Pagina 57 di 344 PrimaPrima ... 747555657585967107157 ... UltimaUltima
Risultati da 561 a 570 di 3436
  1. #561
    Vento fresco
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Labico (RM) 350 mslm
    Età
    38
    Messaggi
    2,312
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ormai siamo nel bailamme più assoluto, raramente mi è capitato di leggere pareri ed ipotesi così diversi........questo quanto scrive il col. Giuliacci

    Ondata di freddo polare alla fine del mese? - Meteo Giuliacci
    Il Colonnello penso che parlando a tutto il web voglia rivolgersi soprattutto ad una platea meno "tecnica" di quella che rappresentiamo noi..e per forza di cose credo debba "semplificare" un po..riguardo l'ondata di freddo secondo me ha ragione come diciamo da tempo con un'azione da nord-nord/ovest e penso che quando si riferisca ad un riscaldamento stratosferico, visibile nelle code dei modelli sul settore aleutinico, come si immaginava potesse accadere grazie alla wave train sub polare est siberiana(effetto snow cover) a forzare l'ep-flux, lo veda come propedeutico per un buon inverno. Ma sono solo mie deduzioni. La risposta della wave 2 sarebbe una conseguenza come penso e causa dell'antipasto invernale...ma qui ci stiamo giocando l'inverno e non certo un affondo, peraltro poco incisivo rispetto ai nostri desideranda, col quale riusciremo a vedere l'esatta interazione tra troposfera e stratosfera per vagliare le nostre deduzione. Certo che sarebbe una gran bella cosa se volesse intervenire qui a spiegarci più tecnicamente il suo pensiero...magari lo facesse.
    Ciao Marcoan!
    [B][SIZE=2][FONT=arial]Non puoi sapere quanto sei forte r[/FONT][/SIZE][B][SIZE=2][FONT=arial]ealmente, fino a che l'esserlo non diventa la tua unica scelta
    [URL]http://www.youtube.com/watch?v=ToZ0DZxpL44[/URL]
    [/FONT][/SIZE][/B][/B]

  2. #562
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,317
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Secondo il mio punto di vista non c'è niente di farlocco in questi run, senza i +2 del NAM se aspettate di vedere nelle code flusso zonale sparato aspettate fin verso befana
    Always looking at the sky

  3. #563
    Vento fresco L'avatar di Cloover
    Data Registrazione
    31/07/06
    Località
    montecatini(pt)
    Età
    43
    Messaggi
    2,056
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Secondo il mio punto di vista non c'è niente di farlocco in questi run, senza i +2 del NAM se aspettate di vedere nelle code flusso zonale sparato aspettate fin verso befana
    Ma il bello è che a volte non sono bastati nemmeno i +2(e credo che potremmo facilmente arrivarci a questo valore) per innescare una propagazione efficace del cooling
    Insomma quest'anno potrebbe rientrare nella casistica "minoritaria" in cui ad un SC segue una fase di disaccoppiamento strato-troposferico oppure un'anomalia uguale e contraria a lag medio-breve.
    Altrimenti se nei prox runs compare la zonalità a fine corsa vuol dire che eran farlocchi \as\
    Filippo Casciani previsore di Meteodue.it/

  4. #564
    Vento forte L'avatar di bugimeteo
    Data Registrazione
    14/07/06
    Località
    Hp=benessere
    Età
    43
    Messaggi
    4,836
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Più che comprensibili i tuoi dubbi, Filippo.
    Noto come invece ci siano ancora forumisti i quali si "incistano" nel voler ribadire, nell'intera dinamica T-S-T, le dinamiche relative alla prima fase ovvero la fase T-S della quale ormai almeno da una settimana si parla con una pressochè unicità di vedute.


    Vedremo

    se è riferito a me, beh ti ho pure postato i flussi AZZERATI previsti e le temperature e gpt previste in strato IN RIBASSO..la troposfera è poi così reattiva? ma non ho avuto commenti al riguardo....
    Investo in un futuro meteoclimatico in palese enfasi scalare

  5. #565
    Vento fresco
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Labico (RM) 350 mslm
    Età
    38
    Messaggi
    2,312
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Secondo il mio punto di vista non c'è niente di farlocco in questi run, senza i +2 del NAM se aspettate di vedere nelle code flusso zonale sparato aspettate fin verso befana
    Non ho capito bene Andrea cosa volevi dire....colpa mia eh!
    [B][SIZE=2][FONT=arial]Non puoi sapere quanto sei forte r[/FONT][/SIZE][B][SIZE=2][FONT=arial]ealmente, fino a che l'esserlo non diventa la tua unica scelta
    [URL]http://www.youtube.com/watch?v=ToZ0DZxpL44[/URL]
    [/FONT][/SIZE][/B][/B]

  6. #566
    Vento fresco L'avatar di Alessandro669
    Data Registrazione
    21/01/12
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    2,080
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Anche se scritta velocemente e con qualche errore di troppo non essendo un grande esperto in materia ho provato a dare la mia idea su quello che ci si potrebbe aspettare nei prossimi giorni ..

    Al momento sembra ancora sussistere l'ipotesi un un vps / vpt particolarmente disturbato dall'azione ad opera della wave 1. Questo il quadro a 96 h ( quindi breve - medio termine con attendibilità del 70 anche 80 % ) in troposfera




    Troviamo una forte depressione islandese che spianerà il getto portando dapprima un ritorno a condizioni debolmente altopressorie e poi successivamente l'ingresso di un nuovo fronte atlantico attorno alle 144-168 h ( qui già ci troviamo nel campo del medio-lungo termine con attendibilità medio-bassa )



    NAO che quindi tornerà sul neutro/poco negativo, accompagnata da un PNA anch'esso negativo.

    Ben visibile a 144 h il fronte in ingresso ad W con il tentativo non riuscito di bilobazione del vps



    situazione a 10 hpa che mostra il core principale del vps sulle zone precedentemente dette con suo relativo ( debole ) allungamento



    Situazione delle temperature a 144 h a 100 hpa




    si nota un debole / moderato riscaldamento in zona aleutinica figlio quindi dell'azione della wave 1 la quale andrà a destabilizzare il vpt con un calo deciso della AO a mio avviso. Geopotenziali e temperatura della wave 1 che confermano quanto scritto





    Venti zonali ancora negativi ( valori attorno a -20m/s ) tra i 20 e i 100 hpa





    Cosa aspettarsi da qui a 10 giorni ? Bè come sempre in meteorologia niente è sicuro nemmeno a 2 ore prima da un evento, figurarsi oltre una certa soglia temporale. Tuttavia possiamo provare a dare una piccola previsione

    I venti zonali ad 1 hpa dopo la breve discesa di questi giorni su valori di 40 m/s , sembrano in piccola crescita cosi come quelli a 10 e 30 hpa




    La wave 1 sembra che inizierà a fare maggiormente sul serio e questo sembra essere confermato da questi due grafici , uno relativo alla temperatura e l'altro ai geopotenziali ( confrontati con quelli a 144 h si nota un deciso incremento )






    A questo punto mi potrei aspettare anche una ripartenza della wave 2 , confermata anche da questa carta dei geopotenziali




    dove sembra anche prendere corpo una decisa ripartenza della tropowave 3




    In pratica le tre principali onde planetarie almeno in troposfera sembrano possano attivarsi contemporaneamente portando il vpt a un possibile moderato disturbo.Anche se estrema come ipotesi la bilobazione del vpt potrebbe andare anche in porto anche se questo resta di difficile lettura al momento ( probabilità del 30-35% )




    Mi potrei quindi aspettare una ripartenza decisa della wave 1 come scritto sopra e una risposta anche della wave 2 con discesa meridiana del getto. Successivamente non mi aspetto un vps/vpt in gran forma per molto tempo ( vedi regoletta del NAM che a questo punto sarà fondamentale per capire le sorti di dicembre ) ma ci si potrebbe aspettare un dicembre molto movimentato caratterizzato da scambi meridiani sempre più frequenti con wave 1 sempre abbastanza attiva. L'ipotesi MMW resta ancora in piedi data la QBO - e i flussi di calore che sembrano essere attivi almeno fin verso i 50 hpa.





    Si resta alla finestra perchè l'ipotesi di un dicembre con un episodio relativamente freddo non è cosi campata in aria

  7. #567
    Vento moderato L'avatar di meteopazzo
    Data Registrazione
    16/01/06
    Località
    como sud
    Età
    49
    Messaggi
    1,258
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    nel riscontro coi gM per ora pare chiara la bilobazione del VPS gia a 144 ore , lo strascico di questa bilobazione dovrebbe indurre un forcing nord atlantico.


    tale forcing è ancora da definire nel dettaglio sia per ingresso che per gli effetti

    straordinariamente aperta la forbice AO in tendenza sintomo questo proprio della difficile letteura dell'ipotetico condizionamento del NAM


    è proprio il caso di dire che ogni intuizione futura attualmente può assumere ogni connotato e che fare tendenza è assai arduo...
    Lasciate ogni pesantezza,i pensieri ,i vizi dannosi ,la malinconia,la tristezza e il tormento.E'state in silenzio, con voi solo per un attimo,accogliete nel cuore quel mantra positivo che suggerisce a voi stessi il meglio del' essere e del fare!. AMO la METEO

  8. #568
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,129
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da bugimeteo Visualizza Messaggio
    se è riferito a me, beh ti ho pure postato i flussi AZZERATI previsti e le temperature e gpt previste in strato IN RIBASSO..la troposfera è poi così reattiva? ma non ho avuto commenti al riguardo....

    Ma scusa bugimeteo,
    se dico "libro" e tu rispondi "patate" non vedo quale tipo di commento tu ti possa aspettare

    Sto parlando di flussi di calore in troposfera NON risonanti in stratosfera.
    Non stiamo forse parlando di un decoupling?


    http://wekuw.met.fu-berlin.de/~Aktue.../tropwaves.gif

    Analisi stratosferica 2012-2013-ep_12z_tr_nh.gif

    Analisi stratosferica 2012-2013-ep_12z_st_nh.gif

    Il quibus è quindi sul prosieguo quindi sulla fase S-T ed i suoi esiti.....
    Quindi, suvvia, passa oltre.
    Matteo

    Freelance

  9. #569
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da meteopazzo Visualizza Messaggio
    nel riscontro coi gM per ora pare chiara ...
    Sempre meno chiara, ci sono difficoltà oggettive anche a 144 ore:

    Analisi stratosferica 2012-2013-acz6.gif

    Il ricordo è fresco tra seconda e terza decade di ottobre.

    Cercate di rimanere nel topic Stratosferico per favore:

    Analisi stratosferica 2012-2013-gfs_z100_nh_f00.gifAnalisi stratosferica 2012-2013-gfs_z100_nh_f96.gif

    Nulla di speciale lassù.

    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 17/11/2012 alle 19:11

  10. #570
    Brezza tesa L'avatar di pubblico
    Data Registrazione
    22/05/08
    Località
    Torricella S. (Ri)
    Età
    34
    Messaggi
    524
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2012-2013

    Citazione Originariamente Scritto da meteogeo Visualizza Messaggio
    Lieto di sentire questo pensiero anche in questa sede, sono giorni che penso che qualche indizio in troposfera dovremmo già trovarlo nel fantameteo, un paio di giornifa GFS vedeva un VPT più chiuso nel lungo e ho pensato che fosse giunto il segnale, ma ora ha fatto marcia indietro tornando sui suoi passi, anzi rincarando la dose con ipotesi maggiormente continentali, come questa mattina; finora sono stato prudente a riguardo, nel ricordo dello stracooling di fine Dicembre 2010 (correggetemi se sbaglio), quando in pochi giorni i modelli da un vortice completamente dinamico passarono a una chiusura totale delle proiezioni nel fantameteo, quest'anno non mi sembra il caso, per i motivi legati a un quadro teleconnettivo completamente cambiato......quindi speriamo bene




    Questa non l'ho capita, Giuliacci parla già di stratwarming, ma dove lo indicano i modelli; siamo d'accordo sul fatto che l'attività dell'Aleutinico sia una costante, in partenza tra pochi giorni, ma per adesso, come detto in tutti gli interventi, troposfera e stratosfera sono completamente scollegate, sembra che per ora la pulszizone Aleutinica non sia in grado di destabilizzare il VPS, o mi è sfuggito qualcosa.........................................

    Ciao ciao

    Caro Matteo, il problema principale delle analisi tropo-stratosferiche (soprattutto strato) è dato dal fatto che qualcuno, facendo uno stralcio degli indici stratosferici dall'analisi dei GM, crede di aver scoperto il vaso di pandora e aver svelato l'arcano sul long range previsionale.
    Immagino che molti applicano la regola di B&D, in maniera un pò troppo aritmetica dimenticando due cose principali:

    I modelli calcolano l'atmosfera nelle loro emissioni dai 1 hpa fino ai 1000, dunque se qualche indice risulta fuori dal coro rispetto ai GM, con i run successivi non arriva di certo la mano di Dio a stravolgere le emissioni modellistiche.

    La stratosfera è solo una parte, del lavoro che il previsore analizza per fare una tendenza previsionale..
    Mentre per molti diventa l'unico o il prioritario elemento.. (poi però si resta fregati )

    Detto questo appare molto probabile in base a TUTTI gli elementi da tenere conto, una risposta anomala della troposfera con un ese cold (anche se di questi ese cold a novembre ci sarebbe da fare un discorso a parte) a meno di... scandali modellistici... Anzi appare assai più probabile un possibile stratwarming a metà dicembre... e non a fine novembre come ipotizza giuliacci... un inverno o almeno una sua prima parte con AO-? Maybe...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •