Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819
Risultati da 181 a 182 di 182
  1. #181
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,556
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inedita fase positiva dell'EA

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Dal grafico leggo febbraio 1991 nao positiva e neanche poco e fu un febbraio storico in fatto di gelo e neve.
    Dicembre 1989 nao negativa e mese orrendo.
    Poi gennaio 97 nao negativa e mese anonimo, febbraio 1998 nao negativa e al nord penso il più caldo di sempre.
    Febbraio 2007 nao negativa e altro mitissimo mese.
    Gennaio 2011 nao negativa e mese anonimo.
    Non sempre l'equazione nao negativa = gelo e neve , nao positiva =zonalità e mitezza sia valida compreso il nord italia.
    Io penso che la spiegazioni agli inverni non più inverni del post 2013 sia da ricercare altrove.
    Con questa chiudo l'OT che qui si parla di EA.
    Ovviamente non è sempre valida, tuttavia è una tendenza di fondo che è valida. E comunque anche tra gli ultimi inverni ci sono differenze importanti se per questo: mesi con NAO positiva che sono stati veramente freddi, come Gennaio scorso, Gennaio 2017, Febbraio 2018 e in parte anche Dicembre 2017 ne abbiamo avuti.

    Il vero deficit degli ultimi anni per quanto riguarda principalmente il nord e l'alto Tirreno è la mancanza di NEVE. Punto. Neanche tanto di freddo, ma di neve, e questo - duole dirlo visto che si parla sempre e solo di temperature come se per nevicare bastasse il freddo - è principalmente dovuto alle precipitazioni.

    Se sommo i mm caduti a Dicembre negli ultimi 4 anni dalle mie parti, per esempio, a malapena arrivo alla media di 1 solo Dicembre (48 mm).

    Per Gennaio tra il 2015 e il 2018 inclusi stesso discorso, quest'anno ha chiuso invece appena sopra media solo grazie alla perturbazione del 30.

    Da 5 anni a questa parte l'unico mese a tenere un po' in piedi la "baracca", lato precipitazioni, è Febbraio, per il resto i primi 2/3 dell'inverno trascorrono nella secchezza, e sappiamo bene come le principali nevicate al nord le faccia nei primi 2/3 dell'inverno piuttosto che a Febbraio, dove il cuscino è decisamente più debole per ovvi motivi.

    Cosa c'entra tutto questo con la NAO negativa? C'entra che per quanto sussistano delle eccezioni importanti, c'è chiaramente una correlazione tra nevosità e segno della NAO su gran parte del nord. Lo provammo tempo fa in questo thread:La nevosità e la NAO

    Una buona correlazione esiste sia per la mia zona sia per il Novarese che per Sondrio. Io penso sia più che altro una questione di configurazioni: in questi ultimi anni molte zone sono state accontentate. E' un ciclo negativo come quello che ci fu - complessivamente - negli anni '90. Questo secondo il mio modesto parere.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #182
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,265
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Inedita fase positiva dell'EA

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ovviamente non è sempre valida, tuttavia è una tendenza di fondo che è valida. E comunque anche tra gli ultimi inverni ci sono differenze importanti se per questo: mesi con NAO positiva che sono stati veramente freddi, come Gennaio scorso, Gennaio 2017, Febbraio 2018 e in parte anche Dicembre 2017 ne abbiamo avuti.

    Il vero deficit degli ultimi anni per quanto riguarda principalmente il nord e l'alto Tirreno è la mancanza di NEVE. Punto. Neanche tanto di freddo, ma di neve, e questo - duole dirlo visto che si parla sempre e solo di temperature come se per nevicare bastasse il freddo - è principalmente dovuto alle precipitazioni.

    Se sommo i mm caduti a Dicembre negli ultimi 4 anni dalle mie parti, per esempio, a malapena arrivo alla media di 1 solo Dicembre (48 mm).

    Per Gennaio tra il 2015 e il 2018 inclusi stesso discorso, quest'anno ha chiuso invece appena sopra media solo grazie alla perturbazione del 30.

    Da 5 anni a questa parte l'unico mese a tenere un po' in piedi la "baracca", lato precipitazioni, è Febbraio, per il resto i primi 2/3 dell'inverno trascorrono nella secchezza, e sappiamo bene come le principali nevicate al nord le faccia nei primi 2/3 dell'inverno piuttosto che a Febbraio, dove il cuscino è decisamente più debole per ovvi motivi.

    Cosa c'entra tutto questo con la NAO negativa? C'entra che per quanto sussistano delle eccezioni importanti, c'è chiaramente una correlazione tra nevosità e segno della NAO su gran parte del nord. Lo provammo tempo fa in questo thread:La nevosità e la NAO

    Una buona correlazione esiste sia per la mia zona sia per il Novarese che per Sondrio. Io penso sia più che altro una questione di configurazioni: in questi ultimi anni molte zone sono state accontentate. E' un ciclo negativo come quello che ci fu - complessivamente - negli anni '90. Questo secondo il mio modesto parere.
    Di trend pluviometrici qui non ce ne sono, il problema sono le temperature al momento del loro arrivo: fa sempre troppo caldo. Può essere quel grado di troppo per permettere accumuli consistenti a fondovalle, oppure richiami troppo violenti peraltro perfettamente in linea con il trend termico volto al rialzo.

    Le preci di per sé non mancano alla fine. Casomai il problema sta nella distribuzione. Non è possibile fare 300-400mm in 3 giorni a fine ottobre con mezzi boschi per terra dopo un mese totalmente secco, ripassare 2 mesi totalmente senza precipitazioni e poi sbam, 90mm in una botta a inizio febbraio seguito (molto probabilmente vedendo i modelli) da un altro periodo totalmente statico di indeterminata lunghezza con sopramedia folli.

    Ed è un problema ricorrente e serio, a mio avviso l'espressione più palese del gw in questi ultimi anni.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •