Pagina 4 di 12 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 120
  1. #31
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Hai ragione Mauro.
    Sarebbe curioso capire il potere schermante delle capannine open shelter. un sensore nudo lì sotto può essere sufficientemente schermato?
    diciamo che, come è costruita quella nell'immagine, NO, decisamente
    è troppo limitata la ventilazione nella zona di posizionamento del sensore,non vi è protezione dalla radiazione riflessa e dall'irraggiamento notturno ma, con alcune modifiche, per le quali sto buttando giù dei disegni.....

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Credo, anzi "temo" di aver individuato il problema

    Ieri sera, molto tardi, mi sono attentamente studiato le curve di risposta sia in fase di salita di radiazione che in assenza e credo che il problema non sia lo schermo in se, non vi sono errori progettuali nei piatti, nella loro conformazione, non sono neri nella parte inferiore ma non può essere questa la causa di tali differenze, ne possono esserlo le piccole parti metalliche interne, il problema credo sia al di fuori dello schermo, che la colpa sia tutta del cappello superiore

    In garage avevo ancora i pezzi del vecchio comet e mi sono studiato come il cappello "aggancia" la base metallica circolare inferiore e ho notato che NON vi è possibilità di uscita per l'aria calda che, inevitabilmente si forma al di sotto del cappello superiore, tale aria è costretta a rimanere intrappolata andando ovviamente a modificare il microclima della camera sensore inferiore

    Oggi non credo di riuscire a far nulla, vuoi per problemi di lavoro vuoi per il cielo coperto, ma non appena ci sarà sole il cappello verrà rimosso e sono quasi certo che avremo prestazioni ben diverse.

    se così fosse, rimonterò il cappello con un ulteriore wh31 ma versione con sonda integrata proprio all'interno del cappello, così da avere conferma.

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  3. #33
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Vediamo che la giornata di oggi che ha dato una tregua al comet complice una radiazione solare piuttosto altalenante e che non ha mai raggiunto valori di rilievo in maniera costante

    comet.jpgcomet2.jpg

    prende sempre più forza in me il fatto che il cappello superiore sia il problema, oggi meno radiazione, meno calda l'aria al suo interno, minore l'errore
    per il resto lo schermo va bene, reattività più che ottima, anzi, da quel lato devo dire mi ha stupito, solitamente grandi dimensioni interne non vanno mai a braccetto con basse costanti di tempo

    lodevole l'ottimo allineamento nelle fasi di radiazione diretta assente.

    interessante anche l'altro test Metreohelix vs Comet gazebo, devo ancora riuscire a individuarne il comportamento, ma non lo farò, prossima settimana inizio la parte manuale della open shelter che ho in testa

    gazebo1.jpggazebo2.jpg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  4. #34
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Questa mattina, a un'ora che non dico per vergogna, conscio che avremmo avuto una giornata utile per i test, ho rimosso il cappello superiore, e così l'ho lasciato esattamente fino alle 13,30

    stasera posterò i dati ma premetto che nulla è cambiato, ho probabilmente sbagliato io nell'individuare la causa, oppure ho peggiorato le cose perchè, con il cappello rimosso, a scaldarsi ora è la piastra metallica superiore che non gode più di alcun ombreggiamento

    Attendo ancora stasera e altri 2/3 giorni di test più che altro per sottoporli all'Azienda che deciderà il da farsi, al momento questo schermo conferma che la regola professionale=perfomante non è sempre esatta, avemmo la stessa situazione tempo fa con uno schermo solare di una famosa azienda professionale italiana, decantato per le qualità e, una volta testato, a quel tempo dal buon Merlone, evidenziò sovrastime fino a 3 gradi paragonato ad un Barani, ed era ancora la vecchia serie

    a occhio, la ws80 oggi è andata meglio del Comet, e la stazione completa costa circa la stessa cifra, mi spiace perchè era stato raggiunto un accordo per i soci, che rimarrà valido e comunicherò nella stanza apposita per quello che riguarda sensori e trasmettitori, che sono invece assolutamente validissimi, lo schermo è al momento per me un costosissimo parapioggia e non potrebbe assolutamente essere accettato nella nostra rete, credo necessiti di una totale rivisitazione di progetto e materiali se lo si vuol rendere competitivo

    mi scuso per l'estrema franchezza, anche con l'Azienda, so che legge i miei post, ma io sono così

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  5. #35
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Non credo sia necessario scervellarsi più di tanto, quà il problema è la radiazione e basta
    comportamento allineamento ok, comportamento notturno ok, comportamento reattività ok, comportamento radiazione NP

    comet1.jpgcomet2.jpg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  6. #36
    Uragano L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    46
    Messaggi
    15,591
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Credo Mauro che il quadro sia sufficientemente chiaro.
    Speriamo possano ascoltare le tue riflessioni e migliorare lo schermo.

  7. #37
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Credo Mauro che il quadro sia sufficientemente chiaro.
    Speriamo possano ascoltare le tue riflessioni e migliorare lo schermo.
    Si, penso anch'io, possiamo fare ulteriori raffronti ma credo che oramai la cosa sia chiara.

    ti ringrazio ma non sono in grado di consigliarli, a questo punto si renderebbe necessario ripercorrere il progetto dall'inizio, non riesco ad individuare l'esatto colpevole, non si tratta di decimi, su cui possiamo esprimerci con pareri e lievi modifiche, qui si parla di 2 gradi

    potrebbe essere il materiali dei piatti, sembra non vi sia alcuna opposizione alla radiazione diretta.

    temo che non faranno nulla, si tratta di un prodotto penso per loro marginale, sono incentrati sulla sensoristica, e difatti non troverai alcuna comparison o test ufficiale con il comet f8800 come partecipante.

    comunque stiamo a vedere, per il resto solo applausi, sensori Sigfox veramente ben fatti, accurati, non perdono un colpo, ottimo il cloud, niente da dire

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  8. #38
    Vento fresco L'avatar di Guglielmo
    Data Registrazione
    22/12/15
    Località
    Roma Prenestina Cocconi
    Età
    52
    Messaggi
    2,813
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Ma uno schermo con 13 piatti + cappello non è un tantino esagerato nelle sue dimensioni?...


    S.S. Lazio 1900

  9. #39
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Citazione Originariamente Scritto da Guglielmo Visualizza Messaggio
    Ma uno schermo con 13 piatti + cappello non è un tantino esagerato nelle sue dimensioni?...
    No, le dimensioni importanti conferiscono dei pregi oltre a difetti

    maggiori dimensioni comportano una notevole disponibilità di spazio interno utile per chi dispone di sensori ingormbranti o per chi vuole un monitoraggio con più sensori di modeste dimensioni

    per contro, maggiori dimensioni comportano sempre un'aumento della costante di tempo del sistema e quindi una minore reattività

    il Metspec rad02, a titolo di esempio, ha dimensioni simili, un numero di piatti ancora maggiore e certamente è piuttosto "sordo", ma i suoi dati sono affidabili

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  10. #40
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,111
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Comet system - un gradito ritorno?

    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Credo Mauro che il quadro sia sufficientemente chiaro.
    Speriamo possano ascoltare le tue riflessioni e migliorare lo schermo.
    Avevi ragione, ascoltano eccome

    secondo il loro progettista il problema non nasce dal cappello ne dalla piastra superiore, ma dal fatto che il cavo si riscalda notevolmente, essendo posizionato sotto il cappello, e, per conduzione, porta il calore al sensore
    questo problema non avviene nei test da loro effettuati perchè lo schermo viene utilizzato con trasmettitori a sonda integrata, il trasmettitore è solidale alla sonda che entra dall'alto ma non vi è cavo di connessione con il sensore

    a giorni i test si sposteranno sul modello forse più adatto per i nostri scopi, con montaggio sensore dal basso, come comunemente avviene con gli altri schermi solari professionali

    stay tuned

    Mauro
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •