Pagina 13 di 49 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 487
  1. #121
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    1,989
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    allora quasi quasi potrei provare anch'io, potrei usare due 31 standard e due pro
    Prima fai questa prova, vorrei capire come mai non è molto usata. Magari è un problema di costi realizzare una copertura in alluminio lucido sulla plastica.
    L'ideale sarebbe un foglio dorato, mi par di capire che l'oro riflette meglio gli infrarossi dell'alluminio e in effetti in uno strumento che usa degli specchi per una sorgente infrarossi la metallizzazione è dorata.
    Ma vediamo se l'umile alluminio riesce nello scopo.
    E soprattutto cosa succede di notte.

    Ricordatevi di non coprire le fessure per il ricambio d'aria.

  2. #122
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    826
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Prima fai questa prova, vorrei capire come mai non è molto usata. Magari è un problema di costi realizzare una copertura in alluminio lucido sulla plastica.
    L'ideale sarebbe un foglio dorato, mi par di capire che l'oro riflette meglio gli infrarossi dell'alluminio e in effetti in uno strumento che usa degli specchi per una sorgente infrarossi la metallizzazione è dorata.
    Ma vediamo se l'umile alluminio riesce nello scopo.
    E soprattutto cosa succede di notte.

    Ricordatevi di non coprire le fessure per il ricambio d'aria.
    Sicuro l'alluminio riflette più del bianco lucido. In alcune condizioni di pendenza dei raggi, si arriva anche a 3 gradi di temperatura superficiale misurata.
    Per lo S.T.R.E.S. sono stato costretto ad usarlo per creare la differenza di temperatura tra "il sopra" ed "il sotto". Il bianco non bastava per creare i circa dieci gradi di differenza per creare l'effetto camino.

    Comunque Ivano il mio nastro di alluminio si rimuove facilmente.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  3. #123
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/04/13
    Località
    Cosenza
    Età
    31
    Messaggi
    535
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Si può fare ,ma non con il foglio di alluminio non riusciresti mai ad infilarlo nel pro , si strapperebbe l'unico modo , è usare questo Allegato 529569 è alluminio adesivo ,ma se lo applichi ,non lo togli più si potrebbe ricoprire la parte interna del proquella nera la parte di sotto però, ma manipolare sul pro non so....... Ma sullo standard si può fare..
    Potrei provare io che ho lo standard, ma temo che non arriverebbe il segnale alla centralina
    Progetteró invece una palpebra ombreggiante

  4. #124
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,015
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Prima fai questa prova, vorrei capire come mai non è molto usata. Magari è un problema di costi realizzare una copertura in alluminio lucido sulla plastica.
    L'ideale sarebbe un foglio dorato, mi par di capire che l'oro riflette meglio gli infrarossi dell'alluminio e in effetti in uno strumento che usa degli specchi per una sorgente infrarossi la metallizzazione è dorata.
    Ma vediamo se l'umile alluminio riesce nello scopo.
    E soprattutto cosa succede di notte.

    Ricordatevi di non coprire le fessure per il ricambio d'aria.
    Ok, no, ovviamente lascerò libere le fessure laterali e la porzione di spazio dietro la quale si trova l'antenna
    se riesco domani pomeriggio posso intanto preparare il wh31, ne ho uno già allineato e non modificato, l'altro è già nel Pro, per ora farei una semplice prova con il normale Domopak, se dovesse dare risultati confortanti si può pensare a intervenire in maniera più definitiva

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #125
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    1,234
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Sicuro l'alluminio riflette più del bianco lucido. In alcune condizioni di pendenza dei raggi, si arriva anche a 3 gradi di temperatura superficiale misurata.
    Per lo S.T.R.E.S. sono stato costretto ad usarlo per creare la differenza di temperatura tra "il sopra" ed "il sotto". Il bianco non bastava per creare i circa dieci gradi di differenza per creare l'effetto camino.
    Comunque Ivano il mio nastro di alluminio si rimuove facilmente.

    be il mio una volta messo , non lo togli piu' , è di quello che si usa sui tubi dei camini o delle stufe , è davvero tosto comunque visto che adesso mi avanza un wh32 credo che questa prova la farò

  6. #126
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    1,234
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ok, no, ovviamente lascerò libere le fessure laterali e la porzione di spazio dietro la quale si trova l'antenna
    se riesco domani pomeriggio posso intanto preparare il wh31, ne ho uno già allineato e non modificato, l'altro è già nel Pro, per ora farei una semplice prova con il normale Domopak, se dovesse dare risultati confortanti si può pensare a intervenire in maniera più definitiva

    Mauro
    mauro oltre a lasciare le due fessure devi lasciare un pezzetto in direzione del trasmettitore ,non so nel pro se funziona , sul mio auto costruito funziona , ho solo un pò di sovrastima a tardo pomeriggio , che ancora non ho capito se dipenda dal fatto che l'auto costruito sia l'ultimo di destra ed è quello piu' esposto quando il sole tramonta , o è un discorso dello schermo,,,,che non smaltisce in fretta ,,,

  7. #127
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    1,234
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-wind-gust-forum.png Arriva l'estate: confronto schermi solare-grafici-meteo1.jpgi dati di oggi , in queste condizioni meteo l'auto costruito con sensore in alluminio , va davvero bene un pò di sovrastima nel tardo pomeriggio ma poco, il vento sempre presente aiuta ,

  8. #128
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    1,234
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-grafici-forum-04-06-2020.jpgArriva l'estate: confronto schermi solare-scost-forum.png anche con lo scirocco che soffia bene , l'auto costruito con il sensore in alluminio , regge bene , sto preparando un altro schermo auto costruito con molte novità , non è detto che funzioni vedremo .... domani dovrebbe arrivare la ws80 cosi'vediamo che differenze ci sono con il ws68

  9. #129
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    931
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    dati di oggi...non ho ben capito bene il comportamento del ventilato dalle 14:40 alle 16:40 anche se un'idea ce l'ho

    Allegato 529280 Allegato 529281
    mi volevo riagganciare un attimo a questa situazione che non mi era chiara e che in questi giorni di tempo brutto con pioggia e venti forti si e ripresentata più di una volta.....ho notato più di una volta che con tempo di pioggia e vento forte il MS Pro andava sotto di parecchio, e fin qui si puo dire ok, smaltisce il calore, pero notavo che piu il vento era forte e radiazione bassa più il gap con il ventilato aumentava (non voglio prendere il ventilato come un punto di riferimento per che e un fai da te fatto in fretta e furia)
    oggi pero visto che anche da @Raffaello c'era brutto tempo ho tenuto d'occhio la sua situazione e ho notato piu o meno la stessa cosa ....la domanda viene spontanea.....il MS Pro sottostima con brutto tempo e vento forte?

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-annotazione-2020-06-05-174413m.jpg

  10. #130
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,015
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    mi volevo riagganciare un attimo a questa situazione che non mi era chiara e che in questi giorni di tempo brutto con pioggia e venti forti si e ripresentata più di una volta.....ho notato più di una volta che con tempo di pioggia e vento forte il MS Pro andava sotto di parecchio, e fin qui si puo dire ok, smaltisce il calore, pero notavo che piu il vento era forte e radiazione bassa più il gap con il ventilato aumentava (non voglio prendere il ventilato come un punto di riferimento per che e un fai da te fatto in fretta e furia)
    oggi pero visto che anche da @Raffaello c'era brutto tempo ho tenuto d'occhio la sua situazione e ho notato piu o meno la stessa cosa ....la domanda viene spontanea.....il MS Pro sottostima con brutto tempo e vento forte?

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-annotazione-2020-06-05-174413m.jpg
    Solitamente sono i ventilati a sovrastimare in condizioni di vento forte
    Tendono invece a sottostimare con poco vento e aria prossima alla saturazione

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •