Pagina 3 di 76 PrimaPrima 123451353 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 753

Discussione: El Niño 2014/15?

  1. #21
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da Cloover Visualizza Messaggio
    E aumentiamolo un pò questo gradiente!
    Osservazione imho da tenere ben presente, soprattutto a lungo/lunghissimo termine.
    Il fatto che l'artico continui a scaldarsi decisamente più delle medie e delle basse latitudini non è esattamente il miglior viatico per gli scambi meridiani.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #22
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,489
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Vorrei ricordare a tutti che l'ultimo episodio di Nino piuttosto intenso fu nel 2009/2010, proprio lo stesso inverno che ci regalò un dei migliori inverni degli ultimi 20-25 anni in Europa, quindi è evidente che l'associazione Nino = inverno caldo è un po' fuorviante.
    Chiaramente parlo di Nino moderato, non di una roba mostruosa stile 1997/1998, quella non me la auguro per niente...

    Chiudo l'OT, non vorrei che anche in questo topic si cominciasse a parlare di nevicate in pianura in Italia :D, era solo un pensiero a voce alta.
    assolutamente è così

    lo stesso fu il 2005 comunque, non ci fu El Nino ma fu caldissimo a livello globale ... e in Italia ? Bhe lo sappiamo

    ad ogni modo non sapevo che a fine anno c'era l'ipotesi della nascita di un Nino moderato, staremo a vedere

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  3. #23
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    15,489
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    certo che l'evento di quest'anno ci ha tolto svariate certezze: un AO non eccessivamente positiva e un ENSO neutro ci hanno regalato il terzo o il secondo Inverno peggiore dal Dopoguerra ugualmente

    forse è proprio questo il bello di tale scienza

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  4. #24
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,876
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Ciò che conta a determinare le teleconnesioni dell'enso sull'emisfero nord sono i pattern delle precipitazioni in area tropicale che in genere ricalcano le ssta, si guarda alle ssta poichè forniscono predicibilità ma se poi il pattern delle precipitazioni è più simile alla nina come accaduto quest'anno allora anche le teleconnessioni sull'nh sono più simili a quelle che si hanno normalmente con la nina.

    Seguiamo anche questa:

    Per ora il valore parziale di febbraio della wwv è il più alto dal 1997 in questo mese ma comunque parecchio inferiore a quell'anno.

  5. #25
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    29
    Messaggi
    21,223
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Ciò che conta a determinare le teleconnesioni dell'enso sull'emisfero nord sono i pattern delle precipitazioni in area tropicale che in genere ricalcano le ssta, si guarda alle ssta poichè forniscono predicibilità ma se poi il pattern delle precipitazioni è più simile alla nina come accaduto quest'anno allora anche le teleconnessioni sull'nh sono più simili a quelle che si hanno normalmente con la nina.

    Seguiamo anche questa:
    Immagine

    Per ora il valore parziale di febbraio della wwv è il più alto dal 1997 in questo mese ma comunque parecchio inferiore a quell'anno.
    Interessante...però immagino che una distribuzione delle precipitazioni simile alla Nina, avverrà in caso di ENSO neutro o al più leggermente positivo, perchè dubito che se fossimo in Nino conclamato, avremmo una distribuzione delle prp più simile alla Nina. E viceversa, naturalmente.

  6. #26
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,085
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Magari da noi arriva un nuovo 2009-10 (tra l'altro non si può escludere...anche allora Sole debole, anche se un po' di più di ora, QBO- conclamata e Nino Modoki) ma io dico sempre che non ci voleva
    Qui il GW rischia di fare un bel balzo in avanti...non guardiamo solo l'uovo, guardiamo anche la gallina. Non vorrei pagare le conseguenze di un Nino strong nei prossimi anni, come del resto successe con il Nino 1997-98
    Fermo restando che le previsioni di Nino/a sono sempre incerte, e che non si sa se sia nato prima l'uovo o prima la gallina (fu il Nino del 1998 a causare da solo il gradino termico col decennio successivo, oppure furono le dinamiche del riscaldamento a causare questo sbalzo manifestatosi con tale evento?) Ma visto che nessuno al momento prevede un Nino "strong", non vedo perche' andarselo anche a chiamare

  7. #27
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    29
    Messaggi
    21,223
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Fermo restando che le previsioni di Nino/a sono sempre incerte, e che non si sa se sia nato prima l'uovo o prima la gallina (fu il Nino del 1998 a causare da solo il gradino termico col decennio successivo, oppure furono le dinamiche del riscaldamento a causare questo sbalzo manifestatosi con tale evento?) Ma visto che nessuno al momento prevede un Nino "strong", non vedo perche' andarselo anche a chiamare
    Ci riflettevo proprio prima...secondo me la verità sta nel mezzo, cioè: l'evento del 1997/1998 si inserisce in un trend naturale, ma si è poi rivelato particolarmente cattivo proprio a causa del calore trattenuto dagli oceani e poi improvvisamente liberato.
    Non a caso anche nel grafico della serie storica della CO2 di Mauna Loa, si vede chiaramente lo scalino del 1997/1998, durante il quale il livello di CO2 aumentò di quasi 3 ppm tra un anno e l'altro, che è una cifra spaventosa se pensiamo che ancora oggi la media di aumento tra un anno e l'altro è di 2,4 ppm, negli anni '90 1,8 ppm.
    Motivo per cui, per concludere, penso che quell'evento non sia stato semplicemente un evento ENSO dei tanti, ma un vero e proprio step dopo il quale non abbiamo più vissuto, climaticamente, nel mondo di prima.
    Tant'è vero che nonostante il minimo solare, nonostante i vari episodi di Nina prolungata degli ultimi anni, la temperatura globale si sta mantenendo con molta fatica costante, non voglio nemmeno immaginare dove andremmo a finire con un nuovo episodio di Nino strong, preferisco vivere nell'ignoranza per ora.

  8. #28
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,876
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Interessante...però immagino che una distribuzione delle precipitazioni simile alla Nina, avverrà in caso di ENSO neutro o al più leggermente positivo, perchè dubito che se fossimo in Nino conclamato, avremmo una distribuzione delle prp più simile alla Nina. E viceversa, naturalmente.
    Chiaro, mi riferivo a quest'anno in cui le ssta sono state debolmente negative/neutre ad est ma molto positive ad ovest e le precipitazioni nell'area a ridosso dell'indonesia/png molto sopra media, più che durante gli ultimi episodi di la nina:




    -icamsopi_130-165e_-15-15n_n.png
    Ultima modifica di elz; 24/02/2014 alle 18:28

  9. #29
    Burrasca L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,006
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Catania Visualizza Messaggio
    E io che ero convinto fosse scontato!
    Che scemo che sono ... Atmosfera e Oceano sono isolati tra loro, agiscono in maniera totalmente dipendente, specialmente nell'evoluzione di fenomeni come Nino e Nina: non me lo ricordo mai

    Oppure la traduzione è fatta a cavolo ed interpretabile in mala maniera.
    Steph hai in mano qualcosa di più ufficiale in proposito?
    Ecco qui:

    http://havlin.biu.ac.il/PS/Very%20ea...0El%20Nino.pdf

    Qui qualche critica al metodo

    Researchers suggest controversial approach to forecasting El Nino

    The new technique is based on data and analysis of patterns that link air temperatures over the ocean at the equator with temperatures over the rest of the Pacific Ocean. Their analysis showed that when the two temperature readings are closely linked, the odds of an El Niño go up—enough to allow for relative percentages to be calculated. Their data shows, they say, that that for the year coming up, 2014-2015, there is a 75 percent chance of an El Niño occurring.
    Other researchers thus far aren't as confident of the team's results—they suggest that the limited amount of data the researchers had available to them means their predictions are premature. Others contend that it's just not possible to predict such a complicated weather event using such a simplistic approach. For this coming year, it may not matter, as most other climatologist using conventional methods are also predicting this will be an El Niño year as well.
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  10. #30
    Burrasca L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,006
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: El Niño 2014/15?

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Fermo restando che le previsioni di Nino/a sono sempre incerte, e che non si sa se sia nato prima l'uovo o prima la gallina (fu il Nino del 1998 a causare da solo il gradino termico col decennio successivo, oppure furono le dinamiche del riscaldamento a causare questo sbalzo manifestatosi con tale evento?) Ma visto che nessuno al momento prevede un Nino "strong", non vedo perche' andarselo anche a chiamare
    Dubbi ne ho parecchi in entrambi i sensi della possibile connessione.
    Se le dinamiche di riscaldamento causarono questo evento, come mai nel passato (pur con tutti i caveat del caso) ci furono eventi simili (o forse anche più intensi) come il mostruoso Nino del 1877/78 senza le attuali dinamiche? Ciò non toglie, ovviamente, che le attuali o future dinamiche non possano contribuire a favorirne l'insorgenza e/o la sua tipologia (intensità, localizzazione) attraverso condizioni al contorno diverse rispetto a prima.
    Se si ritiene che fu il Nino del 1998 a causare da solo il gradino termico col decennio successivo, mi chiedo come mai non poté nulla la successiva potente e protratta Nina del 1998-2001. Perché mai questi anni non potrebbero a loro volta aver influenzato le temperature degli anni successivi secondo il medesimo principio?

    In ogni caso, una cosa è certa: se arriva e arriva bene (intendo dire: con sufficiente intensità), il prossimo picco termico globale è servito.
    Sul dopo non me la sentirei di esprimermi.
    ~~~ Always looking at the sky~~~








Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •