Pagina 17 di 18 PrimaPrima ... 715161718 UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 176
  1. #161
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Sul tetto del mio ufficio MeteoShield® Pro Gen 3 e Comet f8004 rimangono praticamente sempre all'interno della tolleranza strumentale e delle incertezze ben delineate nei precedenti post.
    Pertanto mi limito ad allegare, per cronaca, i grafici ed il report seppur poco didattici nel caso specifico.
    Grazie prima di tutto

    ogni situazione, ogni installazione fà storia a se, questo ovviamente riguarda una situazione in cui si stia tentando di interpretare le differenze comportamentali tra schermature di pregio, come nel tuo caso, se analizziamo una schermatura Ecowitt, Froggit e cloni vari o una Vue, una passiva Vp2 in condizioni difficili, il compito diventa estremamente più semplice.

    Va prestata particolare attenzione al momento in cui focalizzare la propria analisi dei dati, siamo in atmosfera, non possiamo avere condizioni adiabatiche ma possiamo cercare di limitare i danni (per danni intendo trasferimenti termici indesiderati spesso dovuti a rapidi cambiamenti delle condizioni ), i caldi pomeriggi primaverili/estivi, negli orari in cui la temperatura massima è già stata raggiunta ed essa tende a stabilizzarsi, con condizioni di vento assente/debole e radiazione ancora ben presente, ecco, sono quelle le condizioni ideali per analizzare l'errore radiativo che, tra tutti, è quello primario nella valutazione di uno schermo solare dato che nasce appositamente per questo scopo

    L'errore radiativo è anche quello più evidente, quello meno difficile da interpretare, uno schermo solare passivo non potrà MAI far registrare al sensore una temperatura dell'aria inferiore a quella dell'aria che lo attraversa, ma solo in queste precise condizioni.

    Nel caso di rapide variazioni tale regola decade in virtù dell'impatto di altri aspetti e possibili fonti di disturbo, costante di tempo prima fra tutte, impattante al punto da rendere inaffidabile un raffronto e ridurre il tentativo di raffronto ad una perdita di tempo, in certi casi misurare non serve a nulla perchè non stiamo misurando nulla, ciò che osserviamo non sono più le prestazioni ma il "comportamento" di quello schermo, in QUEL posto, con QUEL sensore

    Il Pro da me, da due giorni a questa parte ha un comportamento differente da quello che aveva prima dell'ultima fase perturbata, le condizioni sono cambiate, è cambiata la T del suolo e la sua umidità etc etc, ciò non toglie che le prestazioni siano simili a quelle dei competitor ma il suo "umore" è differente, a parità esatta in termini di posizionamento, altezza dello schermo e dei sensori al suo interno

    Volendo forzare un paragone assurdo, se siamo a bordo pista e valutiamo le performance di una McLaren, una Mercedes, una Ferrari etc ok, ogni curva, ogni rettilineo potranno fornirci aspetti differenti da valutare, ma se assieme corre una Panda su di lei saremo probabilmente tutti d'accordo

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  2. #162
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  3. #163
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Questo ciò che accadeva solo poche settimane fa, premettendo che assolutamente nulla è cambiato in termini di installazione

    Schermata del 2023-05-23 22-19-21.png

    non c'è nessuna tendenza del Pro a registrare temperature più fredde nelle ore centrali della giornata, come invece sta avvenendo negli ultimi giorni, ciò non significa Pro=migliore, gli altri =peggiori, sono termini che aborro perchè privi di senso in questo campo, ma di certo siamo apparentemente di fronte ad un minor errore radiativo rispetto alle altre soluzioni

    va da se che, per quanto detto prima, tale situazione è certamente destinata a cambiare ulteriormente con il proseguo della stagione estiva

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  4. #164
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/01/22
    Località
    Vedano al Lambro
    Età
    23
    Messaggi
    122
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Buonasera, dati di oggi: giornata soleggiata con poco vento, prima vera giornata di caldo. Comportamento in linea con le aspettative, qualche dubbio riguardo il dato della radiazione solare.. dall'ultima grandinata leggo valori un po' troppo bassi secondo me, devo controllare l'eventuale presenza di crepe o simili sul vetro del pannellino solare mi sa.
    230523.jpg
    230523_1.jpg

  5. #165
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Chiudo la carrellata di oggi con un'immagine adatta solo a stomaci forti, dal grafico odierno è stato rimosso il sensore EP senza filtro nel Comet sostituito dal dato della AIO Ecowitt ws80, bada bene con correzione della temperatura attiva, questo serve a chi mi chiede perchè non viene accettata a norma la sua stazione Ecowitt et similia

    Schermata del 2023-05-23 22-55-22.png

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  6. #166
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/01/22
    Località
    Vedano al Lambro
    Età
    23
    Messaggi
    122
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Chiudo la carrellata di oggi con un'immagine adatta solo a stomaci forti, dal grafico odierno è stato rimosso il sensore EP senza filtro nel Comet sostituito dal dato della AIO Ecowitt ws80, bada bene con correzione della temperatura attiva, questo serve a chi mi chiede perchè non viene accettata a norma la sua stazione Ecowitt et similia

    Schermata del 2023-05-23 22-55-22.png

    M.
    Buonasera, scusa la domanda forse banale: cosa si intende per correzione della temperatura? Non è la prima volta che lo leggo, è forse una funzione esclusiva delle ecowitt? Perché la mia è un clone e non ho mai letto di niente del genere.

  7. #167
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Simocolo99 Visualizza Messaggio
    Buonasera, scusa la domanda forse banale: cosa si intende per correzione della temperatura? Non è la prima volta che lo leggo, è forse una funzione esclusiva delle ecowitt? Perché la mia è un clone e non ho mai letto di niente del genere.
    Le domande banali non esistono qui
    La correzione della temperatura è una funzione presente a livello firmware sulle stazioni ws80 e ws90
    Il suo scopo è correggere l'errore radiativo tramite un algoritmo che tiene conto dell'intensità della radiazione solare e della ventilazione

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  8. #168
    Vento fresco L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    52
    Messaggi
    2,572
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Buongiorno a tutti , report del 22-23/05/2023 postazione :
    Allegato 613017
    due giornate buone , con radiazione solare alta e vento debole a tratti assente , le temperature iniziano ad alzarsi con punte sui 26/27° , i vari sistemi hanno reagito bene , nessuno è andato in difficoltà, grosso modo nei momenti piu' critici hanno reagito molto bene rimanendo nella tolleranza strumentale , qualche sbalzo alla mattina quando il sole alza in assenza di vento , dovuti alla reattività degli schermi , se proprio vogliamo fare una classifica 1)RAD 14 2)meteoshield pro 3° generazione e via via gli altri , ma parliamo del nulla buona visione a tutti

  9. #169
    Uragano L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    45
    Messaggi
    15,382
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Anche a casa mia, Metpro 2 e FARS Met Pro3 vogliono viaggiare "vicini-vicini"
    Curioso come nelle fasce orarie prese in esame nel riepilogo, lo scostamento medio sia costante a 0.04°C.
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di Kallo78; 26/05/2023 alle 05:27

  10. #170
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto tra schermi solari e stazioni meteo : primavera estate 2023

    Parziali di oggi, con una lieve variazione, al posto del sensore EP senza alcun filtro, è stata inserita la capannina di Stevenson di Metspec

    Schermata del 2023-05-25 21-57-25.jpgSchermata del 2023-05-25 21-57-39.jpgSchermata del 2023-05-25 21-58-08.png

    aggiungo, per completezza, i dati di riepilogo della Davis VP2 in versione passiva

    photo_2023-05-25_22-10-26.jpg

    M.
    Ultima modifica di capriccio; 25/05/2023 alle 21:11
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •