aria durante il giorno ma favoriscono l'effetto del rilascio del calore quando la ventola si ferma.
    buongiorno,
    Ho creato un collegamento tramite dei fori in alto del tubo, tra l’interno verso il tubo esterno. Può bastare ?

  2. #12
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Buongiorno a tutti,vorrei chiedervi alcune cose riguardo lo schermo solare in oggetto.

    In particolare:
    1- vista la ventilazione forzata, la distanza tra il sensore e la ventola quanto deve essere? la mia è a circa 1/2cm in quanto il "sensore" Netatmo l'ho capovolto visto che ha il sensore in basso; può andare bene o esistente una distanza precisa?
    2 - l'altezza dello schermo o comunque il numero dei piatti deve avere un numero preciso? io l'ho fatto 3 piatti piu lungo rispetto al progetto a cui mi sono riferito. Il progetto prevedeva piatti da 22m e tubi da 125 e 100, il mio sono piatti da 20cm e tubi da 100 e 80.
    3 - per dare un po di ombreggiamento allo schermo, come del resto sono anche gli schermi solari Davis (vedi pro2 che ha il pannello FV frontale), può essere utile una cosa tipo lo schizzo che ho messo in allegato?
    Inoltre ho provato a forzare 24h24 la ventola da 1800rpm 8cm (tramite un semplice alimentatore da 12v collegato alla corrente) del mio schermo ma al mattino presto mi trovo la temperatura piu bassa di 2/2.5° rispetto alla Davis che ho vicino e rispetto anche a un sensore vecchio di circa 20 anni della Oregon che ho inserito in uno schermo Davis passivo composto da 4 piatti. Quindi, non sapendo come regolare la velocità della ventola, per il momento mi limito a farla girare col pannello FV da 5Wp nelle ore diurne. (si accettano suggerimenti)

    grazie
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-img_6807.jpg  

  3. #13
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,053
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,vorrei chiedervi alcune cose riguardo lo schermo solare in oggetto.

    In particolare:
    1- vista la ventilazione forzata, la distanza tra il sensore e la ventola quanto deve essere? la mia è a circa 1/2cm in quanto il "sensore" Netatmo l'ho capovolto visto che ha il sensore in basso; può andare bene o esistente una distanza precisa?
    2 - l'altezza dello schermo o comunque il numero dei piatti deve avere un numero preciso? io l'ho fatto 3 piatti piu lungo rispetto al progetto a cui mi sono riferito. Il progetto prevedeva piatti da 22m e tubi da 125 e 100, il mio sono piatti da 20cm e tubi da 100 e 80.
    3 - per dare un po di ombreggiamento allo schermo, come del resto sono anche gli schermi solari Davis (vedi pro2 che ha il pannello FV frontale), può essere utile una cosa tipo lo schizzo che ho messo in allegato?
    Inoltre ho provato a forzare 24h24 la ventola da 1800rpm 8cm (tramite un semplice alimentatore da 12v collegato alla corrente) del mio schermo ma al mattino presto mi trovo la temperatura piu bassa di 2/2.5° rispetto alla Davis che ho vicino e rispetto anche a un sensore vecchio di circa 20 anni della Oregon che ho inserito in uno schermo Davis passivo composto da 4 piatti. Quindi, non sapendo come regolare la velocità della ventola, per il momento mi limito a farla girare col pannello FV da 5Wp nelle ore diurne. (si accettano suggerimenti)

    grazie
    Ora farò di tutto per risultarti antipatico, odioso, saccente, maleducato, un brutto tipo da evitare sul forum e mettere in black list, ok?

    fatta la premessa, non ti do nessun consiglio, l'autocostruzione è un percorso stupendo nella nostra passione ma va fatto in un certo modo e, per farlo in maniera corretta DEVI necessariamente avere un sensore e uno schermo di riferimento, in mancanza di questo ingrediente fondamentale è come voler fare la carbonara senza avere l'uovo

    ecco, mi sono fatto un altro nemico, ma come diceva qualcuno all'incirca "molti nemici, molto onore"

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  4. #14
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Sono andato subito a guardare la tua lista di amici infatti... scherzi a parte.

    Le mie domande sono date soprattutto dalla mia neofità sull'argomento.

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio) Cit.

  5. #15
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,053
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    Sono andato subito a guardare la tua lista di amici infatti... scherzi a parte.

    Le mie domande sono date soprattutto dalla mia neofità sull'argomento.

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio) Cit.
    No veramente, scusami, ma sono fatto così, non mi va di apparire per quello che non sono.
    Purtroppo le "cattive" frequentazioni, aziende professionali, ricercatori, istituti metrologici etc mi hanno fatto diventare così una brutta persona

    a parte gli scherzi io non ombreggerei un bel nulla, lo schermo deve funzionare bene senza nessun artifizio che va lasciato come ultimia opzione, per la ventola ho timore che sia troppo vicina al sensore, c'è sempre tanta turbolenza più ci si avvicina alle pale

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  6. #16
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    non ti preoccupare ;-)

    Grazie mille

  7. #17
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    832
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da sdrolly Visualizza Messaggio
    buongiorno,
    Ho creato un collegamento tramite dei fori in alto del tubo, tra l’interno verso il tubo esterno. Può bastare ?
    Può essere di si e può essere di no. Inizia a prelevare i dati, vedi come va, confronta con qualche sensore/schermo di riferimento, meglio o peggio che sia.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  8. #18
    Calma di vento
    Data Registrazione
    22/03/20
    Località
    Rufina
    Età
    35
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo

    Buongiorno, dopo un mesetto di test ho completato la stazione secondo le misurazioni che ritenevo più idonee. Ho aggiunto una placca frontale (in stile Davis) con un pannellino FV a alimentare la ventola dello schermo solare.
    proprio stamani l’ho installata sul tetto... nei prossimi giorni installerò anche il pluviometro (deve arrivarmi il supporto che sbadatamente si è rotto nello smontaggio dalla postazione precedente).

    Ps. Il comignolo che vedete e’ inutilizzato ovviamente.
    ecco la foto.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Schermo solare ventilato fai da te con Netatmo-cae25d07-c5f3-45a2-a208-84a961223826.jpg  

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •