Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 87

Discussione: Metspec rad02

  1. #31
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,578
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Dovra' avere scostamenti nel tempo in condizioni "difficili"pari mediamente a +0,5° rispetto al met pro per essere almeno come il 7714 che continua a giocarsela (dai dati di Ivano),le descrizioni di Mauro lasciano ben sperare per la durata nel tempo per via della qualitÃ* materiali.A prezzi pare di capire che sta +- come il 7714 (non soci).Punto di forza pare anche la versatilitÃ* d'utilizzo che pare permetta di usare una vasto numero di sensori sebbene da hobbystica(La Crosse,Oregon,Ecowitt wh31 non EP ecc. ecc.)
    Sto pensionamento del 7714 onestamente pero' non lo comprendo ,forse solo per la qualitÃ* dei materiali che tendono a deteriorare effettivamente in troppo poco tempo,ma non certo per la qualitÃ* di dati,
    Curiosissimo di vedere il il fratello piu' piccolo.Che pare promettere bene dalla casa madre ma poi sarÃ* il confronto sul campo con il Met pro a schiarirci le idee.
    Comunque ancora una volta un sincero grazie a Mauro e Raffaello in primis che ci aprono costantemente nuovi orizzonti nell'ambito strumentale loro tracciano la via;ma un grazie va anche piu' in generale a tutti voi che impiegate costanza impegno tempo e minuziosa attenzione all'analisi della veridicitÃ* dei dati e relativo studio che guidano l'appassionato (e forse non solo) nelle scelte.
    Grazie Nevizio e mi accodo ai tuoi ringraziamenti per l'impegno di tutti, veramente una grande squadra

    In merito al 7714 nessuno vuole pensionarlo, è e rimarrà la miglior schermatura commerciale a lungo, pur con i suoi difetti noti.

    Come però Ivano ha ampiamente dimostrato tira fuori il meglio di sé con sonde di modeste dimensioni e questo non tutti possono farlo, con sensori più ingombranti non eccelle.

    Difatti il prossimo test sarà un rad02 gemello con wh31 originale nella postazione di @Raffaello

    Contemporaneamente da me partiremo con il rad14

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,578
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Giusta osservazione @bodo e mio errore in fase di recensione iniziale, la staffa è predisposta sia per montaggio su palo verticale che orizzontale

    Allegato 539406

    Mauro
    Devo fare una correzione e un mea culpa
    Non ho specificato che solo il rad14 è predisposto per palo orizzontale come si vede in foto

    Mi scuso per l'errore ma posso dire che l'accordo con questa azienda prevede, laddove necessario, la possibilità di personalizzare lievemente lo schermo, non ritengo la cosa importante ma se volete posso informarmi

    Mi scuso ancora ma quando le cose sono tante qualche leggerezza può capitare

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  3. #33
    Vento fresco L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Pianeta Terra (per il momento...)
    Messaggi
    2,978
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Domanda:Lo schermo in questione quindi peserebbe molto piu' di un 7714?
    La stabilità del mio palo e la relativa messa in bolla (quest'ultima portata già al limite della filettatura del tendicavo) potrebbe essere alterata nell'eventualità dovessi optare per questo nuovo schermo semmai dovesse essere assai più pesante del 7714 e dovrei necessariamente cambiare i cavi che controventano sciegliendogli piu' lunghi.Lavoro lungo e meticoloso e di precisione assoluta il che non mi spaventa perchè oramai sono stra-abituato a lavori di questa portata anche in condizioni meteo-climatiche estreme,ma....vorrei evitare,se propio sa daffare pero'.....anche perchè già l'idea mi frullava per l'eventuale uso del Met pro ma in quel caso a occhio non sembra molto piu' pesante del 7714 poi magari Mauro mi smentirà
    Tuttavia tutta sta pappardella relativa alla mia situazione ed un eventuale utilizzo del Metspec rado2 converebbe solo al netto pero' di prestazioni assai migliori (rispetto al 7714) che al momento devono ancora essere tutte dimostrate.
    Ultima modifica di Nevizio; 06/10/2020 alle 14:27

  4. #34
    Bava di vento L'avatar di bianconero2009
    Data Registrazione
    20/06/13
    Località
    ESTERO (Francia)
    Età
    47
    Messaggi
    249
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Domanda:Lo schermo in questione quindi peserebbe molto piu' di un 7714?
    "(....) Dimensions and weight: Overall 165 mm diameter x 274 mm height (Shield only); 405 mm including bracket. Weight 1.34 kg Metspec"

  5. #35
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,654
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Qui
    Davis 7714 – Passive Radiation Shield – Scaled Instruments
    il Davis 7714 lo danno per 3.46875 lbs, circa 1,57 kg

  6. #36
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,578
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Dati di ieri 06 ottobre

    Metspec rad02-schermata-2020-10-07-21-12-57.jpgMetspec rad02-schermata-2020-10-07-21-13-21.jpg
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  7. #37
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,654
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Ma nessuno può fare un test fra un Davis ingiallito dal tempo e uno nuovo di pacca? Solo che da voi l'estate è proprio finita, mi sa.

  8. #38
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,578
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Ma nessuno può fare un test fra un Davis ingiallito dal tempo e uno nuovo di pacca? Solo che da voi l'estate è proprio finita, mi sa.
    L'estate nel puro senso del termine da me è presumibilmente finita, ma non è finita la possibilità di avere giornate adatte a confronti efficaci, oggi pare una di quelle
    edit
    dimenticavo il fulcro centrale del tuo post
    personalmente no, non ho questa possibilità ma la ebbi anni fa ma non ho dati disponibili, solo la mia memoria, ogni giorno più labile...
    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  9. #39
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Raffaello
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Scandriglia(RI)
    Età
    49
    Messaggi
    938
    Menzionato
    118 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Domanda:Lo schermo in questione quindi peserebbe molto piu' di un 7714?
    La stabilità del mio palo e la relativa messa in bolla (quest'ultima portata già al limite della filettatura del tendicavo) potrebbe essere alterata nell'eventualità dovessi optare per questo nuovo schermo semmai dovesse essere assai più pesante del 7714 e dovrei necessariamente cambiare i cavi che controventano sciegliendogli piu' lunghi.Lavoro lungo e meticoloso e di precisione assoluta il che non mi spaventa perchè oramai sono stra-abituato a lavori di questa portata anche in condizioni meteo-climatiche estreme,ma....vorrei evitare,se propio sa daffare pero'.....anche perchè già l'idea mi frullava per l'eventuale uso del Met pro ma in quel caso a occhio non sembra molto piu' pesante del 7714 poi magari Mauro mi smentirà
    Tuttavia tutta sta pappardella relativa alla mia situazione ed un eventuale utilizzo del Metspec rado2 converebbe solo al netto pero' di prestazioni assai migliori (rispetto al 7714) che al momento devono ancora essere tutte dimostrate.
    Lo schermo RAD14 è più leggero del Davis di pochi grammi.
    E' solo più alto.
    La staffa su cui poggia potrebbe tenere un uomo sopra, senza piegarsi.

    Poi solo tu conosci che tiranti hai utilizzato e come le hai tirate.
    -------------------------
    Raffaello Di Martino - IZ0QWM
    http://www.kwos.it - https://www.facebook.com/kwos.it

  10. #40
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    4,578
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Metspec rad02

    Dati di oggi fino a pochi minuti fa, ho eliminato la ws80 dai grafici per renderli più leggibili.
    Giornata soleggiata a parte qualche rapido passaggio di cumuli, ventilazione sempre apprezzabile

    Metspec rad02-schermata-2020-10-08-21-18-19.jpgMetspec rad02-schermata-2020-10-08-21-18-37.jpg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •