Pagina 24 di 79 PrimaPrima ... 1422232425263474 ... UltimaUltima
Risultati da 231 a 240 di 788
  1. #231
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    34
    Messaggi
    11,185
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da zago remigio Visualizza Messaggio
    Da questa carta (l'unica aggiornata ad oggi, CPC fermo a fine novembre, idem per il FUB, lamma toscana ferma ad aprile....) si nota come la soglia di 1.5 a 10hpa non sia mai stata superata.

    Tanto per chiarire eh
    ma allora come si spiega questa situazione che va avanti da più di 1 mese in pratica...?

  2. #232
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,029
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Ci sono differenze di diversi decimi usando diversi dataset e metodologie, ma non importa che sia stato superato o meno il valore di 1.5, l'impatto in superficie è proporzionale alla forza del vortice polare; Baldwin pensa che questo sia dovuto semplicemente ad un effetto di massa:
    http://www.rmets.org/sites/rmets.org...15-baldwin.pdf


  3. #233
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    45
    Messaggi
    2,061
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    A prescindere dai vari movimenti stratosferici che come diceva Remigio non rende la stratosfera del tutto "compromessa", la riduzione del gradiente stratosferico sull'Eurasia settentrionale sembra dare frutti in tempi e "costi" molto più dilatati rispetto alle previsioni di qualche settimana fa, tanto che le prospettive fredde sulla prima decade di dicembre non si sono realizzate. Però e sottolineo però, lo schema non si è completamente modificato, anzi, si cominciano a vedere quei movimenti che ci aspettavamo in area Siberiana....

    partiamo da qui:

    Analisi stratosferica 2015-2016-ecmwf30a12.gif

    Vortice molto profondo in media stratosfera dove si registrano le anomalie più importanti (>1.5), che a quanto pare subirà un nuovo spostamento e questa volta anche un certo riallineamento in prima onda:

    Analisi stratosferica 2015-2016-ecmwf30f240.gif

    Ne consegue un aumento dei venti zonali in medio-alta stratosfera:
    Analisi stratosferica 2015-2016-fluxes.gif

    un crollo dei flussi di calore e a spostamenti avvenuti un suo riaumento.
    Quindi dalla stratosfera nulla di nuovo se non un nuovo riassetto che pare dar man forte più in basso con la formazione di un pattern EUL allungato verso i nostri meridiani (forse più occidentali)....

    Analisi stratosferica 2015-2016-gfsnh-0-216.png

    ... ne consegue che la troposfera non starà a guardare e reagirà ad un vortice che comunque pare instabile nei suoi vari piani isobarici sfruttando anche l'aumento di gradiente termico orizzontale di queste ultime settimane data la compattezza di quest'ultimo...
    Dall'11 gli scenari cambieranno, anche se non proprio quelli che erano in preventivo

  4. #234
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,337
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da fabio.campanella Visualizza Messaggio
    A prescindere dai vari movimenti stratosferici che come diceva Remigio non rende la stratosfera del tutto "compromessa", la riduzione del gradiente stratosferico sull'Eurasia settentrionale sembra dare frutti in tempi e "costi" molto più dilatati rispetto alle previsioni di qualche settimana fa, tanto che le prospettive fredde sulla prima decade di dicembre non si sono realizzate. Però e sottolineo però, lo schema non si è completamente modificato, anzi, si cominciano a vedere quei movimenti che ci aspettavamo in area Siberiana....

    partiamo da qui:

    Analisi stratosferica 2015-2016-ecmwf30a12.gif

    Vortice molto profondo in media stratosfera dove si registrano le anomalie più importanti (>1.5), che a quanto pare subirà un nuovo spostamento e questa volta anche un certo riallineamento in prima onda:

    Analisi stratosferica 2015-2016-ecmwf30f240.gif

    Ne consegue un aumento dei venti zonali in medio-alta stratosfera:
    Analisi stratosferica 2015-2016-fluxes.gif

    un crollo dei flussi di calore e a spostamenti avvenuti un suo riaumento.
    Quindi dalla stratosfera nulla di nuovo se non un nuovo riassetto che pare dar man forte più in basso con la formazione di un pattern EUL allungato verso i nostri meridiani (forse più occidentali)....

    Analisi stratosferica 2015-2016-gfsnh-0-216.png

    ... ne consegue che la troposfera non starà a guardare e reagirà ad un vortice che comunque pare instabile nei suoi vari piani isobarici sfruttando anche l'aumento di gradiente termico orizzontale di queste ultime settimane data la compattezza di quest'ultimo...
    Dall'11 gli scenari cambieranno, anche se non proprio quelli che erano in preventivo
    Che bella analisi, Fabio. Chiara e "pop", nel senso dell'accessibilità.
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  5. #235
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Anche dalla GFS12 il disturbo è ad 1 onda:
    Analisi stratosferica 2015-2016-nh_tmp_10mb_384.gif

  6. #236
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    36
    Messaggi
    6,326
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Anche dalla GFS12 il disturbo è ad 1 onda:
    Analisi stratosferica 2015-2016-nh_tmp_10mb_384.gif
    Quindi Alessandro, se ho capito bene, i modelli prevedono un'azione di disturbo al VP da parte dell'onda Pacifica... Ciò dovrebbe produrre uno "spostamento" del VP verso E.
    La prima conseguenza di tutto questo dovrebbe però essere un'inibizione/addormentamento della Wave2, con flusso atlantico bello teso sull'Europa sino a metà mese.

    Analisi stratosferica 2015-2016-npst30.jpg

    L'azione di disturbo indotta dalla Wave1 produrrebbe, pertanto, un displacement del VP?
    Ultima modifica di Gio83Gavi; 04/12/2015 alle 22:35


    IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  7. #237
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Ricordando che 1 wave significa che il tipo di disturbo è ad 1 onda, sembra che tale disturbo possa riuscire a decentrare il VPS verso il comparto europeo. In questo caso la zonalità atmosferica riceve un'accelerazione a 10 hPa.
    Analisi stratosferica 2015-2016-immagine.pngAnalisi stratosferica 2015-2016-immagine.png

    Mi immagino tu ti riferisca al flusso Atlantico in troposfera, ma se il disturbo ad una onda continuerà anche alle altre quote del VPS, sarà fisiologica la diminuzione della zonalità atmosferica.
    Il disturbo ad 1 onda sembra con blocking precursore in Atlantico rivedendo il paper di Polvani
    https://pbs.twimg.com/media/CVZUyATWwAAd8sW.png
    Analisi stratosferica 2015-2016-cvzuhbeweaavfow.pngAnalisi stratosferica 2015-2016-cvzuyatwwaad8sw.pngAnalisi stratosferica 2015-2016-500z_07b.fnl.gif
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 04/12/2015 alle 23:34

  8. #238
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,327
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Se ho capito bene..la prima fase e5 il passaggio del vp sulla parte europea con accelarazione della zonalita..a seguire possibile blocco atlantico..ma saremo gia verso natale..
    No spoken word....Just a scream

  9. #239
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,884
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Volevo dirlo io remigio ma me ne sono stato zitto pensando do sbagliare. ...io resto sempre più stupito, spesso, da certe considerazioni. ....

  10. #240
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/10/15
    Località
    cerretti o cedri (peccioli)
    Età
    41
    Messaggi
    114
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosferica 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da zago remigio Visualizza Messaggio
    secondo me ci facciamo troppo condizionare dal precondizionamento....
    Sicuro...come se uno 0.1 in più o meno cambiasse le sorti meteorologiche generali

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •