Pagina 101 di 104 PrimaPrima ... 519199100101102103 ... UltimaUltima
Risultati da 1,001 a 1,010 di 1039
  1. #1001
    Vento moderato L'avatar di Lupo93
    Data Registrazione
    28/11/16
    Località
    Trezzo sull'Adda (MI)
    Età
    26
    Messaggi
    1,064
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    In seguito alla lettura dei tanti post che si lamentano dell'asse del VPS che non è favorevole, stavolta lo è:
    Allegato 457506 Allegato 457507
    Asse del VPS sicuramente ottimo. 😊

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
    QUILLI

  2. #1002
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,021
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    I modelli troposferici ancora non lo sanno viste le carte☺☺☺

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
    No spoken word....Just a scream

  3. #1003
    Vento moderato
    Data Registrazione
    12/11/11
    Località
    cicciano(na)
    Età
    51
    Messaggi
    1,022
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    infatti asse favorevole ? ma non i vede niente all'orizzonte in troposfera

  4. #1004
    Brezza leggera L'avatar di Berto80
    Data Registrazione
    23/11/06
    Località
    Castelnovo ne' Monti (RE)
    Età
    39
    Messaggi
    388
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Non è affatto scontato il ritorno ad un pattern prevalente EA+ (parliamo di dato medio sul lungo periodo) dati i recenti studi che lo collegano all'IPWP.
    In particolare se, come pare, l'indicatore EA non sia tanto collegato da fattori contingenti quanto invece dal ponte teleconnettivo Indo-Pacifico attraverso gli States così come è stato ipotizzato in questo studio di Iglesias-Lorenzo-Taboada e già precedentemente riportato.
    In tale contesto è bene far riferimento al probabile cambio di segno dell'IPO (da IPO- a IPO+ innescato dall'ultimo El Nino strong) connesso alla modifica del prevalente stato atmosferico La Nina like che avrebbe esordito a seguito del precedente big Nino del 97/98.
    Si tornerebbe ad un presumibile status di fondo El Nino like ove, stando allo studio citato, verrebbe sollecitato un prevalente pattern EA- dal momento che le SSTA tropico-equatoriali del W.Pacifico sarebbero inversamente correlate con le SSTA ubicate nelle coordinate ove opera l'East Atlantic Pattern.Con ssta+ ad WNW del Regno Unito verrebbe preferito un pattern EA- Questo ovviamente non impedisce variazioni nel breve periodo.
    Non on credo che le conclusioni a cui giungi sulla base dell'articolo citato siano corrette. Premesso che lo studio presenta risultati statisticamente significativi solo per estate e autunno, le mappe di correlazione che troviamo nell'articolo mostrano una relazione positiva tra El Nino-like pattern e l'EA (per inverno, primavera ed autunno).

    In particolare, per quanto riguarda l'inverno, sia il Nino-like pattern che la contemporanea anomalia negativa a WNW del Regno Unito favorirebbero una EA+ (ma ripeto, il legame individuato non è statisticamente significativo e infatti l'inverno non è citato nelle conclusioni).
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-eapos.jpg
    Inverno: "These clusters are located in the tropical Pacific andIndian Ocean (positive relationship), as well in the mid-latitudinaleastern north Atlantic (negative relationship)"
    Autunno: "the EA in autumn (seeFigure 5d) resemble an El Nino-like pattern, with positive correlations over the central to eastern tropical Pacific, flanked by negative ones over the central-north and central-south PacificOcean."


    Tale relazione positiva penso comunque fosse già nota.
    www.reggioemiliameteo.it
    Previsioni meteo, dati e webcam per Reggio Emilia e provincia

  5. #1005
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,141
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da Berto80 Visualizza Messaggio
    Non on credo che le conclusioni a cui giungi sulla base dell'articolo citato siano corrette. Premesso che lo studio presenta risultati statisticamente significativi solo per estate e autunno, le mappe di correlazione che troviamo nell'articolo mostrano una relazione positiva tra El Nino-like pattern e l'EA (per inverno, primavera ed autunno).

    In particolare, per quanto riguarda l'inverno, sia il Nino-like pattern che la contemporanea anomalia negativa a WNW del Regno Unito favorirebbero una EA+ (ma ripeto, il legame individuato non è statisticamente significativo e infatti l'inverno non è citato nelle conclusioni).
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-eapos.jpg
    Inverno: "These clusters are located in the tropical Pacific andIndian Ocean (positive relationship), as well in the mid-latitudinaleastern north Atlantic (negative relationship)"
    Autunno: "the EA in autumn (seeFigure 5d) resemble an El Nino-like pattern, with positive correlations over the central to eastern tropical Pacific, flanked by negative ones over the central-north and central-south PacificOcean."


    Tale relazione positiva penso comunque fosse già nota.
    In effetti è una speculazione che parte dalle risultanze dello studio dal quale sono partito.
    Vero anche il fatto che qualora ci attenessimo alle mere risultanze dello studio non avremmo probabilmente rivelato granché di nuovo.
    Ho qualche dubbio in verità su tale chiave di lettura in quanto gli anni 2000, connotati da un segnale di fondo (anche senza alcuno specifico esordio di fase enso) La Nina like (vedi IPO-) sono stati quelli a maggior connotazione EA+.
    Questo indipendentemente appunto dal contestuale segnale enso l'EA + (SSTA- ad WNW di UK) è rimasto contestuale invece ad una situazione IPWP+ che mi parrebbe una chiave di lettura da comparare a quella del segnale enso.
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-ea.timeseries.gif

    Concordo sul fatto che occorra andare oltre rispetto a studi che confermino risultanze già note senza dar per scontato che le stesse siano correlate allo stato di GW cosa peraltro non certo impossibile.
    Sembra che ogni botta di Nino strong abbia (indipendentemente dallo stesso IPO) influito nel rendere sempre più brevi le fasi EA-

    Qui siamo palesemente in o.t. non sarebbe male trasferire questa discussione nel thread dell'EA.
    Matteo

    Freelance

  6. #1006
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Credo che lo studio sopra confonde causa ed effetto sulla relazione enso-ea, per lo stesso motivo percui il trend globale fa salire l'ea:

    Inedita fase positiva dell'EA

    El nino aumenta i gpt nei tropici/subtropici fino a latitudini dove questa anomalia è dello stesso segno dell'ea+; tra 20-30N c'è un chiaro segnale enso oltre al trend all'aumento:

    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-ierai_z500_0-360e_20-30n_n_a.png

    Una mappa di regressione tra le anomalie di gpt 20-30N (con trend rimosso) e le ssta mostra infatti il pattern da nino:

    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-g20170214_1058_31908_1.png

    Poichè gli episodi di el nino spesso crescono in estate-autunno ovviamente un analogo pattern si trova anche a lag di 3-6mesi, se c'è un nino in inverno ad aumentare i gpt 20-30N (e l'EA) probabilmente c'era un nino anche 3-6 mesi prima.

    Se invece prendiamo la regione poco più a nord dove il pattern dell'EA ha anomalie negative allora non c'è nessun segnale ENSO e niente di statisticamente significativo altrove.

    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-ierai_z500_-50-15e_45-57n_n_a.png
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-g20170214_1103_3830_1.png
    Ultima modifica di elz; 14/02/2017 alle 16:33

  7. #1007
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    E l'EA ovviamente continua a salire, fino a che questo pattern verrà calcolato in questo modo un aumento dei gpt globali/ tropicali associati al nino continueranno a far salire l'indice anche senza il dipolo dell'ea.
    EA:

    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-tsicpc_eayr0.png

    GPT 20-30N:

    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-tsinz500_0-360e_20-30n_nyr0.png
    Ultima modifica di elz; 14/02/2017 alle 15:11

  8. #1008
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    In seguito alla lettura dei tanti post che si lamentano dell'asse del VPS che non è favorevole, stavolta lo è:
    Allegato 457507
    siamo alle 144 ore e la vorticità potenziale è stata enfatizzata:
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-ecmwfpv600f168.gif

  9. #1009
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    59
    Messaggi
    1,017
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    siamo alle 144 ore e la vorticità potenziale è stata enfatizzata:
    Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)-ecmwfpv600f168.gif
    sarà enfatizzata, ma senza un pò di vorticità del canadese non si va da nessuna parte
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +39,7 il 04/08/201
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  10. #1010
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio e analisi della stratosfera (2016-2017)

    Citazione Originariamente Scritto da maurino Visualizza Messaggio
    sarà enfatizzata, ma senza un pò di vorticità del canadese non si va da nessuna parte
    maurino qui si parla di stratosfera, vorticità canadese in stratosfera di cosa te ne fai...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •