Pagina 50 di 89 PrimaPrima ... 40484950515260 ... UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 884
  1. #491
    Vento moderato
    Data Registrazione
    25/07/19
    Località
    nepi (VT)
    Età
    39
    Messaggi
    1,119
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    credo che il sensore che c'è nell'auto costruito sia andato
    se e la sonda e molto facile cambiarla adesso, ho aperto i nuovi sensori e non ce più bisogno di fare saldature scomode o di rimuovere componenti, sono solo 4 fili da dissaldare

  2. #492
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,411
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da bodo Visualizza Messaggio
    se e la sonda e molto facile cambiarla adesso, ho aperto i nuovi sensori e non ce più bisogno di fare saldature scomode o di rimuovere componenti, sono solo 4 fili da dissaldare
    E .. va a capire cosa, è , non è che possa influire l'alta umidità di questi giorni ? Aspetto qualche giorno , poi lo sostituisco , se non va ,

  3. #493
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    871
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Si qualcosa non va. Potrebbe essere l'umidità o addirittura l'acqua se è entrata dentro.
    Come è stata schermata la scatola?
    Che si sia mosso il cavo è improbabile.

    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk

  4. #494
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,411
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Visualizza Messaggio
    Si qualcosa non va. Potrebbe essere l'umidità o addirittura l'acqua se è entrata dentro.
    Come è stata schermata la scatola?
    Che si sia mosso il cavo è improbabile.

    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk
    L'umidità può essere , ma acqua no , non piove da prima che montassi il sensore, sta dentro una scatola stagna , improbabile che sia entrata acqua Arriva l'estate: confronto schermi solare-screenshot_2020-08-04-22-30-25-458_com.miui.gallery.jpg

  5. #495
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    871
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Allora fissa il cavo alla staffa a L in modo che non penzoli e controlla che la scatoletta non abbia infiltrazioni.
    Se continuerà a dare problemi di notte è l'umidità. Metti una di quelle bustine di sali nella scatola stagna.

    Se invece, darà problemi anche di giorno, può essere il cavo. O proprio il sensore.

    Come consiglio, fa in modo che non vi siano cavi che penzolino in terrazzo perché con il vento si muovono ed hanno come perno le giunzioni lato sensore e lato scatoletta.
    La schermatura del cavo elettrico all'interno potrebbe lesionarsi tra caldo, umidità e raffreddamento notturno.


    Inviato dal mio Mi Note 10 utilizzando Tapatalk

  6. #496
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,318
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Piccolo focus sul discorso relativo all'impatto della differente reattività.

    Stamattina, alle 7,45 circa un improvviso e violento temporale, con 18 mm in pochi minuti, è stato accompagnato da una drastica riduzione della temperatura di circa 2° C

    ecco come vp2 e sensore vp2 in Meteoshield pro hanno fotografato la situazione

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-schermata-2020-08-05-08-18-11.png

    è evidente quanto la vp2 standard registri con netto ritardo la diminuzione e non riesca a farlo poi completamente, al termine della precipitazione la temperatura ha iniziato leggermente a risalire

    Nonostante il meteoshield pro sia molto più veloce, e i dati di temperatura coincidano con i Meteoshield pro con wh31 e sht35, la ws80 si spinge ancora più in basso e più velocemente, al punto tale da DOVER per forza di cose dubitare del suo dato, che si spinge a -0,4° rispetto ai Meteoshield

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-schermata-2020-08-05-08-18-32.jpg
    come sempre detto non sappiamo se, in quel momento, la temperatura dell'aria fosse realmente quella registrata dalla ws80 o meno, ma di certo essere "fuori dal coro" come peraltro la Vp2 non gioca a loro favore

    forse è un poco OT, ma credo che anche situazioni come queste siano, seppure non molto frequenti, un interessante aspetto, seppure secondario

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  7. #497
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,318
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Allargo il discorso anche per quanto riguarda il rilevamento dell'umiditià durante l'evento, di seguito le variazioni di umidità tra vp2 standard (linea gialla) e sensore vp2 in meteoshield pro (linea blu)

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-schermata-2020-08-05-09-08-43.jpg

    è evidente una differente velocità di risposta, il valore massimo registrato dalla vp2 è stato di 91,2%, quello nel meteoshield pro 92,6%

    di seguito il comportamento dei meteoshield pro con wh31, sht35 e ws80

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-schermata-2020-08-05-09-09-05.jpg

    in questo caso i valori massimi sono di 96% per il wh31, 95% per il sht35, 94 per la ws80

    negli stessi momenti, la meteohelix Pro ha avuto il seguente andamento

    Arriva l'estate: confronto schermi solare-schermata-2020-08-05-09-14-49.png

    il valore massimo registrato dalla Meteohelix Pro è stato di 96,2%

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  8. #498
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,411
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    Buongiorno, sembra che sia tornato tutto alla normalità, è bastato un reset del sensore ho messo in ordine un po'la situazione dei fili penzolanti Arriva l'estate: confronto schermi solare-img_20200805_102808.jpg speriamo sia finita quà

  9. #499
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,411
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    dati di oggi Arriva l'estate: confronto schermi solare-grafici-meteo-05-08-2020-forum.jpgArriva l'estate: confronto schermi solare-scostamenti-wind-gust-05-08-2020-forum.jpgArriva l'estate: confronto schermi solare-scost-medie-max-min-05-08-2020-forum.pngArriva l'estate: confronto schermi solare-mappa-fulmini-05-08-2020.jpgArriva l'estate: confronto schermi solare-pioggia-05-08-2020.png giornata interessante , dopo l'afa che ci ha fatto boccheggiare per 3 giorni , la tanta sospirata tramontana che ha portato tanta instabilità , tanti fulmini e discreta pioggia , guardate intorno alle 16:30 con l'arrivo del temporale la differente reazione degli schermi , ora chi avrà ragione ? diamo per scontato che ha ragione il pro? avrete notato che mancano i dati dell'auto costruito , purtroppo dopo un pò che sembrava che il sensore andasse bene , il problema si è ripresentato credo che si possa fare poco o nulla per recuperarlo,Arriva l'estate: confronto schermi solare-annotazione-2020-08-05-211533.jpg

  10. #500
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    50
    Messaggi
    1,411
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Arriva l'estate: confronto schermi solare

    oggi niente dati , ho apportato modifiche , ho preparato una postazione a terra e inserito i primi 2 sensori , il meteoshield pro con un wh32 EP e la ws68 , questa è da considerare una postazione difficile poco spazio un pò schermata ma come sole ne prende tanto fino a sera tardi , ho intenzione di metterci affianco il davis con un wh31 EP ( se trovo il modo giusto per inserirlo dentro come si deve )il link per seguire questa stazione è Ecowitt Weather Arriva l'estate: confronto schermi solare-nuova-postazione-suolo.jpg questa è la postazione, mentre nell'altra postazione rimane la ws80 che funziona solo come anemometro meteosfield pro con wh32EP il lastem con wh31 EP e momentaneamente il davis con il wh31 all'interno , solito link Ecowitt Weather


    P.S purtroppo il sensore che ha sbarellato l'ho dovuto togliere non va l'ho aperto pensavo fosse bagnato , ma niente , , comunque nella scatola stagna ho trovato umidità ho asciugato tutto ma niente , ora gli ho tolto le batterie , se fa sole lo apro e l'ho metto fuori , altro non so......
    Ultima modifica di ivano1370; 06/08/2020 alle 21:13

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •