Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 145
  1. #1
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,318
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Cari Utenti, Cari Soci,
    con questo post vorremmo portarvi a conoscenza di un nuovo prodotto nato per noi appassionati, ideato e creato da una startup italiana con sede a Cagliari.

    Home - MeteoTracker
    MeteoTracker - la stazione meteo mobile-product-1-300x248.png

    ll prodotto nasce per soddisfare l’esigenza di avere dati meteorologici di base affidabili anche in movimento sulle nostre auto o camper.

    Come sappiamo, la quasi totalità delle vetture moderne dispone di sensori di temperatura esterna, ma sappiamo altresì quanto essi siano poco affidabili nelle letture, a causa della notevole lentezza di misura, della schermatura inadeguata, dei trasferimenti termici dovuti dall’asfalto rovente nei mesi estivi, dal calore generato dal motore, dalla carrozzeria dell’auto etc...

    Il progetto MeteoTracker, che è in grado di rilevare temperatura, umidità, pressione atmosferica e relativa altitudine, consente invece, grazie a sofisticati algoritmi in grado di discernere gli errori dovuti alla radiazione solare diretta, di ottenere misure molto veloci e con accuratezze paragonabili a quelle di una stazione meteorologica fissa con il vantaggio di poter monitorare tali dati durante i nostri spostamenti, consentendoci quindi di analizzare in maniera efficace fenomeni quali le inversioni termiche, il gradiente termico verticale etc...

    Tutti i dati che il MeteoTracker registrerà durante il nostro percorso saranno memorizzati sul cloud tramite una comoda app, e saranno facilmente consultabili successivamente, con possibilità di selezionare la frequenza di aggiornamento, condividere i dati online e tante altre funzioni difficilmente riassumibili in poche righe: una visita al sito ufficiale vi mostrerà le innumerevoli funzioni di questo progetto e se vi iscrivete alla newsletter riceverete tutti gli aggiornamenti sul prodotto e sui tempi di uscita sul mercato, previsto entro l’anno.

    Home - MeteoTracker


    MeteoNetwork è lieta di comunicare di essere stata scelta come partner per le fasi iniziali di test del prodotto, e personalmente di essere, assieme a @Raffaello, uno dei due beta tester scelti per verificarne le
    prestazioni e coadiuvare l’Azienda per quanto riguarda eventuali miglioramenti hardware e software.


    Siamo certi di aver fatto cosa gradita e vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti in questo post in cui, man mano, verranno inserite immagini, risultati dei test, sessioni di viaggio etc...

    Un caloroso ringraziamento allo Staff MeteoTracker per la fiducia riposta e, di seguito, la schermata riassuntiva del mio test più recente, con partenza dal Mare Adriatico fino ai 1200 mt circa del Monte San Vicino

    MeteoTracker - la stazione meteo mobile-schermata-2020-07-01-08-50-51.jpgMeteoTracker - la stazione meteo mobile-5ef4b41896073d10887b792b.jpg

    Mauro


    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  2. #2
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    954
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    L'idea del progetto mi sembra ottima, potrebbe essere utile anche nell'analisi del gradiente verticale quando ci si sposta di quota su distanze più o meno brevi.Chissà i costi, non ho trovato informazioni precise ma dicono siano "molto inferiori a quelli di una stazione meteo fissa".

    Immagino però che venga misurata solo la temperatura e forse l'umidità.

  3. #3
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,318
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    L'idea del progetto mi sembra ottima, potrebbe essere utile anche nell'analisi del gradiente verticale quando ci si sposta di quota su distanze più o meno brevi.Chissà i costi, non ho trovato informazioni precise ma dicono siano "molto inferiori a quelli di una stazione meteo fissa".

    Immagino però che venga misurata solo la temperatura e forse l'umidità.
    Ciao Alex, si, ti confermo, in effetti i campi di applicazione e le possibilità di analizzare eventi particolari sono molteplici
    il MeteoTracker registra temperatura, umidità e pressione atmosferica oltre ovviamente, all'altitudine con tempi di campionamento programmabili

    Per i costi non ho ancora informazioni molto precise, sarà l'Azienda stessa ad aggiornarci in merito

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,324
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Le caratteristiche in questa pagina
    Il sistema MeteoTracker - MeteoTracker
    E' pensato per essere installato in veicoli in movimento.
    Si installa con dei magneti facendola aderire alla carrozzeria, quindi non misura vento e pioggia in quanto non avrebbero senso in movimento.
    Comunica con lo smartphone con il Bluetooth BLE e lo smartphone poi provvede ad inserire i dati nel cloud.
    Già vedo un design molto curato l'esterno bianco ma l'interno sembra nero. Vedo due finestre semitrasparenti, forse fa una valutazione dell'illuminazione solare. Se è così sarebbe interessante avere anche questo dato.
    Poiché i dati comprendono anche le coordinate credo utilizzi il GPS dello smartphone.

  5. #5
    Calma di vento L'avatar di MeteoTracker
    Data Registrazione
    28/01/20
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Grazie Mauro per la presentazione di MetroTracker e un ringraziamento anche a tutto lo staff per la collaborazione in questa fase finale di test.
    Un saluto a tutta la comunità.
    Seguiremo il thread attentamente e risponderemo a tutte le vostre domande.

  6. #6
    Calma di vento L'avatar di MeteoTracker
    Data Registrazione
    28/01/20
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Il sensore MeteoTracker rileva temperatura, umidità e pressione (dalla quale poi si calcola l'altitudine utlizzando un servizio web per correlare il primo dato di pressione acquisito dal sistema all'altitudine del punto in cui viene registrato). Per la correzione dell'errore radiativo implementa un sistema "differenziale dual-sensor" da noi brevettato in cui due sensori identici sono esposti alla radiazione solare con una diversa intensità. La differenza di temperatura riportata da due sensori, tramite un algoritmo, consente di determinare l'errore dovuto all'esposizione solare.

    Il costo sarà inferiore ai 100€ e ci sarà l'opportunità di prenotarlo a un prezzo molto conveniente nell'ambito di una campagna di crowdfunding che stiamo predisponendo per l'avvio della produzione seriale.

  7. #7
    Calma di vento L'avatar di MeteoTracker
    Data Registrazione
    28/01/20
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Le caratteristiche in questa pagina
    Il sistema MeteoTracker - MeteoTracker
    E' pensato per essere installato in veicoli in movimento.
    Si installa con dei magneti facendola aderire alla carrozzeria, quindi non misura vento e pioggia in quanto non avrebbero senso in movimento.
    Comunica con lo smartphone con il Bluetooth BLE e lo smartphone poi provvede ad inserire i dati nel cloud.
    Già vedo un design molto curato l'esterno bianco ma l'interno sembra nero. Vedo due finestre semitrasparenti, forse fa una valutazione dell'illuminazione solare. Se è così sarebbe interessante avere anche questo dato.
    Poiché i dati comprendono anche le coordinate credo utilizzi il GPS dello smartphone.
    Si, ogni dato di temperatura, umidità e pressione/altitudine (weatherpoint) è geo-referenziato utilizzando il sistema GPS/GNSS dello smartphone.
    Le due finestre sono parte del sistema di correzione dell'errore radiativo di cui abbiamo detto nel procedente post.

  8. #8
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,074
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Citazione Originariamente Scritto da MeteoTracker Visualizza Messaggio
    Il sensore MeteoTracker rileva temperatura, umidità e pressione (dalla quale poi si calcola l'altitudine utlizzando un servizio web per correlare il primo dato di pressione acquisito dal sistema all'altitudine del punto in cui viene registrato). Per la correzione dell'errore radiativo implementa un sistema "differenziale dual-sensor" da noi brevettato in cui due sensori identici sono esposti alla radiazione solare con una diversa intensità. La differenza di temperatura riportata da due sensori, tramite un algoritmo, consente di determinare l'errore dovuto all'esposizione solare.

    Il costo sarà inferiore ai 100€ e ci sarà l'opportunità di prenotarlo a un prezzo molto conveniente nell'ambito di una campagna di crowdfunding che stiamo predisponendo per l'avvio della produzione seriale.
    invece il calore della lamiera (della macchina) come viene gestito ? Immagino ad esempio a chi ha un'auto nera...
    MeteoIsernia e Molise

    www.meteoisernia.net

  9. #9
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,318
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Oggi sono stato ad Arcevia, a circa 600 mt di altitudine, per un incontro di lavoro, ecco il riepilogo della sessione

    MeteoTracker - la stazione meteo mobile-schermata-2020-07-02-21-47-16.jpg

    immagine scattata dall'app Meteotracker sulla via del ritorno, passando per Genga

    MeteoTracker - la stazione meteo mobile-5efe01b296073d10887bf1e4.jpg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  10. #10
    Calma di vento L'avatar di MeteoTracker
    Data Registrazione
    28/01/20
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: MeteoTracker - la stazione meteo mobile

    Citazione Originariamente Scritto da giusCB Visualizza Messaggio
    invece il calore della lamiera (della macchina) come viene gestito ? Immagino ad esempio a chi ha un'auto nera...
    Dai test che abbiamo effettuato è risultato che un flusso d'aria anche minimo rende trascurabile l'impatto della radiazione termica proveniente dalla carrozzeria, di intensità nettamente inferiore a quella diretta solare.
    Il test è consistito nel far sporgere una unità oltre il tetto dell'auto con un particolare supporto e confrontare i dati con quelli riportati da una unità posizionata in modalità standard.
    La radiazione solare diretta, invece, impatta le misure anche a velocità sostenute, impatto che è ovviamente maggiore nel semestre aprile-settembre e nelle ore centrali del giorno. E che cresce piuttosto rapidamente al diminuire della velocità di movimento (e quindi di ventilazione indotta), con un andamento che tende a essere esponenziale all'avvicinarsi a zero della velocità. Questo fenomeno, nei sistemi che si basano su schermatura, crea una dipendenza tra velocità e dato rilevato (minore è la velocità, maggiore è il valore riportato) che rappresenta una fonte di errore.
    Nel dispositivo MeteoTracker, il sistema di correzione dell'errore radiativo rileva l'errore dovuto alla radiazione termica e lo trasforma in un parametro correttivo che riallinea il dato misurato a quello corretto.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate MeteoTracker - la stazione meteo mobile-20200225_via_del_sole.jpg  

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •